Raccolta PDF: Ricette testate con la zucca

Pubblicato il 6 Ottobre 2009 da • Ultima revisione: 15 Dicembre 2017

Amo la zucca, anche se l’ho scoperta molto tardi. Non ne avevo mai mangiata una, prima di trasferirmi a Bologna. Qui in Emilia, si sa, le zucche sono buone e si trovano tanto… e grazie allo svezzamento di Dafne, anche noi ci siamo convertiti al gusto dolce della zucca e alla sua versatilità.

La ritengo versatile perchè, certo, si presta per i dolci, ma nel salato è imbattibile. Pasta, riso, lasagne… con la zucca sono buonissimi, economici, super veg e anche tanto eleganti.

Ecco la mia piccola raccolta di ricette con la zucca, allora, da cui è nato un altrettanto piccolo PDF di ricette, come tutti i martedì.

Tutte le ricette presenti nel PDF

Crema di zucca
Zucca al forno con gorgonzola
Zucca rosolata al rosmarino
Zucca fritta
Gnocchi di zucca al burro e salvia
Torta salata zucca e pancetta
Fusilli zucca e salsiccia
Lasagne alla zucca

Un abstract delle ricette presenti nel PDF

Zucca rosolata al rosmarino
1kg di zucca
vino bianco
rosmarino
1 spicchio d’aglio

Sbucciare la zucca e tagliarla a cubetti regolari. Sbucciare l’aglio e metterlo in una larga padella a rosolare con abbondante olio extravergine. Aggiungere i pezzi di zucca e farli rosolare su tutti i lati. Aggiungere un bicchiere di vino bianco da cucina e far sfumare. Aggiungere sale ed eventuale pepe, se gradito.
Servire i pezzetti di zucca belli caldi, cosparsi da un cucchiaio di rosmarino tritato grossolanamente.

Fusilli zucca e salsiccia
pasta corta tipo fusilli o radiatori
2 pezzetti di salsiccia di tacchino (o salsiccia piccante)
1 bicchierino di soffritto (cipolla, sedano e carota tritati finissimi)
2 fette di zucca grandi
vino bianco

Spellare la salsiccia e rosolarla in padella con olio e il soffritto tritato finissimo. Sfumare con il vino bianco e procedere con la cottura.
Nel frattempo sbucciare la zucca, tagliarla a pezzetti e lessarla in abbondante acqua salata. Quando la zucca è morbida, prelevarla con un colino e aggiungerla alla salsiccia insieme a poca acqua di cottura, schiacciandola con una forchetta, in modo che diventi una cremina.
Lessare la pasta nella stessa acqua di cottura della zucca e scolarla lievemente al dente, tenendo da parte un po’ di acqua di cottura. Saltare la pasta in padella insieme alla salsiccia, mantecandola bene. Servire con un filo d’olio a crudo.

Lasagne alla zucca
lasagne secche precotte
1Kg di zucca
1lt di besciamella
1 mozzarella per pizza da 500gr
parmigiano grattato

Sbucciare la zucca e sbollentarla in acqua salata. Scolarla e farla sgocciolare, schiacciarla con una forchetta e condirla con sale e pepe a piacere.
Sul fondo di una teglia da forno, fare un primo strato di besciamella. Proseguire con uno strato di lasagne secche, il composto du zucca e la besciamella. Stendere bene con un cucchiaio, aggiungere la mozzarella tagliata a pezzetti e il parmigiano.
Proseguire in questo modo facendo 4 strati, che terminano con la crema di zucca.
Cospargere con abbindante parmigiano e mozzarella e cuocere in forno secondo indicazioni riportate sulla confezione di lasagne.

Da scaricare: PDF Ricette con la zucca

Voi come la cucinate? Vi piace?



