Halloween: costume da ragno

Pubblicato il 24 ottobre 2013 da • Ultima revisione: 20 aprile 2015

 costume-halloween-ragno

Quest’anno Dafne ha scelto un costume davvero particolare, per Halloween: La Regina dei Ragni. Ve lo racconto nel mio conto alla rovescia per Halloween.

Ora, io non so se ‘La Regina dei Ragni’ esista, ma a me l’idea piace molto, e trovo sia anche parecchio originale. Una volta deciso che non si sarebbe vestita da Pirata, e accettato il mio rifiuto di vestirsi da Strega (omologazione che rifuggivo), la scelta è ricaduta sul costume da Ragno.

Non un costume da Ragno qualsiasi, ma proprio da Regina dei Ragni. Questo ci sarà utile perché così concilieremo la sua (nostra) voglia di glitter e brillantini, con la ‘necessità’ di creare qualcosa di creativo ma spaventoso allo stesso tempo.

Quindi niente ‘braccia’ da ragno aggiuntive, ma solo ragnatele elegantissime. Molto dark.

costume-regina-ragni-halloween

La nostra idea, a partire dall’alto:
– corona da regina sbrilluccicosa, a cui attaccheremo del filo di ferro resistente, con ragnetti di feltro nero applicati e ‘svolazzanti’;
– occhiali di plastica rivestiti di raso viola e decorati con zampine di ragno laterali;
– vestitino tipo scamiciato, con una ragnatela di feltro viola e glitter sul tronco, e righe nere e bianche sul fondo;
– ragnatela dietro le spalle, tipo mantello;
– scaldamuscoli a righe bianche, nere e viola, ricavati da un paio di miei vecchi calzettoni.

Cosa ne pensate?

Sarà molto artigianale: la nonna Elsa, ex sarta, cucirà lo scamiciato, e noi applicheremo tutte le decorazioni con la colla a caldo. Feltro, brillantini, filo di ferro: tutto riciclato, e assolutamente decorato a mano.

costume-halloween-ragno

Le mie regole per Halloween

1) Niente costumi sexy per le bambine: io non le posso vedere, quando a 6 anni già sgambettano come fossero donne;
2) Niente acquisti: per me il costume di Halloween deve essere riciclato e fatto a mano, ma non perché io ne abbia le qualità sartoriali: semplicemente penso che non valga la pena investire denaro in questo;
3) No alla troppa commercializzazione: la festa di Halloween ci piace, è divertente, ma non è la scusa per ricevere ulteriori regali. Per quello c’è Babbo Natale.

E voi cosa ne pensate?
Avete scelto il costume insieme ai bambini? Avete posto delle regole?



Commenti

25 Commenti per “Halloween: costume da ragno”
  1. aspirantemamma

    per adesso tutto tace, niente idee niente richieste….e io faccio finta di niente…

    • Mamma Felice (Mappano) - Ariete
      Mamma Felice
      immagine livello
      Guru
      Mamma di Dafne (9 anni)

      Io avrei fatto finta di niente, ma abbiamo ricevuto un invito dagli amichetti dell’asilo / scuola: sarà una festa praticamente con tutto il paese. Però c’è anche da dire che da ieri Dafne è di nuovo in punizione, quindi onestamente non so mica come andrà a finire…

      • Valentina

        …provato sulla nostra famiglia che le punizioni devono durare al massimo un paio di giorni altrimenti noi genitori non ci ricordiamo il motivo per cui l’abbiamo data e i bambini non si ricordano perchè l’hanno presa :mrgreen: quindi per Halloween Dafne dovrebbe essere abile e arruolata p.s. serio (ma uno sfoghino via mail con la tua amica Valentin-aretina lo vogliamo fare che ti farebbe tanto bene? Sarò brava, prometto! )

  2. cristina

    la mia ha scelto il cavalluccio marino … o ne ha una gran fifa o non ha capito bene come funziona halloween (direi la seconda!) per cui con cartoncino e carta crespa ho fatto una coda (beh, almeno vorrebbe esserlo e se proprio come coda non funziona può essere riciclato come un cappello da strega!!!)

  3. 😀 Che fantasticheria questa regina dei ragni!!
    L’unica altra femmina di casa rifugge tutto ciò che è vestito-da-maschera, per cui mi restano solo gli ometti : per loro stiamo già progettando l’abbigliamento “mostruoso”, o quantomeno spaventoso. Tutto fatto a casa con parti ripescate in giro, idem per le decorazioni…Il capitolo regali non esiste proprio…vuoi mettere la soddisfazione (mia e loro), alla fine? 😀

    • Mamma Felice (Mappano) - Ariete
      Mamma Felice
      immagine livello
      Guru
      Mamma di Dafne (9 anni)

      Io sto pensando ad un modo elegante di dire alle persone, a Dicembre, quando Dafne fa gli anni, di non portare regali… idee?

