Ricette con i pomodori

Pubblicato il 20 luglio 2009 da • Ultima revisione: 25 ottobre 2017

Pomodori: d’estate ne faccio talmente indigestione che poi durante il resto dell’anno non ne voglio più sapere. Mi piacciono solo quando fa caldo (forse perchè sono anche più buoni, no?).
Da piccole, li mangiavamo maturi prendendoli direttamente dall’orto del nonno: mangiati ancora caldi di sole erano uno spettacolo! Mi sale alla memoria ancora quell’odore asprigno e succoso… tanto perchè si parla si comfort food!

Ecco allora una piccola raccolta di ricette a base di pomodoro: naturalmente catalogarle tutte sarebbe stata un’impresa un po’ titanica, e così ne ho scelte alcune che si possono cucinare anche d’estate, e che sono veloci e semplici.

Bruschette con caprino e pomodorini
pane nero o ai cereali
caprino
pomodorini
aglio, olio e aceto

Pulite i pomodorini, tagliateli a dadini e conditeli con l’aglio schiacciato, l’olio, il sale e l’aceto. Spalmate il caprino sul pane nero tostato e completate con la dadolata di pomodoro.

Sfogliatine stracchino e pomodoro
pomodori da insalata
origano
stracchino
pasta sfoglia

Stendere la pasta sfoglia e tagliarla a rettangoli. Lungo i lati di ciascun rettangolo, tracciare delle linee poco profonde con la punta del coltello: diventeranno i bordi delle nostre sfogliatine, perché cuocendo si gonfieranno, impedendo al ripieno di fuoriuscire.
Spalmare poco stracchino sulla sfoglia, stendervi le fette di pomodoro, aggiungere sale, origano e un filo d’olio e far cuocere in forno per circa 20 minuti a 180°.

Spiedini di pane e pomodori
1 baguette
pomodori da insalata
aglio
basilico

Tagliare le baguette a fettine non troppo spesse (circa 2 centimetri) e farle tostare sulla griglia o in forno. Strofinare il pane con lo spicchio d’aglio e intervallarlo alle fettine di pomodoro e alle foglie di basilico, infilzandolo su spiedini di legno. Condire con olio e sale.

Pomodori con i malloreddus
4 pomodori tondi
malloreddus (gnocchetti sardi)
zafferano
parmigiano grattato o pecorino

Pulite i pomodori, tagliate la calotta superiore senza romperla e svuotateli della polpa. Nel frattempo, fate cuocere 100gr di malloreddus, aggiungendo una bustina di zafferano nell’acqua di cottura. Scolate la pasta, saltatela in padella con il pecorino e un po’ di acqua di cottura e usatela per riempire i pomodori. Infornare i pomodori ripieni per circa 15 minuti a 180° e infine, mettendo le calotte ai pomodori, per altri 5 minuti circa.

Lasagnette estive con pomodoro fresco e robiola
300gr di pomodorini
basilico
100gr di spinacini freschi
300gr di robiola fresca
lasagne fresche
parmigiano grattugiato

Lavorate la robiola con poco sale e basilico sminuzzato, rendendola abbastanza spumosa. Nel frattempo lavate e tagliate i pomodorini a metà e lasciateli scolare leggermente.
Sbollentate le lasagne, disponetele in una pirofila da forno e alternate vari strati con robiola, spinacini freschi, pomodorini abbondanti, parmigiano e basilico.
Irrorate con un filo d’olio e infornate a recipiente coperto per circa 20 minuti a 200°, facendo gratinare le lasagnette gli ultimi 5 minuti.

Crostata di pomodorini
300gr di ricotta
1 uovo
pomodorini
pasta sfoglia

Stendere la pasta sfoglia sul fondo di una teglia e bucherellarla con la forchetta. Mescolare la ricotta con l’uovo e un pizzico di sale, aggiungendo eventualmente poco latte per rendere il composto cremoso. Stendere il composto nella teglia e ricoprire la superficie della torta con i pomodorini interi. Salare, aggiungere un filo d’olio e cuocere a 200° per circa 30 minuti.

Pappa al pomodoro alternativa
salsa di pomodoro
basilico
aglio
2 uova
pane raffermo

Preparate una salsa densa di pomodoro, condendola con aglio, olio e basilico. Una volta addensata, aggiungere le due uova e girare bene, per cuocerle accuratamente. Nel frattempo far tostare le fette di pane e adagiarle sul fondo di un piatto, posandovi sopra la pappa al pomodoro. Eventualmente, la pappa può essere mangiata facendo un ‘puccetto’ con il pane, senza quindi adagiarlo sul fondo del piatto.

Pomodori gratinati alla romagnola
6 pomodori rotondi
pangrattato
1 spicchio d’aglio
prezzemolo
olio e sale

Tritate nel mixer il prezzemolo, laglio e il pangrattato, per formare un composto compatto. Nel frattempo pulite i pomodori, tagliateli a metà (per il lungo) e svuotateli della polpa e dei semi, che vanno uniti al composto di pangrattato.
Sistemate i pomodori in una teglia da forno, riempiteli con il composto e infornate per circa 30 minuti a 150°.

Le altre ricette: (scaricabili in PDF)
Gazpacho
Pasta alla sorrentina (o alla vesuviana)
Pomodori con uova al forno
Pomodori ripieni di carne
Lasagne di pane carasau
Torta di pasta al pomodoro
Pomodori ripieni di panzanella
Pomodori ripieni di melanzane al funghetto
Pomodori ripieni di riso
Pomodori verdi fritti
Risotto al Pomodoro

Tutte le ricette sono disponibili sul PDF gratuito: Ricette a base di pomodori.



Commenti

21 Commenti per “Ricette con i pomodori”
  1. Elisa

    Questa non la leggo nemmeno :mrgreen: i pomodori sono l’unica cosa che veramente non mi piace

  2. Io gli adoro i pomodori! mi piaciono tanto! 😉

  3. ..e poi vogliamo parlare del Licopene? Basta mangiare pomodori e non si invecchia! molto più economico (e gustoso, e divertente..) delle creme antirughe..

  4. eh…ma sui pomodori ci si potrebbe scrivere per mesi!
    è un po’ come il prezzemolo, tra pomodori freschi e passate lo si mette dappertutto!!

  5. Ho già provveduto a scaricare il pdf! MF, sei una risorsa infinita!
    Ma come sono buone le lasagne carasau? io me ne son fatta un po’ di scorta e le ho congelate… per tempi bui, quando non c’è tempo per cucinare…!

    • denise

      :mrgreen: è verissimo..il mio compagno e’ sardo e per lui il pane carasau è un’istituzione..e poi ‘ comodo poterle mettere in freezer..

  6. wwowowowo
    visto la produzione dell’orto del papà,mi faranno comodo 😛

  7. Oddio che buoniii…..peccato che potrò cucinarli tra un paio di settimane…credo di averne mangiati decisamente troppi…sono due giorni che il bruciore di stomaco mi attanaglia…mi aspetta un periodo in bianco sigh….

  8. wow… acquolina.. fame….
    grazie per le ricette!!!!

  9. scarico subito il pdf, anzi posso segnalarlo da me e poi metterlo scaricabile nella sezione Ricettari dove raccolgo i ricettari in pdf da scaricare gratuitamente? Ottimi spunti, voglio provare la lasagnetta 😛

  10. Io non amo la pasta in bianco, dato che odio ogni tipo di formaggio messo sulla pasta, sulla pizza, sul pane… perciò via libera alla pasta col pomodoro e in estate con due-tre foglioline di basilico è una delizia. Ma se permettete vi suggerisco una variante ai pomodori gratinati al forno. Al posto del prezzemolo mettete del finocchietto selvatico e cuocete non al forno ma sul barbecue (io che non ho la fortuna di avere il giardino uso la piastra e vi assicuro che il risultato è ottimo anche se richiede più tempo).

  11. Ciao anch’io adoro i pomodori in estate, potrei mangiare solo quelli! 😀
    Farò le lasagnette gnam gnam, grazie di tutte le ricette, a presto, p

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.