Lavoretti facili per bambini, senza comprare niente

Pubblicato il 2 Aprile 2020 da

lavoretti-facili-per-bambini-senza-comprare-niente_mammafelice

Mi ha colpita moltissimo la ricerca di questa mamma che mi ha chiesto su Mammafelice idee per lavoretti facili di primavera senza comprare niente. Mi ha colpita perché so che procurarsi pennarelli e materiali creativi in questo momento è molto difficile, anche se finalmente è di nuovo possibile.

Dunque proviamo a organizzare le idee creative con materiali di tutti i giorni, cercando di non comprare nulla o quasi. In questo modo tutti i bambini potranno creare con le loro mani, anche senza spendere.

Prima di tutto recuperate una vecchia scatola e mettete dentro quello che trovate: fili, bottoni, nastrini, carta da pacchi, carta di giornali e riviste, cordini, colle, forbici, carta e cartoncini colorati, matite, pennarelli, rotoli della carta igienica… tutto ciò che vi viene sottomano. In questo modo avrete una scatola creativa bella pronta, per iniziare a fare lavoretti con i bambini!

Giochi e lavoretti con il cartone riciclato

lavoretti-facili-per-bambini-senza-comprare-niente_mammafelice

Se vi avanzano dei cartoni grandi, potete costruire tantissimi giochi per bambini: 

  • il negozio di caramelle, in cui potete non solo costruire il negozio con un bel cartone grande, ma anche tutte le caramelle e i dolcetti ‘da vendere’
  • la casa giocattolo: basta aprire le scatole ‘a libro’ e poi disegnare gli interni con un pennarello indelebile
  • la cucina giocattolo, che può essere una scatola di cartone su cui potete incollare dei finti fornelli, aprendo davanti una porticina per simulare il forno;
  • la macchinina, che si può costruire applicando ruote e volante di cartone;
  • l’aereo, che può essere creato ritagliando delle grandi ali da attaccare alle spalle del bambino con delle bretelle o dello spago.

LEGGI: Giochi creativi per bambini con le scatole di cartone

Ricordatevi che si possono creare anche nascondigli sotto i tavoli utilizzando semplicemente delle lenzuola o delle coperte, oppure costruire ripari con i cuscini del divano.

Carte tematiche e giochi di ruolo da stampare

lavoretti-facili-per-bambini-senza-comprare-niente_mammafelice

Su Mammafelice potete stampare tantissime carte tematiche gratuite. Si tratta di carte che contengono foto e didascalia e servono per ampliare il vocabolario dei bambini e stimolarli a parlare meglio, imparando anche tante parole nuove. 

Sempre da stampare, ci sono i giochi di ruolo: i classici giochi in cui i bambini possono ‘far finta di’…

Ci sono poi 100 disegni da colorare nel mio blog Disegni by Mammafelice.

Se non potete stampare perché non avete inchiostro o stampante, potete realizzare delle specie di carte tematiche in molti altri modi:

  • incollare sui quaderni vecchi degli oggetti presi dalle riviste e dai volantini dei supermercati
  • incollare dei post-it per casa, con il nome dei vari oggetti che ci sono a portata di bambino
  • utilizzare il nastro carta per scrivere il nome degli oggetti

Per rafforzare le capacità matematiche e le nomenclature dei colori, potete usare dei bottoni o delle clips colorate.

Scrivere lettere per amici e parenti

lavoretti-facili-per-bambini-senza-comprare-niente_mammafelice

Secondo me questo è il momento per scrivere biglietti e lettere per amici, parenti, compagni di scuola, maestre… 

Con un po’ di carta bianca o colorata, magari qualche collage o qualche figurina avanzata da vecchi album e ritagliata a dovere, possiamo scrivere qualche parola di incoraggiamento a tutti.

Le consegneremo quando ci potremo rivedere, oppure potremmo scannerizzarle e mandarle via email!

Dipingere, in tantissimi modi!

lavoretti-facili-per-bambini-senza-comprare-niente_mammafelice

Se avete tempere e pennarelli, benissimo! Ma se non li avete, non  disperate, perché ci sono tantissimi altri modi per colorare!

