Merende per la scuola

Pubblicato il 8 settembre 2009 da • Ultima revisione: 7 agosto 2014

La settimana scorsa parlavamo di cibi sani per fare degli spuntini, e nei commenti è venuta fuori una discussione interessante: in alcune scuole elementari è vietato portare merende ‘casalinghe’ per motivi di cosiddetto ordine pratico: sporcano, sono unte, ecc…

Ammetto che la cosa mi ha scandalizzato non poco: possibile che le maestre possano imporre alle famiglie di preferire le merendine confezionate, alle crostate fatte dalla mamma?

Anche nella vostra scuola succede così?
Come vi organizzate?

In questo post voglio cercare di raccogliere una serie di consigli e ricette per preparare la merenda di scuola ai nostri bimbi. Volete condividerle?
Se vi va, lasciate la vostra ricetta, e ne faremo un PDF che le raccoglie tutte.

Quali merende alternare?
Secondo me è molto importante abituare i bimbi a non mangiare sempre la stessa cosa. Certo, io per prima la sera o la mattina presto sono molto pigra e so che è faticoso pensare ad una merenda sempre nuova per la scuola.
Ma non sempre occorre preparare qualcosa di fantascientifico.

Ecco qualche idea per variare la merenda:

Frutta secca:
Uva passa, mandorle, anacardi, noci e nocciole, arachidi non salate sono perfette da mettere in un piccolo contenitore ermetico anche se siamo di fretta. In questo caso è bene non esagerare con le quantità: 30-40gr di frutta secca sono sufficienti.

Frutta disidratata:
Banane e mele, mango e papaia, cocco, fichi, albicocche, datteri, … in commercio se ne trovano di tipo biologico, o comunque senza troppi zuccheri aggiunti, e fanno un gran bene. In più, saziano in fretta e forniscono una giusta dose di energia. Anche in questo caso, non più di 2-3 pezzetti di frutta di media misura.

Frutta fresca:
Ma i vostri ragazzi sono abituati a mangiare la frutta? Spesso noi mamme diciamo che i nostri bimbi non mangiano nè frutta, nè verdura, ma in realtà è solo che noi non glieli proponiamo mai, oppure li cuciniamo in modo sbagliato… o ancora siamo i primi a non mangiarli!
Per merenda, chiusi in un contenitore ermetico, vanno benissimo mele a pezzetti, banane, pere, uva, mirtilli, susine… Meglio proporli già puliti e senza semi, così sarà più facile mangiarli e soprattutto non ci saranno scarti da mettere in cartella.

Barrette ai cereali:
In commercio ne esistono di molti tipi, preparate anche con l’aggiunta di miele o cacao, biologiche e non. Ma le barrette non sono difficili da preparare in casa, e per esempio quelle di Sigrid sono perfette, se riusciamo ad organizzarci per tempo.

Tramezzini e panini:
Se avete la macchina del pane, è tutto più semplice: visto che fa tutto da sola, dobbiamo solo ricordarci di programmarla per tempo. Se prepariamo dei pani speciali (per esempio alle olive, o con i pomodori secchi, o con i formaggi…), allora possiamo offrire per merenda semplicemente due fette di pane. Altrimenti possiamo preparare dei panini classici.
Se acquistate il pane fresco, potete congelarlo tagliato a metà e scongelarlo direttamente al mattino: basta tirarlo fuori dal freezer un’oretta prima di uscire e farcirlo. Per l’ora della merenda sarà perfetto.
Se usate pane confezionato, leggete bene le etichette. Alcuni pani troppo raffinati (per esempio il pane bianco da tramezzino) contengono alcool. Non sempre sono graditi ai bambini!
Si possono usare pane in cassetta morbido (il pancarrè destinatelo solo ai toast cotti, se non volete far soffocare i vostri figli!), panini all’olio o i classici panini del nonno, al latte.
Prediligete le farciture semplici: nutella o marmellata (senza esagerare), prosciutto cotto e formaggio non salato, mozzarella e prosciutto cotto, frittata cotta al forno (così non unge), zucchine grigliate e mozzarella (per evitare che la mozzarella faccia acqua, fatela scolare su carta da cucina prima di usarla). Una volta ogni tanto anche pane e salame va bene!
E poi l’immancabile toast, con prosciutto cotto e formaggio.

Merende salate:
A molti bimbi piace mangiare salato: allora perfetti i tocchetti di parmigiano da mettere nel contenitore ermetico, oppure il prosciutto cotto, magari tagliato a dadini. Possiamo accompagnarli con dei cracker di vario tipo: integrali, all’olio d’oliva, ai semi di sesamo (occhio alle allergie!), oppure con dei grissini.
E poi ci sono i Muffin salati (e dolci), come segnalato da Silbietta la scorsa settimana: con le zucchine, le carote, l’uvetta, mela e cannella…

Merende dolci:
Oltre alla crostata (che però abbiamo detto che non in tutte le scuole è permessa), possiamo preparare dei pandispagna morbidi, un ciambellone, una torta alle carote, o una torta margherita o un plum cake allo yogurt. Altre alternative con la MdP possono essere i pani dolci, con l’aggiunta di miele, uvetta, noci…
Brioches e biscotti fatti in casa sono perfetti, e anche delle bustine di cereali e cornflakes.

Inizio con alcune ricette facili da preparare:
Crostata di marmellata fatta in casa;
Pizza e focaccia fatte in casa;
Pane alle olive;
Tramezzini e panini con varie farciture;
Ricette salate con la MdP;
Ricette dolci con la MdP.

Altre idee sui blog:

Biscotti:
– Biscotti alla panna senza uova, La Casa di Betty;
– Biscotti di frolla al cioccolato, Il mondo di Adrenalina;
– Biscotti integrali al miele, FrancescaV;
– Biscotti cocco e avena, Cavoletto di Bruxelles;
– Frollini bicolori al cioccolato, Il pranzo di Babette;
– Biscottini cioccolato e mandorle, Undici Mesi;
– Biscottini di riso, Undici Mesi;
– Biscotti ‘puzzle’, Tempo di cottura;
– Stelle di pistacchi, Cuoche dell’altro mondo;

Brioches e merendine:
– Scones con gocce di cioccolato, Il mondo di Adrenalina;
– Saccottini, La casa di Betty;
– Panini tipo Pangoccioli, La casa di Betty;
– Cornetti di pan brioches, Anice e Cannella;

Torte e muffin:
– Muffin cioccolato e zucchini, Il Cavoletto di Bruxelles;
– Crostatine di mele, Undici Mesi;
– Torta cioccolato e cereali, Tempo di cottura;
– Torta allo yogurt con sciroppo d’acero e vaniglia, Calme et cacao;
– Tortine al succo d’arancia, Cuoche dell’altro mondo;
– Torta di banane e cocco, Cuoche dell’altro mondo;
– Torta morbida, Castagna matta;
– Muffin yogurt e mirtilli, Dolci a gogo;

Da scaricare:
– 30 idee per la merenda, Il Cavoletto di Bruxelles;
– Raccolta di merende, Blogtsunami;
– Raccolta ‘La mia torta di mele’, Essenza di vaniglia.

Vi va di condividere le vostre ricette per farne un bel PDF? :gift:



Commenti

93 Commenti per “Merende per la scuola”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.