Commenti

59 Commenti per “Raccolta PDF: Ricette testate con la zucca”
  1. Carla

    Eccomi qui….
    la zucca (insieme ai carciofi) è la mia verdura preferita! e ne faccio fuori mezza a settimana!
    Risotti, creme, zuppe, minestre, pasta, crostate…..di tutto insomma! Per non parlare di zucca e carciofi insieme: eccezionale! Se desiderate qualche semplice e veloce ricetta, sono qui anche io….
    ciao a tutti!

    • Carla

      Un esempio: Calamari (la pasta, tipo paccheri, ma più piccoli) con zucca e carciofi:

      Per 2 persone io uso:
      1\4 di zucca rotonda
      2 grossi fondi di carciofo oppure 3 cuori di carciofi
      1 spicchio d’aglio
      olio d’oliva
      rosmarino fresco oppure in polvere
      parmigiano grattugiato al momento
      prezzemolo fresco per guarnire
      200 g di pasta (va bene anche altro formato corto e grosso)

      Scaldate l’olio con l’aglio intero, ma schiacciato con il palmo della mano, aggiungete subito la zucca a dadini grossolani, a fuoco basso, senza farla friggere. Bagnare con poca acqua di cottura della pasta, già bollente aiuta a farla stufare bene. Dopo alcuni minuti aggiungete i fondi di carciofi tagliati a striscioline (o fettine, se avete scelto i cuori con le foglie). Aggiustate di sale, poco rosmarino tritato o essiccato, un mestolino di acqua bollente e coprite col coperchio per 5 minuti circa. Intento cuocete la pasta e scolatela poco 2 minuti prima di terminare la cottura, aggiungendola alla pentola del condimento dove la farete mantecare per i 2 minuti restanti, insieme alle verdure. A fuoco spento aggiungete una bella grattugiata di parmigiano e poco prezzemolo fresco tritato. Mescolate e servite fumante….Buon appetito!

    • Mamma Felice (Mappano) - Ariete
      Mamma Felice
      immagine livello
      Guru
      Mamma di Dafne (12 anni)

      Volentieri, Carla!

  2. Carla

    Anch’io provo subito le tue lasagne, cara, mi sono passate le nausee da una settimana soltanto e devo ricuperare i 2 chili persi da quando sono incinta!!

  3. Giusto, giusto, ieri sera da mia mamma c’era una mega zucca, questo lo stampo e glielo giro! Io passo.. non mi fa impazzire la zucca.

  4. A me la zucca mi piace, ma non so mai come farla, perciò questo pdf mi è molto utile. Io di solito faccio il risotto con la zucca, oppure la faccio fritta o al forno ma senza nulla. Mi servivano proprio delle idee. Mi leggi nel pensiero. Grazie. 😀

  5. ciao, io l’ultima volta l’ho cotta al vapore e poi l’ho utilizzata al posto delle patate per fare il purè, di solito anch’io ci faccio solo il risotto e niente più.
    scarico subito il pdf
    grazie
    ele

  6. Francesca

    Grazie mi piace molto, le proverò sicuramente! Peccato che al mio compagno non piaccia altrettanto, spero di fargli cambiare idea…

  7. irene

    che buona la zucca!!
    l’altra sera dai suoceri ho magiato i ravioli ripieni di zucca…una bontà!!!naturalmente al burro e salvia e tanto parmigiano. 😉

  8. Come te, io e la zucca, viaggiamo insieme.
    Creme, risotti, contorni, minestre, polpette, torte… versatile è di sicuro e poi ce ne sono talmente di tanti tipi che ognuno può scegliere la sua preferita: la mantovana è buonissima per le vellutate e i risotti, perchè appena cotta è già una crema così com’è. :oink: La zucca napoletana, un po’ più filacciosa, la preparo in padella, con cipolla e tanto peperoncino: un contorno buonissimo, anche se la usi accompagnata da cous cous o da riso bianco…
    Ma il mio cavallo di battaglia sono le tagliatelle al cacao con la zucca… venite a cena da noi sabato prossimo? :mrgreen:

