Dipingere sulle magliette

Pubblicato il 18 luglio 2013 da • Ultima revisione: 20 aprile 2015

skylanders mania

  • “Mamma, vorrei ricoprirti d’oro, vorrei che fossi tutta dorata dalla testa fin giù, giù ai piedi. Tante monete d’oro tutte per te!”
  • “Gianluca, mi immagini in piedi o sdraiata?”
  • “Sdraiata, come se i soldi fossero una coperta, come quando dormi che sei felice e finalmente ricca!”

Io avrei preferito invece che in posizione da morta o dormiente mi immaginasse in piedi, la quantità di prezioso denaro sarebbe stata ben maggiore, la montagna più grande. Ma il suo sogno è bellissimo, come si fa a replicare a un bambino che vuol vedere la sua mamma felice come Paperon de Paperoni?

Certo che gli anni passano, ai miei tempi esisteva solo Topolino, ora è cambiato tutto, Topolino rimane sempre il mio preferito, ma i ragazzi amano anche altro. Amano giocare, leggere, creare, ma hanno degli strumenti in più che sono la televisione, il computer e i videogiochi. Non so se sia un bene o un male, penso che poter raggiungere un buone equilibrio e una giusta dose nell’uso, sia la soluzione ottimale. Ma questa è una regola generale di vita, un uso consapevole di questi nuovi strumenti è determinante per la loro crescita, e forse mio figlio non mi avrebbe mai immaginata tutta dorata se non avesse giocato con gli Skylanders.

Realtà  e giochi virtuali si fondono.

Da quando ci sono questi personaggi in casa si gioca in continuazione, la particolarità principale è che i personaggi sono dotati di una memoria  che ricorda le esperienze vissute e gli avanzamenti conquistati nel gioco. In questo modo si consente così al giocatore di potenziare e personalizzare i  personaggi. Con il  famoso Portale del Potere, si guidano un gruppo gli Skylander in una avventura fantastica per salvare il loro universo.

Visto che il suo personaggio preferito è Trigger Happy, cosa c’è di più bello che disegnarlo su di una maglietta per averlo sempre con lui? Ecco come si fa.

disegnare un personaggio skylanders su di una maglietta

Occorrente:

  • Maglietta in cotone bianco
  • Disegno stampato  di uno Skylanders o del vostro personaggio preferito
  • Pennarelli per tessuti

La prima operazione da eseguire è stampa del personaggio interessato.

personaggi Skylanders

Il mio bambino è talmente appassionato che ha voluto stampare diversi Skylanders.

L’operazione che viene fatta qui di seguito non è fondamentale, ma servirà per aiutare il piccolo nella fase successiva della definizione del colore e dei margini.

happy tigger colorato

Vediamo come si attua il lavoro.

colorare una maglietta Skylanders

Foto 1: posizionare la stampa all’interno della maglietta.

Foto 2: verificare che tutti i margini e le sagome siano ben visibili, in caso contrario ripassare i contorni con un pennarello nero a pinta larga.

Foto 3: con un pennarello nero iniziare a definire i contorni.

 disegnare uno Skylanders su di una maglietta

Foto 4: continuare il disegno .

Foto 5/6: colorare utilizzando diverse tonalità sino al completamento del decoro, scritte comprese.

colorare gli Skylanders su di una maglietta

Come si può vedere i miei bimbi si sono impegnati entrambi, e il duro lavoro ha dato i suoi frutti.

tigger happy skylanders

Skylanders da indossare

La t-shirt non poteva che essere indossata immediatamente!

Bimbo che gioca con personaggi skylanders

Ora Gianluca è prontissimo per giocare con i suoi personaggi preferiti anche indossando la maglietta creata con le sue manine.

Una grande soddisfazione “reale” che nasce da un gioco virtuale, chissà se altre esperienze ci aspetteranno e chissà con quali personaggi.

Io per ora mi godo il suo sogno di vedermi ricoperta d’oro, che è un po’ anche il mio.



Commenti

9 Commenti per “Dipingere sulle magliette”
  1. carla

    sììììì, le magliette da colorare!!!! 😀
    penso sia una delle attività che piace di più ai nani, sia quelle “ricordo” fatte a scuola/asilo/campeggio, sia quelle fatte a casa anche inventando i soggetti…quest’anno sto meditando di produrne pure per i compleanni a cui i nani saranno (inevitabilmente..sob..) invitati. più festicciole= più regali da fare= più spese 😯 …ma così…
    …i miei nani mi sognano protagonista solo di traggggedie…. beata te!!!

  2. Mi piace quest’idea!!! 😀

  3. Bella!!!
    Io preferisco le tecniche con risultati astratti 8) come il batik
    per esempio o immergere le magliette in vari colori….
    insomma
    magari fossi così precisa!!
    A noi piace la sorpresa del risultato!

  4. Che bell’idea!!!!
    Non ti nascondo che abbiamo provato e fortunatamente abbiamo optato per soggetti per bimba e ….più semplici, il tuo e’ molto particolareggiato.Grazie mille!!!!Manu

  5. Anche qui Skylanders in ogni dove. Pensa che ha anche messo su un banchetto con limonate fresche per i parenti per guadagnare i soldi per prendere un altro skylanders.. Mi sa che gli proporrò la tua idea. Visto che qui di magliette dipinte ne facciamo spesso.

  6. Ciao ma per far rimanere il colore bisogna lavare la maglia al contrario e poi stirarla? Mica esistono acquarelli per stoffa?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.