Banana Bread, ricetta facile e veloce

Pubblicato il 9 Marzo 2020 da

ricetta-buonissima-perfetta-banana-bread-facile

Come riciclare le banane troppo mature quando ci guardano imploranti dal cesto della frutta? Possiamo usarle per preparare il Banana Bread, un dolce facilissimo, morbido e perfetto per la colazione, che si prepara in fretta e senza sporcare troppo la cucina.

Il più delle volte sotto quella buccia scura, maculata e decisamente poco invitante delle banane mature si nasconde ancora un frutto in perfette condizioni che è un peccato buttare.

Il Banana Bread è il dolce perfetto per consumare le banane mature, creando un dolce davvero buono e facile.
La forma classica è quella da plum-cake ma possiamo anche farne dei muffins golosi che piaceranno ai bambini.

Questo dolce della tradizione anglosassone ha fatto la sua comparsa nei ricettari intorno al 1930 e divenne molto popolare negli anni Cinquanta con la pubblicazione della ricetta nel Chiquita Banana’s Recipe Book. E noi oggi lo rifacciamo!

Indice dell'articolo

La ricetta del Banana Bread

Ingredienti per uno stampo da plum-cake (4/6 porzioni)

  • 2 banane molto mature
  • 60 gr. di zucchero
  • 150 gr. di farina
  • 1 cucchiaino di lievito in polvere
  • 1 uovo leggermente sbattuto
  • mezza tazzina da caffè di olio di mais o di girasole (o, se preferite, di burro fuso)
  • 1 cucchiaino raso di bicarbonato di sodio
  • 1 pizzico di sale
  • opzionali: estratto di vaniglia, noci o nocciole tritate, gocce di cioccolato, semi di girasole, semi di papavero, un pizzico di cannella

Preriscaldate il forno a 180 °C, imburrate lo stampo e cospargetelo di farina.

In una ciotola schiacciate le banane con una forchetta e versate gli altri ingredienti mescolando bene a ogni aggiunta: l’olio (o il burro, se lo preferite), lo zucchero, l’uovo leggermente sbattuto, il bicarbonato, la farina a cui avrete unito il lievito.

Unite per ultimi l’estratto di vaniglia, le noci tritate o gli altri ingredienti opzionali.

Versate nello stampo e spargete un po’ di noci, nocciole o semi sulla superficie.

Cuocete per 25-30 minuti in forno statico finché il Banana Bread non risulterà dorato in superficie.

In caso di dubbio fate la prova dello stecchino, se esce pulito il Banana Bread è pronto.



Commenti

Un commento per “Banana Bread, ricetta facile e veloce”
  1. viera sassi

    Domani lo provo! Sono a casa dal lavoro in isolamento con tre bimbi dai 9 in giù. non amo cucinare, ma questo è il momento giusto per sperimentare nuovi passatempi… Speriamo di riuscirci e di non essere ancora più isterica di prima al termine dell’opera visto che tenterò di coinvolgere la prole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *