10 buonissimi Panini da portare in spiaggia

Pubblicato il 2 luglio 2018 da

ricette-panini-buonissimi-mare-spiaggia

Ecco le mie golose farciture per panini, focacce, tramezzini o piadine che potete portare in spiaggia e mangiare con i bambini.

Scegliete il tipo di panino: una focaccia alta fatta in casa, un buon pane casereccio, il pane di segale, la piadina, il pane da tramezzino, il pane arabo… insomma: queste farciture vanno bene per qualsiasi tipo di panino vogliate fare!

Panini da portare in spiaggia

Ecco le 10 farciture più golose, per i panini che piacciono a me! 

Panino con zucchine grigliate e robiola

Tagliamo le zucchine per lungo molto sottilmente – aiutandoci con l’affettatrice, se ce l’abbiamo.
Grigliamo le zucchine, poi mettiamole in un contenitore a marinare con olio, sale, pepe, menta fresca e due cucchiai di aceto di mele. 

Apriamo il panino, spalmiamo la robiola su un lato, aggiungiamo le zucchine grigliate – in abbondanza. Sull’altro lato, spennelliamo un po’ della marinata delle zucchine. 

Per questo panino possiamo utilizzare una mezza baguette, oppure del pane alla segale o integrale, molto saporito.

Panino con cotoletta impanata e pomodori verdi

Stendiamo molto bene una fetta grande di carne di pollo, battiamola per farla diventare sottile e impaniamola in olio sbattuto e pangrattato. Cuociamo la carne in padella, lasciamola scolare sulla carta da cucina.

Tagliamo sottilmente i pomodori verdi, condiamoli con olio e sale e mettiamoli a scolare in un piatto, in modo che perdano il loro liquido.

Spennelliamo parte del succo dei pomodori all’interno del panino. Aggiungiamo le fette di pomodoro, la cotoletta tagliata a metà, altre fette di pomodoro e l’altra cotoletta: dobbiamo fare 4 strati in totale.

Possiamo usare una bella rosetta, leggera e vuota dentro, per poterla farcire fino all’orlo.

ricette-panini-buonissimi-mare-spiaggia

Tramezzino di segale con tacchino affettato, radicchio e pomodoro cuore di bue

Tagliamo a fette i pomodori, condiamoli con olio, sale, aceto di mele e teniamoli in una ciotola affinché perdano l’acqua di vegetazione.

Nel frattempo puliamo il radicchio, scegliendo le foglie interne più tenere.

Prendiamo le fette di pane alla segale, spalmiamo entrambi i lati con della senape al miele (se non la troviamo, possiamo mescolare senape dolce e un cucchiaino di miele buono), aggiungiamo i pomodori a fette, il tacchino, il radicchio. 

Se non vi piace il pane di segale, potete sostituirlo con una tortilla di mais, tagliando tutti gli ingredienti a striscioline e avvolgendo la tortilla su se stessa, per formare una sorta di burrito. In questo caso, ci starebbero benissimo anche i fagioli rossi.

Panino con melanzane grigliate all’aglio, primo sale e foglie di basilico

Tagliamo la melanzana a fette spesse due centimetri, sbollentiamole in acqua calda salata per 5 minuti, scoliamole e asciughiamole. Grigliamo le melanzane sulla piastra calda e mettiamole in un contenitore con un trito di aglio e basilico, con olio e sale. Se non vi piace l’aglio crudo, potete sostituirlo con la cipolla dolce rossa, oppure dei pinoli.

Spennelliamo il panino con il trito di basilico e aglio, aggiungiamo le melanzane grigliate, dei pomodorini gialli tagliati a metà e precedentemente salati e foglie intere di basilico. Aggiungiamo il primo sale ben scolato e tagliato sottile, oppure un formaggio fresco tipo linea, non salato.

Per questo panino sarebbe perfetta una ciabattina, morbida all’interno e con tata mollica, in modo da fare assorbire il ‘pesto’ di basilico e aglio.

Focaccia con prosciutto cotto e zucchine grigliate

Tagliamo le zucchine a strisce sottili, grigliamole e condiamole con olio e sale.

Prendiamo una focaccia bianca, tagliamola a metà e farciamola abbondantemente con prosciutto cotto e zucchine grigliate. Aggiungiamo della feta sbriciolata e dell’insalata valeriana.

ricette-panini-buonissimi-mare-spiaggia

Ciabattina con frittata verde e caprese

Sbattiamo le uova, aggiungiamo mezzo bicchiere di latte, sale, formaggio grattugiato e abbondante basilico fresco. Cuociamo in forno in una teglia anti aderente bene oliata, e lasciamo intiepidire.

Tagliamo a fettine i pomodori rotondi e la mozzarella fiordilatte, facendoli scolare bene su un piatto inclinato.

Farciamo il panino con frittata, mozzarella e pomodori, ed eventualmente un po’ di basilico fresco.

Toast con salmone affumicato e avocado

Facciamo tostare il pane su ambo i lati e mettiamolo in un piatto, o in un contenitore ermetico.

Sbucciamo l’avocado, schiacciamolo con la forchetta, condiamolo con sale, olio e succo di lime, mescolando bene. Spalmiamo la crema di avocado su una fetta di toast e aggiungiamo le fettine di salmone affumicato.

Questo toast si mangia così, aperto.

ricette-panini-buonissimi-mare-spiaggia

Baguette con pollo grigliato, mozzarella, e carote

Battiamo bene il pollo o il tacchino, per renderli sottili, e grigliamoli su una piastra calda. Condiamoli con olio, sale, pepe e succo di lime, e lasciamoli marinare una mezzora.

Nel frattempo tagliamo le carote a strisce sottili con la mandolina, e condiamole con olio, sale e succo di lime.

Spennelliamo il pane con olio e sale, aggiungiamo il pollo grigliato, la rucola fresca, le carote sottili e una manciata di pomodorini già salati.

Tramezzino con fiocchi di latte, cetrioli e valeriana

Condiamo i fiocchi di latte con sale e pepe. Tagliamo i cetrioli a fettine lunghe sottili, con l’uso della mandolina, e saliamole leggermente.

Farciamo il pane da tramezzino con i fiocchi di latte, i cetrioli a fettine e la valeriana, pressandolo leggermente. Tagliamolo a triangolini e teniamolo ben fresco.

Panino con spinaci cotti in padella e primo sale

Puliamo bene gli spinacini freschi e saltiamoli in padella con olio, aglio intero e peperoncino fresco, senza aggiungere acqua.

Apriamo a metà un panino e farciamolo abbondantemente con gli spinaci cotti, aggiungiamo il primo sale stagionato, tagliato a fette sottili, e passiamo il panino sotto il grill, per far scaldare leggermente il formaggio.

Per questo panino va benissimo una ciabattina bassa, ma andrebbe bene anche una piadina, da scaldare sulla griglia dopo la farcitura.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.