Polpette vegetariane e vegane

Pubblicato il 6 dicembre 2016 da • Ultima revisione: 8 marzo 2017

La mia ricetta per fare polpette e burger vegetariani e vegani, nel modo più semplice possibile, con pochi condimenti e pochi ingredienti, ma saporite e golose!

polpette-burger-vegetariani-vegani

A casa adoriamo polpette e burger, ma anche le verdure. Proprio tanto! Cucino verdure di stagione perché più gustose e più sostenibili, ma non mi piace mangiarle sempre negli stessi modi, quindi spesso le trasformo in lasagne, sformati, pizze e – ovviamente – polpette e burger.

Sono strabuone e soprattutto utili, se i vostri figli mangiano poche verdure e malvolentieri. Io non sono mai stata d’accordo sul nascondere le verdure, perché credo che un sano rapporto con il cibo passi soprattutto dalla consapevolezza di ciò che si mangia.

Ma sono una fervente sostenitrice della cucina originale: va bene mangiare gli ingredienti in purezza, ma possiamo anche esaltarne il sapore, no?

Per cucinare polpette vegetariane o vegane, è importante innanzi tutto il tipo di cottura, che deve mantenerle gustose e piene di vitamine, quindi una cottura veloce e non in acqua bollente: io uso o il microonde, o il vapore.

Come cuocere le verdure per fare polpette vegetali

A vapore, mettiamo le verdure pochi minuti a cuocere e schiacciamole infine con la forchetta.

Al microonde, tagliamole a pezzetti, bagniamole con mezzo bicchiere di acqua scarso, poi scoliamole bene e infine schiacciamole con la forchetta.

polpette-burger-vegetariani-vegani

L’idea vincente è utilizzare non solo verdure fresche di stagione, ma anche imparare a cucinare con i surgelati: per esempio proprio da poco ho preparato delle polpette vegane con un mix di verdure surgelate (carote, broccoli, cavolo romano e cavolfiore) e delle polpette con solo cavolfiore surgelato: entrambe davvero ottime.

polpette vegetariane e vegane

Cuocete le verdure al microonde e schiacciatele con la forchetta dopo averle ben scolate: non frullatele perché diventano troppo morbide e richiedono l’aggiunta di troppo pangrattato, che così nasconde il sapore delle verdure e rende le polpette troppo dure e secche.

Schiacciarle con la forchetta invece le rende più compatte nell’impasto, con pezzetti che si sentono sotto i denti, che quindi non nascondono le verdure come ingrediente principale.

Come fare le polpette vegetariane

In questo caso possiamo aggiungere prodotti di origine animale, come formaggi morbidi, uova e parmigiano.

  1. Schiacciamo la verdura, cotta al microonde, con la forchetta;
  2. Aggiungiamo un uovo;
  3. Aggiungiamo sale, pepe, un cucchiaio di parmigiano (facoltativo), erbette fresche tritate a piacere;
  4. Aggiungiamo due cucchiai di pangrattato.

Mescoliamo tutto bene e formiamo delle polpette piccole rotonde, che poi appiattiremo leggermente con le mani, per una cottura più uniforme.

Possiamo aggiungere, al posto dell’uovo, due cucchiai di ricotta fresca.

(per la cottura, vedi sotto)

Come fare le polpette vegane

Possiamo amalgamare le verdure semplicemente con pangrattato e un cucchiaio di farina di ceci, oppure usare del couscous o della quinoa cotti.

Altro ingrediente utile ad amalgamare bene le polpette vegane sono le patate: cuociamole bene al vapore, schiacchiamole con la forchetta senza frullarle, altrimenti diventano molli e gommose. Aggiungiamo le verdure cotte al vapore, sale, erbette fresche tritate, pepe.

Formiamo le polpette e cuociamole come scritto qui sotto.

Come cuocere le polpette vegetali

Possiamo cuocere le polpette in due modi, in base al tempo che abbiamo e a quanto condimento vogliamo utilizzare.

Dopo aver formato le polpette rotonde, schiacciamole leggermente per una cottura più uniforme.

  • Possiamo spennellarle con poco olio e cuocerle in forno a 180 gradi per una ventina di minuti, girandole a metà cottura;
  • Possiamo friggerle in padella con olio di semi od olio di oliva, per poi scolarle bene su carta assorbente da cucina.

Salsine golose per polpette vegetali

polpette vegetariane e vegane

Tante sono le combinazioni di salse vegane o vegetariane che possiamo utilizzare per arricchire i burger vegetariani;

  • Salsa agrodolce: 4 cucchiai di salsa di soia, di olio e di miele, con semi di sesamo;
  • Salsa di peperoni: cuociamoli in forno e frulliamoli, spellati, con olio e prezzemolo;
  • Salsa allo yogurt: mescoliamo lo yogurt greco con olio, sale, basilico e prezzemolo tritati;
  • Salsa rosa: mescoliamo maionese e ketchup;
  • Salsa alla senape e miele: mescoliamo maionese, un cucchiaino di senape e uno di miele;
  • Crema di carote.

 

Ricette e combinazioni di polpette vegetali

Tantissime sono le combinazioni di verdure che possiamo utilizzare per cucinare le polpette vegetariane e vegane.

polpette vegetariane e vegane

Ecco una bella lista di polpette vegetali, per cambiare menù ogni giorno:

  • Polpette di lenticchie: cuocere le lenticchie con una carota e mezza cipolla, frullarle con un uovo, sale, prezzemolo, aggiungere pangrattato;
  • Burger di ceci;
  • Polpette di borlotti: frulliamo insieme fagioli borlotti cotti, della scarola cotta, sale e pepe;
  • Polpette di piselli filanti: frulliamo i piselli, aggiungiamo la patata schiacciata, sale e pepe; componiamo le polpette, mettiamo al centro un dadino di mozzarella per pizza;
  • Polpette di spinaci e mozzarella;
  • Polpette di spinaci (senza tonno);
  • Polpette di patate e ricotta: mescoliamo ricotta, un uovo, patate lesse, zucchine grattugiate e scolate bene, sale, parmigiano;
  • Polpette alla ricotta;
  • Polpette di polenta: prepariamo una polenta ai formaggi, formiamo le polpette, facciamole rassodare e cuociamole in forno;
  • Polpette di carote: schiacciamo le carote cotte al vapore, aggiungiamo una zucchina tritata ben scolata, due patate lesse schiacciate a mano, sale, pepe;
  • Burger di ceci, carote e zucchine;
  • Burger di barbabietole;
  • Polpette di zucca e patate.


Commenti

2 Commenti per “Polpette vegetariane e vegane”
  1. Heka

    ma che buoneeeeeeeeee!!!!grazie!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.