      • …ma tipo…organizzare la festicciola “solo hand made” tipo “qui entrano solo le cose fatte con le mie mani” (anche i regali!!)?…partendo da inviti personalizzati fatti rigorosamente a mano…e via discorrendo? Magari mettendo a disposizione un po’ di materiale proprio durante la festa…
        occhei, mi sono allargata…ma mi è venuta qualche idea che potrei utilizzare per le festicciole per i miei, grazie a questo pensiero scatenato

      • Ciao Barbara! Io una volta avevo detto cosi “per i regali non si possono superare i 10 euro di spesa”…e l’han presa bene…a parte i suoceri… 8)

  4. Valentina

    Ciao Barbara! Eh sì, ci mancherebbe il regalo anche ad Halloween, i miei potrebbero accampare il motivo di essere stati “mostri” tutto l’anno!!! :argh: Noi, nostro malgrado, questa festa la stiamo vivendo parecchio perchè i nostri vicini di casa sono Americani (o meglio lei è californiana, lui toscano)quindi con i loro bambini (che spesso e volentieri sono insieme ai miei)sono un mese che tagliano zucche, attaccano ragni e ragnatele dappertutto, hanno addirittura decorato le pareti con occhi storti e bocche piene di denti!!! Però tu vedessi che arte, sono rimasta colpita dalla loro manualità e fantasia!!! Sono una famiglia super-divertente, siamo fortunati! Ecco, loro questa festa la sentono davvero tanto, io francamente no. Comunque finchè si tratta di fare una festicciola e un vestitino in casa, ben venga, un motivo in pù x stare con i propri figli, il resto lo lascio agli altri!!! Un bacio alla SpiderGirl di casa!

  5. leucosia

    mio figlio ancora non ha ben compreso il concetto di travestirsi per spaventare. vuole infatti truccarsi da pilota di formula 1! vedaimo cosa mi ingegno a fare!

  6. clarissa

    Camillo quest’anno si vuole vestire da goblin, tempo fa abbiamo acquistato un bellissimo libricino di mostri, dove ci sono un sacco di spunti per creare dei bei costumi. Lui si disegnerà la maschera e io pensero al resto.
    Anche io sono dell’idea di non acquistare costumi ma di confezionarli in casa, è oltre che economico molto più divertente. Tempo fa gli ho confezionato un costume da Capitan America (http://prezzemoloecilantro.blogspot.it/2013/03/capitan-america.html) che gli è piaciuto tantissimo.

  7. Meg

    Premesso che mi piace qualsiasi occasione buona per stare in compagnia e fare baldoria, io non ho mai festeggiato Halloween, quando i miei figli erano più piccoli non era ancora di moda e adesso che sono grandi non la sentono una festa “divertente”: forse perchè noi abbiamo sempre usato, la sera del 31 ottobre, mettere tanti lumini alle finestre della nostra casa, stando bene attenti che non si spengano per tutti i due giorni successivi (1° novembre, Ognissanti, e 2 novembre, Giorno dei Morti), affinchè i nostri cari defunti vedano bene dal Cielo la nostra casa e si ricordino di noi…noi a nostra volta prima di cena diciamo una preghiera speciale per loro, e approfittiamo dei giorni di festa successivi per ricordarli (riguardando le vecchie fotografie, raccontando storie e aneddoti della loro vita, tirando fuori dai cassetti qualcosa di materiale che ci è rimasto di loro)…non so perchè, io lo faccio perchè me lo ha insegnato mia madre, che l’ha sempre fatto perchè lo faceva la nonna che a sua volta l’ha imparato dalla bisnonna, e via sempre più indietro! Niente travestimenti, niente baccano, niente robe spaventose e niente dolci, solo un paio di giorni da passare in famiglia per pensare a chi non vive più materialmente con noi ma abita comunque sempre nel nostro cuore (e in genere si prepara la prima polenta della stagione!)

  8. sono d’accordo con te, niente soldi spesi in più per il costume di halloween (che poi, almeno il mio, se lo metterà in casa o al massimo andremo al supermercato, visto che a scuola non vanno in costume…)
    Il mio ha scelto lo scheletro, ho comprato un foglio di pannolenci da 2 euro e ho disegnato delle ossa, preso una mia maglietta nera, cucite le ossa… un cartoncino nero per fare la maschera con incollata la sagoma di un teschio… fatto.

  9. Susanita72

    ok, halloween non ci appartiene come festa, ma noi abitiamo vicino a una base nato, quindi gli americani, grandi e piccoli, sono tra noi…non vi dico lo spettacolo delle case “decorate” per halloween, quindi… e sia, festeggiamola ma spieghiamo bene di cosa si tratta, lavoro che, tra l’altro, fanno benissimo anche le maestre a scuola, sia dell’infanzia che primaria, brave! Per q

  10. Susanita72

    oops m’è partito il messagio, prima di finire… dicevo: per quanto riguarda il costume: avete visto al Lidl? 7-8 euri si possono anche spendere, anzi la nonna nel nostro caso
    per chi è negata al cubo (per il cucito) come me, una manna!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.