Speciale Depressione Post Partum


Pubblicato il 27 Luglio 2015 da • Aggiornato il 27 Luglio 2015

Depressione post partum Si chiama così perché ruba letteralmente la maternità. Non si è più in grado di gioire della propria vita, né del nuovo nato. Ma non è una colpa!La 

diagnosi-depressione-post-partum

La depressione post partum è una vera e propria malattia, con sintomi e cure. Per curarla, la prima cosa da fare è chiedere aiuto a uno specialista.

I sintomi possono essere diversi e variabili, ma i più comuni – che devono essere almeno 5 e che si devono presentare quasi ogni giorno per almeno 2 settimane – sono:

  • perdita d’interesse o piacere per molte attività durante della giornata
  • oscillazione del peso (si mangia troppo o troppo poco)
  • disturbi del sonno (si dorme troppo o troppo poco)
  • senso di fatica e stanchezza quotidiani
  • tendenza a svalutarsi come madre
  • ridotta capacità di concentrazione
  • ansia al pensiero di stare sole con il bambino
  • pensieri di morte

Leggi qui tutti gli articoli che parlano di depressione post partum



Commenti

Un commento per “Speciale Depressione Post Partum”
  1. Simona

    Io non ho sofferto di una vera e propria depressione post parto, però dalla nascita di Lorenzo ho cominciato a notare una sensibile perdita dei capelli, e questo mi stava preoccupando, una mia amica mi ha consigliato le Microfibre Toppik per coprire questi capelli caduti, anche perché con il passare del tempo i miei capelli sarebbero tornati a crescere. Queste polverine per capelli mi sono state molto utili, e non trattandosi di una cura non erano un problema per il mio bambino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.