Montessori: giocare con acqua e sabbia

Pubblicato il 12 maggio 2016 da • Ultima revisione: 11 ottobre 2016

Dai 12 ai 36 mesi i bambini nutrono molto interesse per i materiali naturali: non a caso una delle primissime attività consigliate dal Metodo Montessori è il cesto dei tesori, in cui il bambino può sperimentare le consistenze, le temperature e le densità dei materiali naturali, come lana, seta, legno, ecc…

montessori-giocare-con-acqua-sabbia

A questa età i bambini hanno una vera passione per i materiali più semplici, come sabbia e acqua: amano travasare, giocare nella sabbia, aprire i rubinetti, giocare all’aperto con i materiali della natura. Questi materiali stimolano le loro sensazioni tattili.

Acqua e sabbia rientrano spesso nei materiali del Metodo Montessori:

sabbiera-per-giochi-aperto-montessori-con-ombrellone

Sabbiera con due vasche per sabbia e acqua, su Borgione

In particolare la sabbia è un materiale molto duttile e creativo, per i bambini così piccoli, che possono giocarci, ma anche immergersi totalmente, utilizzare secchielli e palette per riempire e travasare, o setacciarla, o creare forme e sculture.

Acqua e sabbia possono anche essere utilizzate per i giochi di ruolo: per cucinare con pentoline e piattini, ma anche per attività di vita pratica come invasare, annaffiare, utilizzare un imbuto o un colino, riempire o svuotare una bacinella.

Chiaramente la sabbia va tratta in modo da essere sempre perfettamente pulita, conservata al meglio e disinfettata, soprattutto se disposta in una sabbiera chiusa. Possiamo ad esempio acquistarla da Borgione, online, in sacchetti da 15 Kg, già lavata.

montessori-giocare-con-acqua-sabbia-scatola-azzurra

In casa, possiamo realizzare la cosiddetta scatola azzurra di Dora Kalff (originariamente sand box), che riavvicina i bambini alla natura e alle attività di manipolazione degli elementi naturali. Il colore azzurro, rappresentando il colore del cielo e del mare, rappresenta proprio il contatto con la natura, che spesso i bambini moderni tendono a non poter avere giornalmente, anche a causa di un eccessivo impiego di tecnologia nella loro vita.

formine-geometriche-per-sabbiera-sand-box-scatola-azzurra-montessori

Formine da utilizzare con sabbia, bubber o sabbia di luna, su Borgione

La scatola azzurra viene riempita di sabbia che il bambino può toccare, manipolare, spostare per scorgere il fondo della scatola… o anche riempita di sassolini, rametti e conchiglie, per giocare con altri materiali naturali o formine di vario tipo, anche geometriche.

Può anche essere riempita di sabbia umida, per permettere ai bambini di giocare anche nel costruire forme o sculture.

sabbiera-per-giochi-aperto-montessori

Contenitore doppio a forma di conchiglia per acqua e/o sabbia, su Borgione

All’aperto possiamo utilizzare delle sabbiere o contenitori per acqua e sabbia, che possono contenere fino a 60Kg di sabbia e sono perfetti per i bambini in età prescolare.
I bambini possono giocarvi con i classici giochi da spiaggia: palette, secchielli, formine, rastrelli, annaffiatoi e mulinelli.
Tutti giocattoli utili per giocare con acqua e sabbia in sicurezza, e secondo il Metodo Montessori.

bolle-di-sapone-giganti-montessori

Non dimentichiamoci anche le bolle di sapone giganti, che ai bambini piacciono moltissimo e aiutano anche nel fare molto movimento all’aria aperta!



Commenti

2 Commenti per “Montessori: giocare con acqua e sabbia”
  1. Sai che una delle cose che ho proposto e abbiamo comperato per il nido quando ci lavoravo, con i soldi raccolti nei vari mercatini è stata proprio quella sabbiera sul borgione, molto usata per travasi di acqua, carta, farina, sabbia, per tanti giochi!
    Ale cmq ama ancora giocare con acqua e sabbia! adora proprio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.