Ghirlanda natalizia con cartoni delle uova

Pubblicato il 4 dicembre 2012 da • Ultima revisione: 7 agosto 2014

ghirlanda di natale

Oggi impariamo a realizzare una ghirlanda di Natale con materiali di riciclo. Per realizzare questa ghirlanda dovrete avere a disposizione: alcuni contenitori di cartone delle uova, dei piattini di carta, dei vestiti vecchi. In questo tutorial vi spiegherò passo passo il procedimento della ghirlanda di Natale.

Le basi sono poche e basta veramente poco per personalizzare il tutto. Dopo i primi fondamentali passaggi si potranno apportare le modifiche che si vorranno.

Io non avevo mai lavorato con il cartone delle uova, e questo materiale, la composizione della carta, mi è piaciuta particolarmente, soprattutto la sua reazione al colore non netta ma sfumata.

Ma veniamo alla costruzione della ghirlanda che ha visto protagonisti me e i miei bambini più piccoli.

Partiamo dall’occorrente:
– cartone delle uova, 2 confezioni da 10;
– acquerelli;
– un piatto di carta di diametro 23 cm;
– nastro o pezzo di stoffa o un vecchio abito dal quale ricavare diverse strisce;
– colla a caldo;
– forbici.

Io ho aggiunto dello spago da passare sulla ghirlanda, ma questo sarà a vostro piacimento.

Vediamo come si procede, magari i primi passaggi (quelli del taglio della scatola sarebbe meglio non farli fare ai bambini).
Il lavoro risulta un po’ difficoltoso, ma successivamente tutti gli altri passaggi possono essere eseguiti da loro con tranquillità. Unica accortezza l’uso della colla a caldo. 😉

ghirlanda natale

Ritagliamo il cartone delle uova separando ogni singolo portauovo. Con le forbici, realizziamo 7 piccoli tagli sul cartoncino, in modo da ottenere 6 petali. Arrotondiamo i petali con le forbici, e iniziamo a dipingerli con gli acquerelli. A seconda dell’intensità di colore che desiderate ottenere, usate più o meno acqua per diluire il colore.

Non buttate via gli avanzi di cartone. Noi abbiamo utilizzato anche la parte superiore dei cartoni delle uova, visto che risulta piatta ed è l’ideale per fare delle foglie.

A questo punto bisogna lasciare asciugare il lavoro ma nel frattempo possiamo fare dell’altro!

ghirlanda natale

Prendiamo un piatto di carta e priviamolo del centro, in modo da ottenere una corona che sarà la base della nostra ghirlanda. Ricopriamo l’anello di carta con un nastrino o della stoffa avanzata. Utilizziamo ora la colla a caldo per fissare i fiori e le foglie di cartone.

La fase di montaggio può essere fatta a piacimento, il centro dei fiori può essere costruito o con pezzi di cartone dipinti o con bottoni. Noi abbiamo scelto di inserire dei fiorellini già fatti sempre nello stesso materiale oppure delle parti di scatola, qui sotto alcuni particolari.

ghirlanda natale

E poi con un po’ di fantasia abbiamo passato dello spago per renderla un po’ grezza come i fiorelloni 🙂

I bimbi hanno voluto appendere anche un bigliettino con tanto di AUGURI ! 🙂

ghirlanda natale

Colgo l’occasione per farvi io i miei migliori Auguri, anche se un po’ in anticipo 😉 sperando che questa ghirlanda vi sia piaciuta!



Commenti

23 Commenti per “Ghirlanda natalizia con cartoni delle uova”
  1. aspirantemamma

    è stupenda!!!!!!!!!!!!!!!!!

  2. Mamma Felice (Mappano) - Ariete
    Mamma Felice
    immagine livello
    Guru
    Mamma di Dafne (9 anni)

    E’ proprio bella, sì. Laura ha fatto proprio un bellissimo lavoro

  3. Bella questa ghirlanda e bello il materiale Ion cui è fatta. il cartone delle uova … si presta e si ri-presta a mille trasformazioni.
    A proposito di riciclo e ghirlande, ne ho realizzata una con la paglietta delle confezioni natalizie, bacche di rosa e rametti di pino. Il passo passo lo trovate qui: http://www.riciclocreativo.it/fai-da-te/ghirlanda-natalizia-natural-e-recycled-style/ Spero vi piaccia. Si fa in pochissimo tempo e si puo’ utilizzare anche come centro tavola
    Buon NAtale

  4. E’ bellissima e cio’ che mi serviva! Ho conservato non so quanti cartoni delle uova sapendo che mi sarebbero tornati utili, adesso so come impiegarli =))

  5. Maddai, è stupenda! Con i cartoni delle uova ero rimasta agli anni 80,utilizzati come isolanti acustici :mrgreen:
    A saperlo prima avrei comprato le uova nelle confezioni di cartone e invece dove vado a fare la spesa di solito le vendono nella plastica 🙁
    Comunque per fortuna per quest’anno sono salva, attaccherò alla porta un lavoretto che ha fatto mia figlia alla scuola materna

  6. alba

    🙄 veramente bella e originale BRABIIIIIIIIIIIII

  7. alba

    : VERAMENTE ORIGINALE………

  8. Ida

    Fanbtastica corona e fantastica idea!!!!

  9. Questa meravigliosa donna non finisce mai di stupirmi!!! :mrgreen:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.