Per esempio, sapete come potete utilizzare i pennarelli scarichi, invece di buttarli? Metteteli a bagno in acqua e il giorno seguente avrete dei bellissimi acquerelli fai da te! Con colori brillanti, super di riciclo!

Le matite sono troppo piccole per colorare? Non c’è problema! Temperale bene e usate la polverina! Basta fare un piccolo mucchietto di polverina sul foglio e passarci sopra il dito: avremo dei colori pastello incredibilmente belli!

Non avete più colori! Potete dipingere con il caffè, e persino con la salsa di pomodoro. E potete anche provare a dipingere con i colori naturali: un po’ di acqua di cottura delle barbabietole per il rosso, un po’ di acqua e curcuma per il giallo, un po’ di acqua di cottura degli spinaci per il verde.

Provate anche a dipingere così:

Usare materiali naturali per creare collage e dipinti in rilievo

lavoretti-facili-per-bambini-senza-comprare-niente_mammafelice

Un’altra cosa che a noi piace tantissimo è quella di usare materiali naturali da attaccare sui fogli, per collage e dipinti in rilievo. Vanno benissimo foglie, conchiglie, noci, ceci secchi, pigne, pasta secca

Se volete, potete fare in casa anche le paste modellabili: 

Cucito creativo, maglia, uncinetto

lavoretti-facili-per-bambini-senza-comprare-niente_mammafelice

I bambini possono essere impegnati anche in lavoretti di cucito creativo:

Il nostro progetto di cucito creativo preferito è creare il cosiddetto felt food, ovvero il cibo giocattolo in feltro. Ma se non avete il feltro, provate ugualmente con la carta: ogni materiale, anche il più semplice, può aiutarci a creare giocattoli a costo zero, senza comprare niente!

Lavoretti con i tubi della carta igienica

giochi-creativi-con-i-rotoli-di-carta-igienica

LEGGI: Giochi creativi per bambini con i rotoli di carta igienica

Diciamo che in questi giorni scorte di carta igienica dovremmo averne fatte! E allora conserviamo i rotoli, per creare giochi, personaggi, portapenne… e tantissimi altri progetti creativi.

Collage con la carta delle riviste o la carta da pacchi

lavoretti-facili-per-bambini-senza-comprare-niente_mammafelice

A me piacciono tantissimo i collage di carta. Si possono preparare con qualsiasi materiale di riciclo:

  • con le riviste e i giornali, ma anche con i cataloghi
  • con i giornali, ritagliando le scritte e le parole per formare frasi o intere lettere dedicate a chi amiamo
  • con la carta da regalo, che di solito è piena di disegni
  • ritagliando vecchi disegni dei bambini

I collage tra l’altro sono utilissimi per sviluppare la motricità fine nei bambini.

Con i ragazzi grandi potete realizzare dei veri e propri mosaici, mentre con i bambini piccoli potete provare queste idee:

Realizziamo una galleria d’arte

lavoretti-facili-per-bambini-senza-comprare-niente_mammafelice

Con tutti i disegni dei bambini, i lavoretti e le pitture, potremmo proprio organizzare un vero museo o galleria d’arte. Scegliamo alcune pareti di casa e coinvolgiamo i bambini nel realizzare questo enorme museo con le loro creazioni.

Sotto ogni disegno attacchiamo un cartoncino con scritto il nome dell’autore, la biografia, le note sull’opera, ecc…
Non è divertente?

Facciamo l’albero di Natale? Di nuovo!

lavoretti-facili-per-bambini-senza-comprare-niente_mammafelice

Infine, io ve la butto lì, ma è qualche giorno che ci penso: e se tirassimo di nuovo fuori l’albero di Natale, per rifarlo? 

Insomma: del resto siamo a casa in quarantena ancora per un bel po’. E se l’albero ci aiutasse a tirare fuori un po’ di magia del Natale, un po’ di gioia e una nota di spensieratezza che – soprattutto con i bambini – è davvero preziosa?



Commenti

4 Commenti per “Lavoretti facili per bambini, senza comprare niente”
  1. Ada

    Molto bello interessante pdf semplici brava…….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *