Melanzane e peperoni al pesto

Pubblicato il 11 febbraio 2014 da • Ultima revisione: 30 ottobre 2017

 melanzane-peperoni-al-forno-con-il-pesto

Ricomincio a cucinare. Dopo dieci giorni di influenza, e anche un non identificato dolore alla parte destra del volto, ieri sera ho ricominciato a mettere qualcosa in tavola. Piano piano torno ai miei ritmi, eh. Piano piano. Ma che fatica.

Per questo ho scelto di ricominciare con una ricetta davvero facile, che richiede appena pochi minuti di preparazione: poi tutto in forno e via.

Prendete tante melanzane quante volete mangiarne, sciacquatele, levate le estremità e tagliatele per il lungo, a metà. Io uso le melanzane viola scuro, quelle lunghe, che sono belle sode.

Incidete la polpa delle melanzane facendo dei tagli obliqui, creando una griglia, e aprite leggermente con le mani la polpa. Sistemate su una teglia coperta di carta forno, con la parte bianca verso l’alto. Aggiungete un pizzico di sale, alcuni spicchi di aglio in camicia (non sulle melanzane, ma in teglia) e cuocete in forno a 180 gradi per circa 20 minuti, fino a quando le melanzane saranno cotte e dorate.

Fate cuocere in forno anche i peperoni: cuoceteli interi su una placca da forno coperta di carta forno, fino a quando saranno morbidi, ma non molli. Con una certa consistenza.

Ora sistemate le verdure su una placca da forno (i peperoni vanno aperti e ridotti a falde). Spalmatevi sopra un pesto al basilico allungato con un po’ di olio. Poi cospargete una abbondante manciata di pangrattato (o ancora meglio della mollica di pane raffermo tritata grossolanamente). Se volete, potete aggiungere anche capperi tritati,olive miste, o tonno o acciughe, o persino mozzarella e pomodorini.

Io ho lasciato solo pesto e pangrattato.

Fate cuocere in forno, sotto il grill, per qualche minuto, finché il pesto sia ben cotto e le verdure dorate. Servite caldissimo.

E’ un piatto perfetto per questa stagione fredda: se volete arricchirlo, provate a servirlo con del couscous cotto in bianco.

Ma servito con delle bruschette di pane caldo, leggermente oliate e sfregate di aglio, è un secondo perfetto e golosissimo.
E, soprattutto, a fatica zero!

verdure-arrostite-al-pesto

Potete usare la stessa ricetta per cuocere tante altre verdure: pomodori, cipolle, patate, zucchine e persino carote e zucca.
Scegliete le verdure che più amate, fate una rima cottura in forno, e infine condite con il pesto e passate sotto il grill.

Il pesto deve essere di ottima qualità ovviamente: sceglietelo davvero buono.
Oppure preparatelo da soli in modo molto veloce: in un robot da cucina, tritate un mazzo di basilico, un cucchiaio di pinoli, il formaggio grattugiato (che io spesso ometto, per avere una salsa di pesto leggera e vegan), sale e tanto olio.



Commenti

15 Commenti per “Melanzane e peperoni al pesto”
  1. angela

    Che bontà deve essere, un ottimo modo e soprattutto diverso per cucinare melanzane e peperoni. Da provare di certo!!! Contenta che tu stia meglio! Buona giornata. Non riprendi con l’almanacco?

  2. Susanita72

    prezzemolo? forse volevi dire basilico..

  3. Davvero una bella idea, la proverò!
    Io con la stessa tecnica di solito preparo il sugo di melanzane: le faccio appassire in forno finchè la polpa è morbida e si stacca la pelle viola.
    Quindi frullo la polpa con olio, sale e pepe fino a farla diventare una crema e con questa ci condisco la pasta, magari con l’aggiunta di gorgonzola o ricotta e parmigiano.

  4. Ti seguo sempre, ricevo la tua newsletter costantemente….è un piacere leggerti, sia per gli argomenti che tratti che per come ne parli!…. Un grazie sincero da una mamma riconoscente!

    • Mamma Felice (Mappano) - Ariete
      Mamma Felice
      immagine livello
      Guru
      Mamma di Dafne (10 anni)

      Grazie Vale… sto un po’ una chiavica, ma cerco di ripigliarmi.
      Ho pure la mandibola bloccata: non so se è nevralgia o se è proprio un problema osseo. Che anziana che sono. :mrgreen:

      • Valentina

        Facile. Ti fai mettere un bell’apparecchio per i denti così sembri una teenager! Un pò di acne e sei a posto.

  5. … ho giusto una melanzana bella grande in frigo! Voglio provare questa delizia 🙂 Grazie!

  6. rimettiti presto in forma al 100%. tra poco e san valentino ti vogliamo piu che creativa…. nestore anche.

  7. Bentornata
    I peperoni no, che sto troppo malissssssimo se li mangio, ma il resto….assolutamente sì!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.