Mamma Felice

Libri da regalare per Natale ai ragazzi che amano lo sport

Pubblicato il 10 Dicembre 2021 da

C’è una categoria di ragazzi e ragazze ai quali non si sa mai cosa regalare per Natale: gli sportivi. Dove per sportivi, chiaramente, non intendiamo che vestano casual, ma che facciano più o meno professionalmente uno sport specifico. Una volta esauriti i soliti regali consistenti in abbigliamento e accessori tecnici, infatti, ci si ritrova a non saper proprio cosa comprare a un ragazzo che trascorre tutto il suo tempo libero allenandosi in uno sport oppure guardandolo in tv.

ragazzi e ragazze in palestra: quali libri sono meglio per loro?

Ma se vi dicessimo che il regalo perfetto per ragazzi che amano lo sport esiste e che noi possiamo consigliarvelo?

Naturalmente stiamo parlando di libri, in particolar modo di biografie di idoli dello sport che ogni sportivo apprezzerebbe moltissimo.

Dovete solo avere certezza di quale sia lo sport prediletto. A segnalarvi il libro giusto ci pensiamo noi, potete acquistarlo cliccando direttamente sul nostro link affiliato.

LEGGI ANCHE: Adolescenza, i migliori libri da leggere (per i genitori)

Libri da regalare per Natale a ragazzi che amano il basket: The Mamba mentality

LINK DI AFFILIAZIONE AD AMAZON: The Mamba mentality, il mio basket

libri sui giocatori di basket

Kobe Bryant è considerato uno dei migliori giocatori nella storia della NBA, due volte medaglia d’oro ai giochi olimpici (Londra 2012 e Tokyo 2018). Ha giocato per vent’anni nei Los Angeles Lakers, conquistando ben 5 titoli ai campionati NBA e fissando svariati record personali, la sua carriera è ritenuta tra le migliori dello sport professionistico.

La sua lettera di addio al basket è diventata un cortometraggio premiato col Nobel nel 2018.

In questo libro fotografico è raccontato il modo che Kobe Bryant aveva di intendere il basket, uno sport da lui completamente rivoluzionato, vissuto all’insegna dell’allenamento senza quartiere, la ricerca continua di superare se stesso prima che gli avversari, affrontando il dolore e la rinascita successivi agli infortuni migliorando sempre di più senza mai rinunciare.

La “mamba mentality” ha cambiato il modo di giocare a basket nel mondo, eleggendo Bryant nell’Olimpo degli atleti più straordinari nella storia dello sport.

La sua morte, avvenuta insieme alla figlia adolescente Gianna per un incidente in elicottero il 26 gennaio 2020, ha addolorato tutto il mondo sportivo, soprattutto i ragazzi che in lui trovavano una grande fonte di ispirazione.

Ecco perchè questo è il regalo di Natale perfetto per i ragazzi che amano il basket.

LEGGI ANCHE: 4 libri bellissimi sulla preadolescenza

Libri da regalare per Natale a ragazzi che amano il tennis: Open, la mia storia

LINK DI AFFILIAZIONE AD AMAZON: Open, la mia storia

libri sul tennis da regalare

Il tennis è uno degli sport più belli, eleganti e impegnativi al mondo. Richiede abnegazione, costanza, disciplina e controllo. Un ragazzo che ami il tennis potrebbe avere già letto il libro che stiamo per consigliarvi, ma se non lo avesse fatto sarebbe certamente felicissimo di riceverlo per Natale.

André Agassi è considerato uno dei più forti tennisti di tutti i tempi. Unico tennista della storia ad aver vinto ogni categoria di premio prevista nel singolare maschile, ha conseguito 60 titoli ATP, 8 tornei slam, oltre alla medaglia d’oro nel singolare maschile delle Olimpiadi del 1996.

In questo libro racconta la sua storia tormentata, vissuta in bilico tra il pessimo rapporto con il padre, e più in generale con la disciplina, e il desiderio di imporsi nel mondo degli atleti professionisti.

Una lettura affascinante per qualsiasi lettore, appassionante per un ragazzo innamorato del tennis.

Borg – McEnroe

LINK DI AFFILIAZIONE AD AMAZON: Borg – McEnroe

libri sul tennis da regalare

Se, invece, sapete per certo che il ragazzo che riceverà il regalo ha già letto la biografia di Agassi, questa è un’ottima alternativa.

Il libro racconta della rivalità tra due giganti del tennis, Bjorn Borg e John McEnroe, e dell’incontro epocale che li ha visti scontrarsi per aggiudicarsi la vittoria della finale Wimbledon del 5 luglio 1980. Un incontro che ha tenuto il mondo sportivo col fiato sospeso e che, ancora oggi, viene ricordato come uno degli incontri di tennis più belli ed avvincenti di tutti i tempi.

LEGGI ANCHE: I libri più belli da regalare a un lettore

Libri da regalare per Natale a ragazzi che amano la Formula 1: Volevo solo pedalare ma sono inciampato in una seconda vita

LINK DI AFFILIAZIONE AD AMAZON: Volevo solo pedalare ma sono inciampato in una seconda vita

libri sul ciclismo handbike

Alcune persone sembrano essere perseguitate da un destino crudele e ingiusto. Come Alex Zanardi, campione di formula 1 sopravvissuto ad un tragico e atroce incidente che ne determinò la totale amputazione degli arti inferiori. Eppure Alex era riuscito a ricostruirsi una vita e una carriera, trasformandosi in un campione di handbike, sport esercitato con una tale abnegazione da lasciare quasi increduli.

