Tante ricette con la pasta sfoglia

Pubblicato il 17 marzo 2015 da • Ultima revisione: 25 ottobre 2017

ricette-con-la-pasta-sfoglia

La pasta sfoglia: un ingrediente salva cena per eccellenza. A volte cucinare una torta salata al volo è l’occasione giusta per accontentare tutti, bambini compresi, ma anche per cucinare senza fatica e senza sprechi, visto che nelle torte salate normalmente riutilizziamo ingredienti che giacciono in frigo e devono essere consumati alla svelta.

Ma per uscire dalla monotonia della torta salata, ho raccolto più di 20 idee di ricette con la pasta sfoglia un po’ più fantasiose: rotoli o strudel, pizze, antipasti, e anche dolci velocissimi. Che ve ne pare?

Antipasti e stuzzichini con la pasta sfoglia

Pizzette e salatini sono un must: perfetti per le feste di compleanno dei bambini, perfetti per un aperitivo improvvisato con gli amici, o per un pranzo della domenica un po’ ricercato.
Possiamo prepararli in vari modi. Inforniamoli a 180 gradi per circa 20 minuti.

antipasti-stuzzichini-con-pasta-sfoglia-salatini

Pizzette di pasta sfoglia: stendiamo un rotolo di pasta sfoglia rettangolare sulla teglia rivestita di carta forno, e con la rotella da pizza o un coltello affilato, tagliamo la sfoglia in quadrati da circa 5 centimetri per lato, senza spostarli. Stendiamo una generosa quantità di passata di pomodoro condita con sale, origano e olio. Poi alcuni pezzetti di mozzarella e olive nere snocciolate.

Rotolini di wurstel: stendiamo la sfoglia e tagliamola in rettangoli. Posizioniamo un pezzetto di wurstel su ogni rettangolo, poi avvolgiamogli la pasta sfoglia intorno. Spennelliamo con poco uovo sbattuto, copriamo con semi di sesamo (se piacciono) e inforniamo. Possiamo fare la stassa cosa con pezzetti di salsiccia o salamini piccoli.

Salatini misti: stendiamo la pasta sfoglia e tagliamola a rettangoli. Sulla base di ogni rettangolo mettiamo la farcitura, poi chiudiamo con l’altra parte del rettangolo, e con un coltello affilato formiamo alcune aperture sottili, in modo da far uscire il vapore durante la cottura. Possiamo farcirli con: spinaci frullati con la ricotta, peperoni in agrodolce, cipolle rosse stufate, salsiccia ripassata in padella e mescolata a freddo con la ricotta, prosciutto cotto e fontina, olive, tonno e carciofini, pomodoro e mozzarella, salame.

Tartine o sfogliatine

Una delle cose più semplici è creare delle sfogliate salate, veloci e rapide, da servire come antipasti.

antipasti-stuzzichini-con-pasta-sfoglia-sfogliatine-tartine

Gallette al pesto: tagliamo la pasta sfoglia in quadrati di circa 8 centimetri. Incidiamo leggermente lungo i bordi di ogni quadrato, ma senza tagliare: in questo modo il bordo si gonfierà in cottura. All’interno della galletta non incisa, stendiamo una dose generosa di pesto, e mettiamo in forno a cuocere. In uscita, a sfoglia ancora calda, aggiungiamo mozzarella di bufala a pezzetti, olive nere, basilico fresco e pezzetti di pomodorini.

Tartine miste: tagliamo la sfoglia a quadratini, spennelliamola con olio, poi aggiungiamo odori e verdure miste: cipolle rosse stufate, pinoli, pomodoro a fette, dadini di pancetta o di speck. Cuociamo in forno, e in uscita aggiungiamo foglie fresche di rucola, senape, spinacini.

Sfogliatine agrodolci: Tagliamo la sfoglia a rettangoli, prendendo la misura delle nostre pere. tagliamo le pere, lavate, a fette di circa mezzo centimetro, e adagiamole sulla sfoglia, premendo leggermente. Aggiungiamo dadini di speck, funghi champignons, formaggio tipo gorgonzola piccante o brie e mettiamo in forno. In uscita, completiamo con miele e pinoli tostati.

