Ricette di Maggio

Pubblicato il 1 Maggio 2021 da

Quanto è piacevole il mese di maggio con l’aria tiepida e le giornate che sembrano non finire mai! Sulle bancarelle dei mercati troviamo una sempre più grande varietà di frutta e verdura per preparare ricette sane e gustose.

ricette-di-maggio

Il mese si apre con la Festa del lavoro, un’occasione per rilassarci con un picnic all’aria aperta o un aperitivo in giardino, e la seconda domenica del mese è dedicata alla Festa della Mamma.

Cibi di stagione a Maggio

Verdura: asparagi, carciofi, rucola, fagiolini, borragine, taccole, fave, spinaci, patate novelle;

Frutta: albicocche, ciliegie, kiwi italiano, nespole, pesche;

Pesce: alici, spada, sgombro, sogliola, vongole veraci.

Ricette con fagiolini

ricette con fagiolini

I primi fagiolini di stagione sono i più teneri e carnosi.

Per prepararli laviamoli bene sotto acqua corrente, asciughiamoli ed eliminiamo il picciolo con un coltellino affilato. Con i fagiolini abbiamo pochissimo scarto: basta tagliare via le estremità e sono pronti per essere cucinati. A proposito: voi togliete solo il picciolo o anche la “coda” dei fagiolini?

3 contorni facili con i fagiolini

Queste tre ricette con i fagiolini sono semplici, molto gustose e si possono preparare in anticipo.

Insalata di fagiolini, fagioli rossi e cannellini (2 porzioni)

Ingredienti: due manciate abbondanti di fagiolini, 100 gr. di fagioli rossi precotti e 100 gr. di fagioli cannellini precotti, un peperone rosso o giallo, 2-3 cucchiai di senape con i grani, olio extravergine di oliva per condire, sale, capperi sotto sale o sotto aceto.

Cuociamo i fagiolini per 15 minuti circa in acqua bollente salata, scoliamoli e saltiamoli in padella per 2-3 minuti con due cucchiai di olio extravergine di oliva, i fagioli rossi e i fagioli cannellini e il peperone tagliato a dadini.

Mettiamo tutti gli ingredienti in una ciotola e condiamo con un’emulsione di olio extravergine di oliva, senape con i grani, un pizzico di sale (evitatelo se usate capperi sotto sale) e i capperi tritati finemente.

Fagiolini con nocciole e aneto (2 porzioni)

Ingredienti:

  • 2 abbondanti manciate di fagiolini
  • una manciata di nocciole
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • aneto
  • sale, pepe

Sbollentiamo per 5 minuti le nocciole in un pentolino d’acqua. Scoliamole, asciughiamole con un tovagliolo sfregandole per togliere la buccia.

Cuociamo i fagiolini per circa 15 minuti in acqua bollente leggermente salata. A fine cottura scoliamoli e saltiamoli per un paio di minuti in una padella con olio extravergine di oliva caldo, sale e pepe. Serviamoli tiepidi con le foglioline di aneto e le nocciole ridotte in granella con il coltello.

Couscous con fagiolini, mais e erba cipollina (2 porzioni)

ricette-di-svezzamento-con-i-legumi_fagiolini

Ingredienti:

  • 100-120 gr di couscous precotto
  • 2 manciate di fagiolini
  • 1 barattolo di mais precotto
  • 1 mazzetto di erba cipollina
  • 2-3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • mandorle tritate, se vi piacciono
  • sale

Prepariamo il couscous mettendolo in una ciotola con pari quantità di acqua bollente leggermente salata e lasciamo riposare per 10 minuti. Cuociamo i fagiolini in acqua bollente salata per circa 15 minuti, assaggiamo per controllare il punto di cottura e infine scoliamoli.

In una padella scaldiamo due cucchiai di olio extravergine di oliva e saltiamo per 2-3 minuti il mais precedentemente scolato. Uniamo il couscous, i fagiolini e il mais e condiamoli con olio, sale, il trito di erba cipollina e il trito di mandorle mescolando bene. Questa insalata è buona sia tiepida che a temperatura ambiente.

LEGGI ANCHE: Ricette buonissime con i fagiolini

Ricette con le fave

Pasta marchigiana con carciofi e fave

C’è chi impazzisce per le fave e chi non le ama per nulla: queste ricette con le fave possono sorprendere piacevolmente entrambi:

Per 2 porzioni della bruschetta di fave e avocado vi occorreranno:

  • 2 fette di pane tostato
  • 2 manciate di fave fresche già sgranate
  • 1 avocado maturo
  • 1 spicchio d’aglio
  • due o tre cucchiai di succo di limone
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • foglie di basilico o menta
  • sale

Possiamo farne un piatto unico riducendo la quantità di fave e aggiungendo alle bruschette due uova sode o in camicia.

Abbrustoliamo il pane nel tostapane. Cuociamo le fave in acqua bollente per 5 minuti, scoliamole e sbucciamo i semi (se sono piccoli e teneri non è necessario). Saltiamoli in padella per un paio di minuti con due cucchiai di olio extravergine di oliva, mezzo spicchio d’aglio e un pizzico di sale.

Schiacciamo la polpa dell’avocado con una forchetta e condiamola con il succo di limone, mezzo spicchio d’aglio schiacciato e ridotto in crema. Spalmiamo la crema di avocado sul pane, aggiungiamo le fave raffreddate e il trito di erbe aromatiche.

Ricette di pesce di Maggio:

Menu per la Festa della Mamma

menu-festa-della-mamma

Un menu per celebrare la Festa della Mamma con ricette semplici che non sempre richiedono cottura. Il salame di cioccolato può anche essere preparato da un bambino con la supervisione di un adulto:

Possiamo festeggiare la mamma anche con un picnic in giardino senza cucinare, dimenticando i fornelli e godendoci la giornata nel relax totale: e se ci mettessimo anche stesi sull’erba a guardare le nuvole?

Festa della Mamma senza cucinare

Dolci, torte e dessert facili in barattolo

Ecco alcune idee per festeggiare la mamma senza stare ai fornelli:

LEGGI ANCHE:



Commenti

2 Commenti per “Ricette di Maggio”
  1. Tutte da provare! Grazie 😉

  2. Ho provato le ricette con i fagiolini! I tanto odiati a casa mia! E qualche risultato l’ho avuto! A me piacciono e li trovo anche salutari. Ma si sa, i ragazzi non amano i cibi verdi (così li definiscono!) Ma io ci provo…pian piano….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *