Come realizzare un fermarcapelli con le perline a fusione

Pubblicato il 25 agosto 2014 da • Ultima revisione: 8 settembre 2014

fermacapelli con perline a fusione

Le perline a fusione sono una delle mie passioni. Oltre ad usarle in maniera tradizionale, come vi farò vedere oggi, tempo addietro feci qualche esperimento diverso, come quella volta che fondendole in forno dentro una ciotola in metallo ne uscì uno svotatasche, oppure come quando andarono a finire in forno separate per essere montate come bracciali super colorati.

E’ vero che possono essere usate come perline normali, per farne bijoux vari, ma oggi avevo bisogno di un paio di fermacapelli non troppo alti in spessore e nemmeno troppo grandi, immediatamente ho pensato alle perline da fondere con il ferro da stiro.

Vi farò vedere come ho proceduto per questa semplice creazione.

occorrente fermacapelli con perline a fusione

Occorrente:

  • perline a fusione colorate;
  • piastrina in plastica con perni;
  • carta da forno;
  • mollette per capelli;
  • ferro da stiro;
  • colla a caldo.

Step 1 fermacapelli con perline a fusione

Step 1.

Scegliere i colori e il disegno da rappresentare con le perline. In questo caso un piccolo fiorellino con 6 petali rosa e 1 perlina centrale bianca. Posizionarli con raffigurato in fotografia.

Step 2 fermacapelli con perline a fusione

Step 2.

Poggiare molto delicatamente la carta da forno sulle perline. Scaldare il ferro da stiro ad una calore medio.

Step 3 fermacapelli con perline a fusione

Step 3.

Con il ferro da stiro passare sopra le perline pressando leggermente, come per stirare una maglietta, ma non pressate troppo altrimenti la vostra creazione si appiattirà e le perline si fonderanno rovinando il disegno.

Step 4 fermacapelli con perline a fusione

Step 4.

Rimuovere delicatamente la carta da forno e lasciate raffreddare per 2 minuti, questo tempo servirà alle perline di riprendere consistenza. Estraetele solo passato questo tempo altrimenti il disegno risulterà deformato.

Step 5 fermacapelli con perline a fusione

Step 5.

Ecco come appaiono i fiorellini estratti dalla piastra con i perni.

Step 6 fermacapelli con perline a fusione

Step 6.

Scaldare la pistola della colla a caldo e fissare il fiore sulla parte terminale del fermacapelli. Abbondare con la colla, lasciare raffreddare per qualche minuto.

Fermacapelli a molletta con perline a fusione

I miei fermacapelli fiorati sono pronti per essere indossati!



Commenti

9 Commenti per “Come realizzare un fermarcapelli con le perline a fusione”
  1. Sei veramente brava!!!! Complimenti!!! Chissà che pasticcio farò io 😀

  2. che carinissime 🙂
    io amo questa tecnica ,meno quado si spostano le perline sulla tavoletta

  3. Paoletta

    belle, apparentemente semplici, ottima idea anche per portachiavi o altri “ninnoli”, ma concordo…chissà se sarò capace!!!
    brava!

  4. le perline
    lo svuotatasche sta qui davanti a me, sulla scrivania per raccogliere la cancelleria piccola
    ti pare che non proverò anche queste? la mia nipotina impazzirà, grazie

  5. quest’anno mia figlia comincerà le elementari e non dovrà avere più i capelli davanti al viso come suo solito, da maschiaccio. Proverò a far fare a lei queste fantastiche ed economiche mollettine, così spero le metterà più volentieri. E se le perde, come al solito, quelle rarissime volte che le mette, se ne potrà fare altre come più le piacciono.
    Grazie per la dritta.

  6. alice

    ciao, bello il lavoretto…puoi dirmi dove hai trovato la piastrina in plastica con perni??e cosa si puo realizzare oltre alle forcine??.ciao e grazie .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.