Mamma Felice

Cosa posso fare per aumentare il periodo fertile?

Pubblicato il 28 maggio 2012 da • Ultima revisione: 6 settembre 2014

cosa-fare-per-aumentare-periodo-fertile

Gli elementi che possono favorire la fertilità di una donna sono tanti anche a portata di mano, in alcuni casi.

Innanzitutto è fondamentale condurre uno stile di vita sano ed equilibrato:

  • eliminando il fumo, gli alcolici;
  • aumentando il consumo di frutta e verdura fresca;
  • riducendo quello di dolci e pane e pasta preparati con farine bianche in favore di quelle integrali.

Raggiungere il peso-forma produce un aumento della fertilità poiché sia l’obesità che l’eccessiva magrezza riducono fino al 40% la probabilità di una gravidanza.

E’ dunque fondamentale curare l’alimentazione in quanto molti cibi possono essere d’aiuto , come quelli ricchi di acidi grassi polinsaturi (omega 3 e omega 9) che migliorano l’irrorazione uterina: semi di lino, frutta secca e pesce.  Anche quelli antiossidanti come kiwi, ananas, uva, arance, spinaci, combattendo i radicali liberi migliorano il periodo fertile. Inoltre non deve mancare la vitamina E, detta per le sue proprietà “vitamina della fertilità”, che ritroviamo nell’olio d’oliva, nell’olio di germe di grano e in noci, nocciole e legumi.

Esistono inoltre alcuni rimedi fitoterapici come l’agnocasto, il cui impiego aiuta ad armonizzare il bilancio ormonale della donna, il macerato glicerico di lampone, anche questo un regolatore di ormoni, la maca, che stimola il follicolo e regola le funzionalità ovariche femminili.

Sono utili anche alcune miscele di oligoelementi come Zinco-Rame.
In commercio si trovano rimedi omeopatici come folliculum 30ch e sepia oggicinalis tuya 15ch che hanno delle ottime proprietà in merito.

È inoltre fondamentale limitare lo stress e i pensieri ossessivi e per far questo è importante una regolare attività fisica o pratiche come lo yoga in modo da vivere il ciclo mestruale e l’attesa del test positivo con serenità.

Approfondimento:
Calcolo del periodo fertile e dell’ovulazione



Commenti

4 Commenti per “Cosa posso fare per aumentare il periodo fertile?”
  1. non sapevo questo fatto della farina come mai?

    • Perchè hanno un alto indice glicemico e stimolano l’iperinsulinemia. E’ dimostrato che invece i cereali integrali hanno più basso indice glicemico, cioè richiedono meno insulina per essere metabolizzati. La resistenza insulinica non è esattamente il diabete, è piuttosto una condizione in cui il corpo ha bisogno di più insulina del normale per metabolizzare un cibo a base glucidica; questa condizione interferisce con l’equilibrio ormonale femminile e con l’ovulazione, come capita spesso a chi soffre di Sindrome dell’Ovaio Policistico. In molti casi l’utilizzo di metformina, che è un farmaco antidiabetico orale, corregge questo squilibrio e ripristina l’ovulazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.