Come nascono le idee creative

Pubblicato il 4 aprile 2011 da • Ultima revisione: 20 marzo 2015

idee-creative

Come nascono le idee per un blog? Come nascono le idee per creare lavoretti? Su Mammafelice ho scritto più di 1500 articoli, in quasi tre anni di attività, e ho seguito molte ispirazioni. Spesso mi lascio coinvolgere dall’umore del momento, ma la maggior parte delle volte progetto con un certo margine di tempo le idee che voglio realizzare, anche in base al calendario.

Ho infatti un ‘calendario editoriale‘, ovvero un semplice calendario online in cui appunto le idee, segno le festività principali, raccolgo ispirazioni in base alle stagioni…
In questo modo ho sempre un quadro chiaro dei temi principali che voglio trattare, anche se, appunto, lascio sempre un certo margine di imprevedibilità, visto che sono principalmente una mamma, e una varicella può fermarmi anche per diversi giorni.

Ho essenzialmente due fonti di ispirazione: online e offline.

Quando sono online, cerco ispirazione sui blog americani, per riproporre lavoretti che ad altri sono giò riusciti: un po’ di benchmarking, insomma. 😉
Per questo motivo ho sempre chiesto alle blogger oltreoceano l’autorizzazione ad usare foto e contenuti (su Cosebelle e Compleanni sono linkati i blog che hanno dato la loro autorizzaizione): perchè non penso che ci sia qualcosa di veramente innovativo da inventare, ma piuttosto si possa reinterpretare in modo nuovo qualcosa che è già stato fatto.

In questi casi, dunque, mi ispiro guardando essenzialmente foto e tutorial, raccolgo le idee con dashboard che poi stampo in bianco e nero, salvo le fonti, e invento qualcosa di mio a partire dalle idee che ho raccolto. Mi piace sempre citare la fonte di ispirazione da cui provengono le mie rielaborazioni, e lo faccio in ogni occasione. Ma difficilmente mi limito a copiare: mi piace metterci sempre qualcosa di mio, e soprattutto legare ogni lavoretto a una mia emozione, a un mio racconto di vita.

Quando sono offline, cerco ispirazione dentro di me con l’aiuto della mia moleskine. Questo accade soprattutto la sera quando sono sotto le coperte, o quando sono fuori casa e devo attendere in coda per qualsiasi cosa (visto che non ho uno smartphone e non voglio averlo): tiro fuori la moleskine e la penna, e inizio a scrivere idee, fare bozzetti, scrivere qualche scarabocchio qua e là, riempiendo decine di pagine. Non so se questi sono contenuti originali: non vengo ispirata da qualche fonte particolare, ma non penso nemmeno di essere un genio della creatività: magari si tratta di idee che nascono ricordando particolari di altre idee, o lavoretti che tornano a galla dall’infanzia, dalla scuola…

idee-creative

Come dice MammaF, non c’è nulla di nuovo da inventare: più o meno tutte noi rielaboriamo idee già viste, e anche quando inventiamo qualcosa di unico, lo mettiamo a disposizione degli altri per far sì che venga riproposto, riadattato, ripensato. E’ questo il bello della Rete, questo il bello della condivisione.

Io mi sono sempre vantata della mia mediocrità, che intendo con un’accezione positiva. Mi piace non essere particolarmente brava in nulla, ma sapermela comunque cavare in molte cose. Mi piace non saper cucire, ma riuscire lo stesso a cucire una gonna (ebbene sì, poi ve la farò vedere!!). Mi piace non essere eccellente in cucina, ma riuscire a fare la pasta in casa. E così via…

Mi piace questa festa della quotidianità, questo modo di essere me stessa in ogni riga, senza il desiderio di essere perfetta, nè tantomeno apparire come tale. Mi piace questa sagra della banalità, in cui ogni piccolo lavoretto è bello per la sua semplicità così totale, per come appare scontato e alla portata di tutti.

Mi piace trovare il tempo per la creatività, da sola e con mia figlia, per sentirmi viva. Profondamente viva.
Cosa c’è di più bello, nella vita, che regalarsi il tempo per vivere creativamente?



Commenti

29 Commenti per “Come nascono le idee creative”
  1. anch’io predno appunti di notte, mio marito dice che sono pazza! ho sempre l’agendina da cui non mi separo mai con la penna se mi viene un’idea di notte accendo un’attimo la lucia e me l’appunto che ci vuole! bhe! forse il tempo per fare tutto, com le idee che ho potrei scrivere per giorni interi

  2. Stellegemelle

    Ciao donne mediocri,mi ci infilo anche io in questo spazio!creativa fino a che ho avuto tempo per realizzare le mie idee(tratte anche io da qualsiasi fonte,riviste,immagini,colori,sensazioni….)Ho talmente tanti libidine delle idee da non sapere più’ dove metterli! Intanto continuo ad ‘appuntare’……

    • Stellegemelle

      😕 😕 😕 Odio!….cosa mi ha fatto scrivere questo iPad!!!……libidine????……volevo dire LIBRICINO!!!! 😆 😆

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.