Per questo il secondo, gravissimo, incidente che lo ha visto scontrarsi contro un camion il 19 giugno del 2020 mentre correva in handbike – incidente per il quale il campione è tuttora in fase di cura e riabilitazione psico-motoria – appare tanto incredibile e ingiusto.

Questo libro racconta la dedizione di un uomo che ha rifiutato l’idea di vedersi fermare da una disabilità e che, con grandi forza d’animo e coraggio, ha ricostruito una carriera da atleta professionista.

Questa è l’essenza dello sport, la rinascita continua a nuova vita anche dopo le difficoltà più ardue, superando con ostinazione anche i limiti fisici oltre a quelli mentali.

Una storia importante, un libro stupendo.

Nel nostro piccolo, facciamo ad Alex Zanardi i nostri migliori auguri perché la riabilitazione si concluda nel modo migliore e possa tornare presto a mostrarci il suo ottimismo, il suo sorriso e la sua incredibile forza.

LEGGI ANCHE: Figli fragili e felici, importanza delle emozioni negative nel saggio di Stefano Benzoni

Libri da regalare agli appassionati di atletica leggera: L’uomo che sconfisse Hitler

LINK DI AFFILIAZIONE AD AMAZON: L’uomo che sconfisse Hitler

libri sull'atletica leggera

Si tratta dell’autobiografia di Jesse Owens, velocista e lunghista statunitense originario dell’Alabama.

Partecipò ai giochi olimpici di Berlino del 1936, che nei piani del Fuhrer avrebbero dovuto dimostrare l’eccellenza sportiva e la supremazia della Germania “ariana”, vincendo ben 4 medaglie d’oro e fissando così un record che resterà ineguagliato fino al 1984, quando Carl Lewis ripeterà l’impresa.

Inoltre, è stato il primo atleta della storia a superare la barriera degli otto metri nel salto in lungo. Record, anche questo, che resterà imbattuto per venticinque anni.

Questo piccolo, semplice uomo di colore dell’Alabama, figlio di mezzadri e discendente di schiavi, umiliò Adolf Hitler diventando emblema della superiorità assoluta di coraggio e libertà ad ogni ideologia antisemita.

Questo libro racconta la sua storia.

Libri da regalare per Natale a ragazzi che amano il calcio: La mano di Dio, Messico 86, storia della mia vittoria più grande

LINK DI AFFILIAZIONE AD AMAZON: La mano di Dio, Messico 86, storia della mia vittoria più grande

libri su Maradona da regalare

In una rassegna di consigli letterari dedicata a giovani amanti dello sport, non può chiaramente mancare un libro per gli amanti del calcio, sport nazionale per eccellenza.

Oggi come oggi più o meno ogni calciatore ha scritto un libro, motivo per cui è molto facile che un lettore vero tifoso abbia letto quelli pubblicati dai beniamini della propria squadra del cuore.

Ecco perchè abbiamo pensato di scegliere un libro che trascenda l’appartenenza ad una squadra specifica e parli invece di uno sportivo che con la sua magia ha saputo abbattere la tradizionale distinzione in squadre, entrando a pieno diritto nell’Olimpo dei grandi calciatori della storia.

Diego Armando Maradona non si è limitato ad essere un calciatore, si è trasformato nel calcio stesso riportando una quantità tale di successi che gli è fruttata il soprannome di pibe de oro.

Questo memoir, scritto insieme a Daniel Arcucci, racconta l’impresa più grade della sua carriera, la finale mondiale Messico 1986, che ha portato Maradona a sollevare la coppa del Mondo, realizzando il punto più alto della sua carriera in un’immagine che tutti noi abbiamo visto riproporre migliaia di volte nel corso degli anni.

Chi vi scrive era già al mondo da un po’ e la ricorda nitidamente, le nuove generazioni invece dovrebbero avere la possibilità di viverla attraverso il racconto appassionato del suo protagonista.

Libri da regalare per Natale a ragazzi amanti della pallavolo: Mia, come sono diventato lo Zar tra pallavolo, beach volley, amore e guerre

LINK DI AFFILIAZIONE AD AMAZON: Mia, come sono diventato lo Zar tra pallavolo, beach volley, amore e guerre

libri sulla pallavolo da regalare

Chiudiamo questa rassegna con un libro dedicato agli amanti della pallavolo, l’autobiografia di Ivan Zaytsev, soprannominato lo Zar fin dall’infanzia a San Pietroburgo, che con enorme spirito di sacrificio ed abnegazione ha costruito una carriera da opposto riuscendo a diventare uno dei giocatori di pallavolo più forti al mondo. Con questo libro, ci racconta la sua vita, non solo la sua carriera, portandoci nella sua infanzia vissuta girovagando con la famiglia in diverse regioni d’Europa prima di stabilirsi in Italia.

Una grande storia di passione e amore, dentro e fuori dal campo.

Conclusioni

Tutti i libri che vi abbiamo segnalato in questo articolo sono pensati come regali di natale per ragazzi che amano lo sport, ma possono essere letti con enorme soddisfazione anche da altri lettori. Abbiamo scelto, infatti, testi più ricercati delle normali biografie degli atleti, con un messaggio importante, apprezzabile indipendentemente dalla fede sportiva. Potete dunque sceglierli anche se volete fare un bel regalo di Natale per amici lettori, con la certezza che li apprezzeranno in ogni caso.

Voi li avete già letti? Li regalerete per questo Natale? Ne conoscete altri che possiamo consigliare a ragazzi amanti dello sport? Ditecelo nei commenti!



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *