Curry vegetariano di ceci e zucca con riso basmati al cardamomo

Pubblicato il 30 settembre 2014 da • Ultima revisione: 26 ottobre 2017

curry-indiano-vegetariano-di-ceci

Cucina indiana facile da fare in casa, vegetariana, buona e con ingredienti semplici da trovare: una nuova ricetta con il curry per queste prime sere di freddo. Avete già provato qualche piatto indiano fatto in casa? Con il pollo, o la zucca, o il cavolfiore, l’agnello, le melanzane: tanti sono gli ingredienti perfetti per preparare un curry indiano fatto in casa. Quali sono i vostri preferiti?

Io continuo ad amare molto il curry vegetariano, sia con le lenticchie, che con melanzane, zucca e anche i ceci, che è quello che vi racconto oggi in questa ricetta facile facile. Mi piace non solo perché è buono, ma anche perché è semplice (gli ingredienti si trovano in un comune supermercato) e perché è molto leggero: una cena perfetta anche per chi è a dieta o sta attento al peso.

Ingredienti: riso basmati, cardamomo, una cipolla, un pezzetto di zenzero, tre spicchi di aglio, spezie in polvere (cumino, coriandolo, cardamomo, curry, curcuma, peperoncino), 3 cucchiai di concentrato di pomodoro, 2 scatole di ceci bio già lessati, una fetta di zucca, zafferano, una scatola piccola di latte di cocco, olio, sale, acqua calda.

Cuocere il riso

riso-basmati-bianco-pilaf-indiano-cardamomo-zafferano

Controlliamo il riso basmati per eliminare eventuali impurità: chicchi scuri, sassolini, ecc…

Misuriamo una tazza di riso a persona. Laviamo il riso molto bene sotto acqua corrente fredda, dentro un colino, girandolo con le mani.

Mettiamo a bagno in una ciotola grande il riso lavato, immerso nell’acqua pulita fredda. Teniamolo a bagno almeno 20 minuti, in modo che i chicchi di riso si imbevano bene di acqua e dunque non si spezzino durante la cottura e restino belli interi e sodi. Trascorso questo tempo, scoliamo il riso e lasciamolo sgocciolare nel colino.

Riempiamo una pentola non troppo grande: mettiamo una tazza e mezza di acqua ogni tazza di riso. Facciamo bollire l’acqua, aggiungiamo il sale, versiamo il riso lavato appena prende l’acqua bolle. Aggiungiamo anche un cucchiaio di olio e 4 bacche di cardamomo schiacciate. Facciamo riprendere il bollore e abbassiamo la fiamma, tenendo coperta la pentola e lasciando solo uno spiffero per fare uscire il vapore. Non dobbiamo mescolarlo: lasciamolo circa 10 minuti in cottura (pilaf) senza mescolarlo: l’acqua dovrebbe essere sufficiente. Potete al massimo aggiungere altra mezza tazza di acqua, se la vedete insufficiente.

Dopo 10 minuti spegniamo il fuoco, togliamo il tegame dal fornello caldo, copriamo la pentola del tutto – senza aprirla – e lasciamo riposare il riso basmati per altri 10 minuti. Infine, serviamo il riso sgranandolo con la forchetta.

Possiamo arricchirlo anche con dello zafferano in polvere, se lo gradiamo. Possiamo cucinarlo senza sale, soprattutto se prevediamo che il curry sia già abbondantemente speziato.
Può infine essere arricchito anche con anacardi tostati non salati, tagliati grossolanamente.

Cuocere il curry di ceci e zucca

Scoliamo i ceci e sciacquiamoli, laviamo e puliamo la zucca tagliandola a quadretti.

Facciamo un trito finissimo con zenzero, cipolla, spicchi di aglio e mettiamolo a scaldare in una pentola ampia con abbondante olio e spezie in polvere. Aggiungiamo un cucchiaino di cumino in polvere, coriandolo, cardamomo, curcuma e peperoncino, e un bel cucchiaio di curry. Lasciamo che le spezie sprigionino la loro essenza, poi versiamo il concentrato di pomodoro e mescoliamo.

Aggiungiamo i dadini di zucca e facciamoli tostare, poi mezzo bicchiere di acqua calda, e facciamo cuocere per 5 minuti. Versiamo i ceci, altro mezzo bicchiere di acqua e copriamo. Facciamo cuocere a fuoco basso per circa 10 minuti, poi aggiungiamo il latte di cocco e lo zafferano e aggiustiamo di sale. Terminiamo la cottura a tegame scoperto, in modo da fare asciugare il liquido, ma avere ancora una salsina cremosa che sarà perfetta quando poggeremo il curry sopra il riso basmati cotto in bianco.

Potete arricchire il piatto con coriandolo fresco tritato al momento, se vi piace il suo sapore.

curry-indiano-fatto-in-casa

Vi ispira?



Commenti

3 Commenti per “Curry vegetariano di ceci e zucca con riso basmati al cardamomo”
  1. :argh: :argh: :argh:
    m’hai fatto venire una voglia!!!
    mi tocca cambiare il menu settimanale, te possino!

  2. Stefano

    Senza però dimenticare di porre un canovaccio tra la pentola ed il coperchio, una volta che il riso è stato cotto…
    😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.