Lasagne alle verdure

Pubblicato il 1 aprile 2014 da • Ultima revisione: 30 ottobre 2017

lasagne-vegan-con-zucca-spinaci-fagioli-senza-farina-senza-uova-con-besciamella-vegana

Anche se siete a dieta, non dovete per forza rinunciare a un bellissimo piatto di lasagne: semplicemente usiamo un trucchetto per preparare le lasagne vegetariane, ricchissime di verdure e povere di grassi. In questo ci viene in aiuto la zucca, che possiamo ancora comprare al mercato e cotta al forno è buonissima.

Nulla da invidiare a un piatto di lasagne tradizionali: qui non c’è il ragù di carne della nonna – verissimo – ma se amate le verdure come le amo io, non rimpiangerete i condimenti saporiti di famiglia, e non rimpiangerete nemmeno le calorie risparmiate. 😉

Ingredienti per una teglia di medie dimensioni: pasta fresca per lasagne, 1 zucca abbastanza grande, due mazzi di biete o una busta di spinaci freschi, funghi champignons o pleurotus, mozzarella o taleggio (o anche entrambi o anche nessuno), besciamella, aglio, sale e pepe, pinoli tostati, parmigiano grattato o gomasio (se non volete mettere formaggio).

Prepariamo la zucca: eliminiamo la buccia, laviamola e tagliamola a fettine sottili di circa mezzo centimetro. Sbollentiamo le fettine di zucca appena 3 minuti in acqua bollente salata (e teniamo da parte l’acqua di cottura).

Nella stessa acqua sbollentiamo le biete (tenete da parte sempre l’acqua di cottura), già pulite e mondate: teniamo solo la parte verde delle biete (possiamo usare i gambi per altre preparazioni, per esempio bolliti leggermente e poi ripassati in padella con olio, sale e aceto balsamico – e vi assicuro che son proprio buoni). In alternativa, possiamo usare altre verdure a foglia verde, tipo spinaci freschi o cime di rapa.
Facciamo saltare le biete in padella, dopo averle strizzate bene, con olio, aglio e sale.

Preparate i funghi: fate grigliare i pleurotus e conditeli con olio, sale e prezzemolo tritato; oppure tagliate gli champignons a fette e lasciateli al naturale.

Prepariamo una besciamella classica, oppure la besciamella vegan: 50gr di olio, 50gr di farina, 500gr di brodo di verdure (ovvero l’acqua di cottura delle verdure).
Scaldiamo l’olio in una pentola alta, uniamo la farina setacciata e poi a poco a poco circa mezzo litro di acqua do cottura delle verdure. Aggiustiamo di sale e di pepe. Facoltativa l’aggiunta di noce moscata.
Il sapore non è uguale a quello della besciamella tradizionale, ma vi assicuro che è davvero buona e cremosa.

Componiamo la teglia di lasagne: uno strato di besciamella un po’ morbida, uno strato di fette di lasagne ben scolate, i funghi, poi di nuovo besciamella, zucca… e così via. Terminiamo con una spolverata di parmigiano o di gomasio (io preferisco il secondo) e aggiungiamo i pinoli tostati.

Cuociamo in forno caldo a 180 gradi per circa 20-25 minuti, fino a quando la zucca non sia completamente cotta (non disfatta) e la superficie delle lasagne bella dorata.

Aggiunta: se volete aggiungere proteine vegetali, usate i fagioli rossi. Fateli saltare in padella con olio, aglio e peperoncino, e aggiungeteli alle lasagne come fossero un ragù vegetale. Oppure passateli in un frullatore e aggiungeteli alla besciamella, se volete una lasagne molto cremosa.

Se non siete vegani, aggiungete parmigiano e mozzarella, il taleggio, o persino qualche fettina di speck tra uno strato e l’altro.



Commenti

3 Commenti per “Lasagne alle verdure”
  1. angela

    Sarà buonissima, forse un po’ più lunga da preparare per le verdure. Buona giornata.

  2. io sto bevendo un frullato di fragola e mela dopo la palestra come pranzo, apro e trovo questa foto, vuoi che MUORO????

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.