Fuoriporta con i ceci secchi

Pubblicato il 14 marzo 2013 da • Ultima revisione: 20 aprile 2015

ghirlanda-ceci-secchi

Trovatelo voi un titolo per questo, su. Mica facile. Ma non importa. Ciò che importa è trovare un modo di recuperare i ceci e i legumi secchi che – ahimè – sono scaduti e si trovano in dispensa. Per non buttarli definitivamente nel rusco, ecco un’idea semplice che mi ha insegnato Dafne. Un lavoretto che mi ha portato a casa da scuola e che mi è subito piaciuto: una coroncina fuoriporta in cui i ceci secchi sono protagonisti indiscussi.

Ci sono due modi per realizzare la coroncina:
– Dipingere la base e i ceci secchi separatamente, e poi incollarli con la colla;
– Incollare i ceci secchi sulla base ancora grezza, e poi dipingere tutto insieme con colori spray o pennelli.

Dipende molto dal vostro grado di sporchevolezza zen: se siete tolleranti allo sporco e ai pasticci, potete optare per la prima opzione; altrimenti buttatevi sulla seconda.
Io, manco a dirlo, preferisco la prima. Adesso che c’è bel tempo possiamo mettere un telo sul balcone o in giardino e lasciare che i bambini si sporchino a volontà.

Materiali:
– ceci o legumi secchi di vario tipo, ma grandi (per esempio eviterei le lenticchie);
colla gel UHU oppure colla vinilica
– un piatto di cartone o un pezzo di cartone ondulato
– pittura rossa (acrilici o tempere) o di altri colori a scelta
– bucatrice, nastrino rosso
– vernice atossica trasparente di finitura (per esempio Creativ’ per decoupage)

Ritagliate la base di cartoncino nella forma desiderata: un cuore, una ciambella, una stella, o anche un fiore di Primavera. Dipingetelo con la tempera rossa e lasciate asciugare.
Mettete la tempera in un piattino, rotolatevi i ceci secchi per colorarli bene, poi adagiateli su un piattino pulito. Lasciate asciugare.

Una volta asciutta la pittura, incollate i ceci con la colla e, se necessario, passate ancora una mano di colore a tempera, lasciando asciugare bene. Poi sigillate tutto con la vernice trasparente, in modo da renderlo forte e impermeabile.



Commenti

7 Commenti per “Fuoriporta con i ceci secchi”
  1. troppo bello bravissima! Lo faro’ di sicuro!

  2. Bello il cuore “cecioso”!!! Meglio una “buona” dose o di colla vinilica anche sopra o di vernice spray…prima che i ceci facciano i “tutit” come si dice da noi…. :mrgreen:

  3. cri

    bella idea! p.s. noto che nonostante il trasloco in altra regione ti sei tirata dietro il “rusco” 😆 😆 😆

  4. Bellissima idea.
    E che bello il risultato.
    Complimenti

    Cristina

  5. 袠薪褌械褉械褋褍械褌 褉邪蟹屑械褖械薪懈械 褉械泻谢邪屑褘 薪邪 褝褌芯屑 斜谢芯谐械.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.