Ricette Halloween: mele dolci ‘avvelenate’

Pubblicato il 29 ottobre 2014 da

ricette-halloween-mele-avvelenate-dolci-caramelle

Care e cari Novelli Biancaneve, ad Halloween vi spetta una mela dolce ‘avvelenata’: niente di pericoloso, quindi una ricetta semplice a base di cioccolata… e caramelle.

Di solito le mele ‘americane’ vengono glassate con il caramello, totalmente ricoperte da questo caramello denso e bollente. Però è un po’ pericoloso, se dobbiamo prepararlo insieme ai bambini, quindi molto meglio usare il cioccolato!

Penso che nessuno abbia qualcosa in contrario contro il cioccolato. 😉

Ingredienti: cioccolato al latte o fondente di qualità, qualche cucchiaio di panna dolce, caramelle, confetti di zucchero, bastoncini.

Laviamo bene le mele e infilziamole con i bastoncini: sarebbe meglio utilizzare i bastoncini appositi, perché gli stuzzicadenti sono troppo sottili e si spezzano! Altrimenti lasciamo che i bambini pasticcino per bene, e che mangino con le mani: il bello di mangiare dolci è sporcarsi mani e faccia!

Facciamo fondere la cioccolata a bagno maria o al microonde, facendo attenzione a non bruciarla. Aggiungiamo 3-4 cucchiai di panna dolce liquida fresca, e mescoliamo bene.

‘Rotoliamo’ le mele nel cioccolato, e poi nei dolcetti.

 

 

ricette-halloween-mele-avvelenate-dolci-caramelle

Disponiamo caramelle e dolcetti sui piattini e facciamoci aiutare dai bimbi. Possiamo usare caramelle gommose o confetti colorati di zucchero, granella di nocciole o di cocco, biscotti sbriciolati, codette di zucchero. Oppure anche niente! Se il cioccolato è di ottima qualità, possiamo scegliere di non aggiungere altri zuccheri e dolcetti, e lasciare le mele semplicemente con la copertura al cioccolato.

Teniamo le mele in frigo, affinché il cioccolato si rassodi per bene.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.