5 bevande rinfrescanti per l’estate

Pubblicato il 19 giugno 2015 da • Ultima revisione: 25 ottobre 2017

Risparmiare: questa la parola d’ordine della mia estate. Autoproduzione e fai da te. Come in questo caso: invece di comprare bibite pronte, molto zuccherate e comunque abbastanza costose (nel quadro generale delle vacanze), perché non preparare da sola qualche bevanda estiva, rinfrescante, golosa e sana?

bevande-rinfrescanti-dissentanti-estate-mammafelice

Già da piccola lo facevo, con mia sorella: il nostro tè freddo alla pesca era fenomenale. Poi sono passata alle acque aromatizzate: con la frutta, la verdura, le spezie… deliziose e a costo quasi zero, e soprattutto facilissime da fare. Oggi studiamo qualche altra soluzione?

Dissetarsi è sempre importante: idratarsi bene, bene almeno due bottiglie di acqua al giorno (io ne bevo anche tre), sia in estate che in inverno. Se proprio l’acqua pura non vi va giù, provate queste bibite estive che sono sanissime e hanno poche calorie.

Procuratevi delle bottiglie di vetro ben pulite e sterilizzate, oppure riutilizzate le bottiglie di plastica vuote dell’acqua.
Tenete sempre in fresco queste bibite, e fatevi del bene!

Tè freddo alla pesca fatto in casa

La mia ricetta preferita, che riusciva anche quando eravamo bambine.

Ingredienti:

  • acqua calda
  • tè in bustine leggero
  • 2 pesche mature
  • mezzo limone bio
  • un rametto di menta fresca
  • 6 cucchiai di zucchero

Scaldate dell’acqua e mettetevi in infusione le bustine del tè, per il tempo indicato nella confezione. Di solito non sono più di 5-7 minuti, perché altrimenti il tè diventa amaro. Per una bottiglia di acqua intera, servono almeno 4-6 bustine, che potete variare in base ai vostri gusti, se il tè vi piace più delicato e leggero, o più forte e saporito.

Mettete il tè, una volta raffreddato, dentro la vostra bottiglia. Aggiungete la menta ben lavata e lo zucchero, e agitate leggermente la bottiglia a tappo chiuso.

Tagliate il limone a fettine, spremetelo leggermente nella bottiglia e inserite le fettine dentro il tè stesso.
Sbucciate le pesche mature e tagliatele a pezzetti, poi infilatele nella bottiglia.

Lasciate riposare una notte in frigo, in modo che il tè si infonda di tutti gli aromi della frutta e della menta, e gustate con tanto ghiaccio.

Limonata fatta in casa

Ingredienti:

  • 7 limoni
  • 8 cucchiai di zucchero
  • un rametto di menta fresca
  • una manciata di lamponi freschi
  • una bottiglia di acqua già fredda

Spremiamo bene i limoni, aggiungendo anche la loro polpa. Aggiungiamo la menta e lo zucchero, e frulliamo tutto molto bene con il frullatore ad immersione. Mettiamo il composto in una bottiglia di acqua freddissima a cui abbiamo tolto una piccola parte di liquido, e scuotiamo bene.

Aggiungiamo infine una bella manciata di lamponi freschi ben lavati.

Lasciamo riposare una notte, e poi serviamo con tanto ghiaccio.

centrifugati-bevande-rinfrescanti-dissentanti-estate

Centrifugato di carote

Ingredienti:

  • 2 mele golden
  • 6 carote fresche
  • 1 limone
  • 2 centimetri di zenzero
  • 4 foglie di basilico o di menta
  • una fetta di melone

Sbucciamo le mele, il limone e le carote, e centrifughiamoli insieme allo zenzero e alle foglie di basilico.

Mettiamo il centrifugato in un bicchiere ghiacciato contenente qualche cubetto di ghiaccio e qualche dadino di melone congelato. Da bere subito, appena fatto.

Bibita allo zenzero

Ingredienti: 

  • una radice di zenzero fresco di circa 5 centimetri
  • un limone bio
  • 5 cucchiai di zucchero
  • una bottiglia di acqua naturale

Sbucciamo lo zenzero e tritiamolo molto finemente: sarebbe meglio grattugiarlo, o frullarlo con un mini robot da cucina con le lame, con un goccio di acqua.

Mettiamo a bollire la crema di zenzero in una pentola con circa 200 grammi di acqua e lo zucchero. Facciamo bollire per 15-20 minuti, fino ad ottenere uno sciroppo denso. Lasciamo raffreddare.

Versiamo lo sciroppo di zenzero in una bottiglia di acqua freddissima, aggiungiamo il succo del limone e la sua buccia e mettiamo in frigo a raffreddare per una notte.

bevande-rinfrescanti-dissentanti-estate-anguria

Bevanda all’anguria

Ingredienti:

  • mezza anguria grande privata dei semi
  • 3 arance
  • un lime o limone

Tagliamo a pezzetti l’anguria e frulliamola con il succo delle arance e del lime (possiamo anche centrifugarla, se la vogliamo liscia). Deve essere frullata molto bene.
Setacciamola, per eliminare i residui più grandi, e mettiamola a raffreddare in frigo. Poi eliminiamo la schiuma che si è formata in superficie, e mescoliamola bene.

Serviamola con menta e tanto ghiaccio.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.