  9. Pdf scaricato: uuuuuh, zucca e gorgonzola, non l’avevo letta prima!!! a pranzo passo dal super!

  10. Silvia

    Ciao! Anche a me piace tantissimo la zucca. Ieri sera ho provato a cucinarla anche per la mia piccolina: risotto con la zucca. Adesso con questo pdf la potrà gustare anche cotta in altri modi.
    Grazie mammafelice del
    Ciao

  11. Adoro la zucca!!

    Io aggiungerei, visto che ci stiamo avvicinando ad Halloween la Torta di Zucca, quella ammericana 😆
    Ah, e visto che oramai sono nel vortice della pianificazione dei pasti mi preparo ogni sabato anche i dolcetti per la colazione….
    E i muffin con la zucca sono eccezionali!
    Per non parlare del Pumpkin Bread….bono bono bono

  12. ci credi che l’ho scoperta da te? ricordo ancora la ricettina della crema di zucca che a suo tempo postasti (…postasti? si dice???) quando si parlava di svezzamento.
    L’ho provata per anna, l’ho assaggiata io e da allora è stato ammoooore

  13. Io ho mangiato le lasagne alla zucca per la prima volta lo scorso ottobre a Bolzano. In occasione della festa della zucca tutti i Ristoranti compreso quello all’aperto allestito nella Piazza principale propongono portate a base di zucca.
    Le lasagne erano con zucca e speck (ovviamente :mrgreen: ).
    Una cosa divina. Tanto che le ho preparate anche io per la festa di Halloween e sono state un successone. (con l’aiuto di Nonnagiramondo va beh…
    qui trovi la foto delle lasagne di Bolzano :mrgreen: :
    http://mammagiramondo.blogspot.com/2008/10/bolzano-la-grande-festa-della-zucca.html
    Ora scappo a tavola, mi hai fatto venire una fame 😀

  14. io adoro il risotto alla zucca…come i bambini del nido del resto 😛

  15. L’adoro!
    Con la zucca, l’anno scorso, ho provato a farci una ciambella o con lo stesso impasto i muffin, il sapore dolciastro non si avverte, è buonissima!
    http://carpediem-amalia.blogspot.com/2009/03/ciambella-alla-zucca.html
    Poi ci ho provato a fare anche gli gnocchi, boni!
    http://carpediem-amalia.blogspot.com/2009/03/cucina-e-fili.html
    Cmq, ci faccio spesso una torta salata, con pasta brisè, fatta in casa, zucca lessata, schiacciata con una forchetta e poi amalgamata con speck o pancetta, un uovo, formaggio grattuggiato, un pizzico di sale, emmenthal a toccchetti, in forno a 180° per 35 minuti, buonissima!
    Altre volte, la congelo a pezzettoni e la uso per i minestroni.

  16. Ah, Barbara,
    ho dimenticato questo link utile, è preso dal blog della cara Linda:
    http://paneamoreecreativita.it/2009/09/100-ricette-con-la-zucca.html
    ci sono 100 ricette con la zucca!

  17. robertina

    Domenica ho fatto zucca e lenticchie, soffritte nel porro.Buonissima!trovata nel blog de La cuoca petulante, altra grande amante di zucche!

  18. Ecchime!!

    Mi chiedevi le ricette…..le ho postate sul blog!! :mrgreen:

    Sabato mi sa tanto che faccio anche la Pumpkin Pie e posterò la ricetta con la foto va…. 😉

    http://interno105.wordpress.com/2009/10/06/le-colazioni-dellinterno/

  19. ma grazieeeeeeeeee ne ho comprate 4 e nn sapevo che farne…adesso le provo tutte!!!!

  20. Ecco cosa mancava alla mia zucca al forno con il rosmarino!!!! Il vino!!!!!! :argh: Sì lo so la tua è in padella ma la ricetta è molto simile, in piu’ ci aggiungo un po’ di pane grattugiato sopra.
    Devo provare!
    Grazie!!!!
    Alessandra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *