Orto Febbraio


Pubblicato il 22 luglio 2013 da • Aggiornato il 22 luglio 2013

 orto-febbraio

A Febbraio si possono vedere sbucare, neve permettendo, gli ortaggi e i fiori seminati in autunno: qualche fiore da bulbo, le cipolle e l’aglio si risvegliano e si possono intravedere le prime foglie verdi ed i primi colori.
È il mese giusto per programmare gli interventi nell’orto quali la vangatura, l’aratura e la concimazione.
Naturalmente la terra deve essere lavorabile, non ghiacciata per la precisione, altrimenti l’operazione non può essere effettuata.

Una volta liberato il terreno da ogni erbaccia che ha resistito al freddo e con l’aiuto di una zappa, si deve procedere alla concimazione e alla vangatura.
La concimazione consente al terreno di arricchirsi delle sostanze di cui avranno bisogno le piante che verranno piantate o seminate. Solitamente, chi segue un orto casalingo tende a preferire concimi organici: oggi in vendita ci sono dei concimi completamente biologici ed ecologici, compresa la grassa secca, ossia lo sterco che è il fertilizzante più utilizzato da sempre.

Annotare di anno in anno il luogo in cui sono cresciute le diverse piante è un buon modo per fare la rotazione degli ortaggi per non impoverire troppo il terreno di qualche sostanza specifica; prevedere di piantare delle melanzane nel posto in cui sono state piantate l’anno precedente le zucchine per esempio, è una rotazione. Disegnare un vero e proprio progetto dell’orto, in cui indicare la posizione delle varie qualità di piante da seminare o piantare, può essere utile per la creazione delle aiuole e per ottimizzare il posto a propria disposizione.

Il prato va concimato (anche con lo stesso concime utilizzato per l’orto) dopo essere stato liberato dall’erba morta o secca con l’aiuto di un semplice rastrello.

Cosa seminare a Febbraio

In questo mese, all’esterno, si possono seminare: carote, cicoria, prezzemolo, crescione, spinaci e piselli.
All’interno o in serra: bieta, pomodori, melanzane, peperoni, sedano, cipolla, porro, salvia, basilico, crescione, carote, lattuga, cavolo cappuccio, verza, cavolo rapa, cavolfiore, rapa rossa, barbabietola rossa, erba cipollina, cetrioli, cavolo cappuccio rosso.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.