Carte tematiche

Pubblicato il 1 gennaio 2009 da • Ultima revisione: 2 febbraio 2015

Le carte tematiche e le carte fonetiche

Definizioni:

Carte fonetiche: servono per trovare una corrispondenza tra un suono e la sua rappresentazione grafica. Si usano per rappresentare parole che il bambino sa già pronunciare, o che già conosce, e per mostrargli la lettera con cui iniziano: in pratica gli insegnano i rudimenti dell’alfabeto.

Carte tematiche: servono per ampliare il vocabolario del bambino, a partire dagli oggetti di uso comune, o che già conosce.

Misure e proprietà:
Le mie card misurano 12,3cm x 7,9cm (4 card in un foglio A4).
Il font utilizzato è Century Gothic, che rappresenta meglio lo ’stampato minuscolo’ che viene insegnato a scuola, eccetto che nelle carte fonetiche, in cui ho utilizzato lo stampato maiuscolo.
Per realizzarle ho adottato la convenzione vocali blu/consonanti rosse, e ho pensato di crearne una versione con immagini non protette da copyright (per lo meno non per l’uso che ne facciamo) e di condividerli in rete.

Utilizzo:
Stampare le carte, tagliarle ed eventualmente plastificarle.
Su un piano di lavoro (tavolo, tappeto, pavimento…) si mescolano o si sparpagliano  le carte e si chiede al bambino (con il proprio aiuto: questo è un gioco guidato) di ordinare le carte per tipologia, per colore, per lettera, per categoria… e così via.

In questo modo…
– il bambino impara a distinguere i colori, i materiali, gli oggetti di uso comune… ovvero ciò che è raffigurato sulle carte;
– si genera un dialogo tra mamma/papà e bambino, perchè alcune carte vanno ‘interpretate’ a seconda della categoria a cui appartengono;
– si aiuta il bambino a distinguere le lettere dell’alfabeto (del minuscolo stampato e del maiuscolo);
– si aiuta il bambino ad ampliare il suo vocabolario, scandendogli ad alta voce il nome degli oggetti rappresentati sulle carte.

Annotazioni

Le carte tematiche presenti su questo sito sono prodotte in modo ‘casalingo’, con l’ausilio di fotografie libere da copyright: questo significa che non sono le migliori del mondo, nè le più precise. Un piccolo dazio da pagare per divulgarle e renderle disponibili per tutti, piuttosto che tenerle celate dentro un cassetto.

In fondo a questa pagina trovate anche i PDF delle Schede di Pregrafismo per bambini in età prescolare o scolare.




Carte tematiche gratuite

Carte fonetiche, versione ITALIANA

Sequenze temporali

Carte tematiche, versione ITALIANA

Carte tematiche, versione INGLESE

Carte tematiche, versione FRANCESE

Carte tematiche, versione SPAGNOLO

Carte tematiche IKEA

Carte tematiche OVS

Si ringraziano IKEA e OVS Industry per la gentile concessione all’uso delle immagini.

PDF Pregrafismo

Attenzione: è possibile richiedere altre carte tematiche tramite email a info[chiocciola]mammafelice.it
(naturalmente NON per scopi commerciali)



Commenti

112 Commenti per “Carte tematiche”
  1. LogRonny

    😯 sono ore che stampo e salvo materiale da questo tuo blog MERAVIGLIOSO!!!!… l’orario ti da l’esatta dimensione di quanto sia accattivante e inesauribile di spunti! 😀 donne come te andrebbero premiate dalla patria per la creatività, l’impegno e la passione con cui aiuti mamme e professioniste a prendersi cura dei bambini, della loro mente, del loro cuore, della fantasia e del loro apprendimento! BRAVA!BRAVA!BRAVA! continua così

  2. Giulia

    Ciao mammafelice 😀
    Prima di tutto ti faccio i complimenti per questo bellissimo blog, ricco di informazioni e spunti interessantissimi!
    Io ho due bimbe che a giugno compiranno 3 anni (Mia) e 1 anno (Laura). Vorrei qualche consiglio su come organizzare delle carte tematiche in italiano e tedesco, potresti darmi qualche idea? Vorrei iniziare con animali e colori che sono la passione della mia principessa.
    Un abbraccio e un bacione alla tua dolce Dafne!
    Giulia

  3. Laura

    ho stampato e plastificato le card sui colori per i bimbi della mia classe di tre anni (ho molti stranieri e le trovo molto utili!!) ma non ho trovato il colore arancione…..

  4. Marika

    Cara mamma Felice, sono un’insegnate di sostegno e dall’anno scorso seguo un bambino autistico grave (13 anni) che purtroppo non parla!!! Dopo aver lavorato soprattutto sull’autonomia e sul rispetto delle regole, la neuropsichiatra infantile mi ha consigliato di iniziare a lavorare con la lettura globale!!! Le sarei grata se mi potesse indicare del materiale utile e soprattutto stimolante in quanto il ragazzo ha tempi di concentrazione/attenzione limitatissimi!!! La ringrazio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.