Rotolini, girelle e brioche salate

Per antipasti davvero elegantissimi, la pasta sfoglia come jolly per fare bella figura, con tante forme e decorazioni particolari.

antipasti-stuzzichini-con-pasta-sfoglia-brioche-girelle-roselline

Brioche di spinaci: stendiamo la pasta sfoglia e tagliamola a rettangoli. Farciamo con spiaci ripassati in padella, dadini di feta e mozzarella. Chiudiamo sul lato corto, spennelliamo con uovo sbattuto, aggiungiamo sale e semi di zucca e cuociamo in forno.

Girelle miste: stendiamo la sfoglia, tagliamola in due parti. Spennelliamo con l’uovo sbattuto ciascuna parte, poi farciamo entrambe con prosciutto e formaggio a fette. Arrotoliamo le sfoglia per formare dei rotoli lunghi farciti. Tagliamo le singole girelle con un coltello affilato, mettiamole sulla placca da forno e cuociamo. possiamo farcirle anche con pesto di pomodori secchi, patè di olive, speck e fontina.

Rotolini agli asparagi: lessiamo gli asparagi e togliamo i gambi duri. Avvolgiamoli nel prosciutto crudo e poi nella pasta sfoglia. Spennelliamo con l’uovo sbattuto, aggiungiamo i semi di sesamo e subito in forno.

Roselline al prosciutto: tagliamo la pasta sfoglia a rettangoli lunghi. Farciamo con prosciutto crudo e formaggio, lasciandoli sporgere leggermente dai bordi. Arrotoliamo, sistemiamo le roselline sulla placca del forno e cuociamo.

Torte salate e piatti unici

Immancabili: per una cena dedicata a tuttala famiglia, o per un buffet delle feste – formale o informale che sia. Inutile dire che ne esistono centinaia di varianti, ma oggi ve ne propongo alcune più originali.

antipasti-stuzzichini-con-pasta-sfoglia-torte-salate-pizze-quiche

Quiche birra e cipolle: stendiamo la sfoglia in una teglia rotonda, bucherelliamola con la forchetta. A parte, facciamo stufare con olio 4 cipolle gialle, sfumandole con la birra e lasciando asciugare. Facciamo una farcitura con un uovo sbattuto, parmigiano grattato, dadini di speck, 5 cucchiai di birra, sale, pepe, 2 cucchiai di ricotta fresca e le cipolle cotte. Mettiamo il composto sulla base e cuociamo in forno. In uscita, completiamo con chicchi freschi di melograno.

Torta di spinaci e carciofi: stendiamo una prima sfoglia sul fondo di una teglia e bucherelliamola. Aggiungiamo carciofi e spinaci cotti, già ripassati in padella con aglio e olio e leggermente tritati. Aggiungiamo anche dadini di prosciutto cotto o mortadella. Copriamo con un composto preparato con un uovo sbattuto, una confezione di panna da cucina, sale, pepe e parmigiano grattato. Copriamo con una seconda sfoglia, sigilliamo i bordi e bucherelliamola per fare uscire il vapore e cuociamo.

Pizza di sfoglia: stendiamo la sfoglia e condiamola come una vera pizza, con salsa di pomodoro condita con origano fresco, sale e olio, e completiamo con mozzarella per pizza, e altri condimenti a piacere: olive, tonno, basilico, aglio, funghi e prosciutto, ecc…

Torta valdostana: grigliamo alcune fette di melanzana e adagiamole sul fondo della sfoglia, già stesa in una teglia circolare e bucherellata. Aggiungiamo strati di fontina, poi prosciutto cotto, poi di nuovo fontina e prosciutto. Completiamo cospargendo la sfoglia con un mix di panna da cucina e un uovo, e inforniamo.

Strudel salati con la pasta sfoglia

Per servire piatti di sfoglia un po’ più ricercati.

antipasti-stuzzichini-con-pasta-sfoglia-strudel-salati

Strudel di salmone: stendiamo un rotolo di pasta sfoglia rettangolare su una placca da forno coperta di carta forno, bucherelliamo la sfoglia. Aggiungiamo salmone cotto al vapore (oppure salmone in scatola al naturale) e coprite con spinaci freschi, sale e alcune fette di mozzarella ben scolata. Copriamo con un altro disco di sfoglia, spennelliamo con l’uovo sbattuto e cuociamo.

