[12-24 mesi] Esempio di menù settimanale

Pubblicato il 13 ottobre 2009 da • Ultima revisione: 7 agosto 2014

Viktors Kozers

Viktors Kozers

Un po’ di ricette per bambini, quelli grandi, stavolta, su richiesta di mamma Azzurra, perchè ormai Dafne ha quasi due anni, e io mi ero fermata ai menù fino ai 12 mesi, mentre è ora di provvedere con nuove ricettine e un nuovo menù.

Da qualche mese, Dafne mangia ciò che mangiamo noi, quindi anche i menù sono calibrati sulle sue esigenze, e sempre più le stiamo proponendo dei cibi elaborati, anche se non particolarmente conditi, nè salati.
Se per esempio prima la pasta era sempre al burro, adesso è anche al pesto, al ragù, al pesce… Piccole porzioni di ciò che mangiamo noi, e che ormai lei desidera, per imitazione.

Ma quanto deve mangiare un bimbo da 1 a 2 anni?
Spesso ho sentito dire le mie amiche: Mio figlio non mangia niente!, per poi vedere che in realtà il bimbo mangiava adeguatamente, ma che erano le porzioni ad essere troppo giganti per lui.

Quindi, con Dafne ho sempre adottato queste regole:

porzioni piccole, adeguate alla sua età, che lei sia in grado di finire: ad esempio, in un pasto, 5 ravioli, mezzo cetriolo e un pezzetto di grana, sono più che sufficienti;

gli stessi cibi di mamma e papà: finalmente mi sono liberata delle pappe! Questa sì che è vita… adesso non penso più a cosa mangerà Dafne, a cosa dovrò prepararle, ecc… Adesso preparo una cena uguale per tutti, salandola poco e offrendo sempre almeno una porzione di verdure;

niente fuori pasto: cerchiamo di limitare i fuori pasto, facendo solo 2 merende giornaliere, a metà mattina (al nido) e a metà pomeriggio. Chiaramente certe volte capita che lei sia più affamata del solito, e si vada a prendere da sola i biscotti o i crackers dal mobile della cucina: in quel caso, 2 biscottini ci stanno, e non le faccio nessuna storia;

nessuna insistenza: ci sono dei giorni, soprattutto a cena, che Dafne non ha una gran fame. Magari mangia un pezzetto di pane, un boccone di formaggio, e poi nulla. In questi casi, le offro quasi sempre una banana, che le piace e mangia volentieri, e poi, prima di andare a dormire, un po’ di latte.

Noi non le abbiamo mai dato il latte prima di dormire, da piccola, perchè era già troppo ‘polpettosa’ e la pediatra ci diceva di non aumentare le calorie giornaliere.
Adesso che invece è diventata magrolina, un po’ di latte parzialmente scremato, quando mangia poco a cena, glielo offriamo, anche se dopo almeno 2 ore dalla cena, in modo che non sia considerato un sostituto del pasto, ma solo una coccola extra.

Ecco una tabella (fonte mammaepapà) da tenere di riferimento per calcolare il fabbisogno calorico giornaliero dei bimbi, dalla nascita alla pubertà:

Età Fabbisogno calorico giornaliero
3-6 mesi 700
6-9 mesi 900
9-12 mesi 1000
2 anni 1100 – 1300
3 anni 1300 – 1400
4 anni 1400 – 1500
5 anni 1500 – 1700
6 anni 1600 – 1800
7 anni 1700 – 1800
8 anni 1800 – 2000
9 anni 2000 – 2100
10 anni 2100 – 2300
11 – 14 anni (maschi) 2400 – 2700
11 – 14 anni (femmine) 2200 – 2500

Ed ora parliamo un po’ di menù settimanale?
Ho preparato un menù di esempio da scaricare, tanto per dare l’idea di ciò che Dafne mangia al nido e a casa: il menù prevede anche pesce, formaggi e legumi, e non solo carne, perchè noi non siamo molto carnivori, anche se non siamo puristi del vegetarianesimo.

Le ricette dei piatti si trovano un po’ nell’Almanacco, giorno per giorno.
Piano piano le inserirò tutte, e per Natale le trasformerò in un PDF completo.

Da scaricare: Esempio di menù settimanale 12-24 mesi



Commenti

66 Commenti per “[12-24 mesi] Esempio di menù settimanale”
  1. Luisa

    uova strapazzate!!! pizza!!!! ma non si danno dopo i 4 anni !?!?!?!?:

    • Mamma Felice (Mappano) - Ariete
      Mamma Felice
      immagine livello
      Guru
      Mamma di Dafne (8 anni)

      Ma no, e perché mai? Dopo il primo anno un bambino può mangiare tutto come i grandi, ovviamente sempre cercando di dare cose poco salate e poco condite. Solo i crostacei è meglio evitare per qualche anno.

  2. laura

    mi permetto di dire che ci sono troppe proteine animali, e troppe proteine nello stesso pasto. il mer metti zuppa di lenticchie e carne, ma i legumi associati a cereali sostituiscono totalmente le proteine animali. altrettanto mi sembra ci siano troppe porzioni di latticini… per quanto vale a noi hanno consigliato 4-5 pasti di legumi, 3 carne, 3 pesce, 2-3 formaggi e 1 uova

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.