Strudel di carne macinata: stendiamo la pasta sfoglia, bucherelliamola con la forchetta. A parte facciamo cuocere la carne macinata con una cipolla tritata, olio, sale, pepe e – se ci piace – poco rosmarino tritato. Facciamo asciugare bene, poi mettiamo la carne nella sfoglia. Richiudiamo con un secondo strato di pasta sfoglia, sigilliamo i bordi, spennelliamo con l’uovo e cuociamo.

Strudel di uova: Stendiamo il rotolo di pasta sfoglia. Cuociamo 6 uova strapazzate con tanto prezzemolo o basilico, sale e pepe e una confezione di panna da cucina. Adagiamo le uova sulla sfoglia, chiudiamo con un altro strato di pasta e cuociamo.

Piccola pasticceria

Pasticceria mignon buonissima, preparata in casa senza fatica! Che c’è di meglio?

ricette-dolci-pasticcini-con-pasta-sfoglia

Crostatine alla marmellata: tagliamo la pasta sfoglia a dischetti e mettiamoli dentro una teglia da muffin imburrata. Riempiamo con marmellata a piacere: pesche, prugne, ciliegie, fragole… Usiamo i ritagli di pasta per creare decorazioni a forma di stella, o cuore o altre forme che gradiamo e cuociamo in forno.

Sigari alle mele: stendiamo la pasta, riempiamola con dadini di mela ripassati in padella con zucchero e limone, aggiungiamo un velo di miele, ripieghiamo e cuociamo.

Ventagli di sfoglia al miele e mandorle: stendiamo la sfoglia in due rettangoli. Copriamo con un leggero strato di miele, poi zucchero di canna, scorza di limone bio grattugiata, infine qualche mandorla a filetti. Arrotoliamo i due lati fino al centro, in modo che si tocchino. tagliamo con un coltello affilato i ventaglietti e disponiamoli sulla placca del forno.

Sfogliatine alla frutta mista: stendiamo la sfoglia in stampini bassi imburrati. Copriamo con un leggero strato di marmellata di pesche o composta di mele, poi aggiungiamo frutta a piacere: pesche fresche o sciroppate, albicocche, susine, frutti di bosco, ciliegie sotto spirito, fettine di mela. Completiamo con un filo di miele e cuociamo. Una volta fredde, completiamo con zucchero a velo.

Dolci con la pasta sfoglia

Per concludere un pasto in modo elegante, ma sempre senza sforzo.

ricette-dolci-con-pasta-sfoglia

Strudel di mele: tagliamo le mele senza buccia e mettiamole in padella con burro, zucchero, cannella in polvere e uvetta ammollata nel rum. Stendiamo la sfoglia, farciamola con questo composto, arrotoliamola più volte e inforniamo. A fine cottura, cospargiamo con zucchero a velo.

Diplomatico dolce alla crema: tagliamo la sfoglia a rettangoli della stessa misura, stendiamola su una teglia, copriamo con zucchero a velo e inforniamo. Prendiamo del pan di spagna pronto e tagliamolo della stessa misura. Prepariamo la crema pasticcera al microonde e una volta fredda, montiamola con la panna fresca per dolci. Componiamo gli strati facendo un primo strato con pasta sfoglia cotta, crema chantilly, pan di spagna, altra crema, infine un’altra sfoglia. Completiamo con zucchero a velo. Se non volete aggiungere il pan di spagna, fate 3 strati di sfoglia.

Torta di mele: stendiamo la sfoglia, aggiungiamo marmellata di pesche e poco zucchero di canna, poi le mele tagliate a fettine, qualche fiocchetto di burro e ancora zucchero di canna. Inforniamo a portiamo a cottura.

Quali sono le ricette che preferite? Volete suggerirne altre?



Commenti

3 Commenti per “Tante ricette con la pasta sfoglia”
  1. Titti

    Devo dire che la pasta sfoglia mi ha “salvata” in tante occasioni, ma ora, con tutte queste idee, mi aiuterà ancora di più! 😆

  2. Quante belle ricette.raccolta da tenere sempre a portata di mano per feste,cene con amici e picnic fuori porta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.