Mamma Felice

Come fare l’aerosol ad un bambino?

Pubblicato il 28 settembre 2012 da

aerosol-bambini-come-fare

Fare l’aerosol al proprio bambino spesso può rivelarsi un’ardua impresa. Non tanto perché faccia male o sia fastidioso, quanto perché spesso i bambini sono infastiditi dal suo rumore, e anche dalla presenza della mascherina di fronte al viso. Per non parlare dei tempi di somministrazione che spesso, con i modelli più vecchi di aerosol, erano davvero lunghi.

Per fortuna oggi in commercio esistono degli aerosol più moderni, più veloci e più silenziosi, che rendono un po’ più semplice il compito delle mamme e dei papà di fronte all’aerosol.

Ecco come procedere:

– Per prima cosa bisogna lavarsi bene le mani, introdurre nell’ampolla i farmaci prescritti dal pediatra con l’aggiunta della soluzione fisiologica. Poi bisogna applicare il tubo al compressore e avvicinare alla bocca del bambino la mascherina o il boccaglio.

– Dopo aver finito l’aerosol bisogna lavare la faccia del bambino, sciacquare la maschera e il tubo con acqua corrente e lasciarli asciugare bene senza che prendano polvere.

Un trucchetto per convincere i bambini più grandi è quello di accendere la TV e permettergli di guardare un cartone animato: in questo modo spesso si distraggono e non si preoccupano dell’aerosol.

Per i più piccoli, esistono in commercio degli apparecchi simili ad animaletti o a navicelle spaziali, molto silenziosi, che ci aiutano a far giocare il bambino mentre fa il suo aerosol.

L’importante è non demordere e cercare di non farsi innervosire dai rifiuti dei bambini, insistendo anche di fronte a un rifiuto: l’aerosol non fa male, ma anzi apporta notevoli benefici ai bambini (e ai grandi) e quindi bisogna offrirlo al bambino come uno strumento di benessere, e non uno strumento medico.

Approfondimento:
–  Quali rimedi per il nasino chiuso?



Commenti

3 Commenti per “Come fare l’aerosol ad un bambino?”
  1. saada madiha

    cosa fare quando naso de bombino de 8 mese cuiso

  2. Deborah

    posso consigliare anche (suggerito anni fa dalla pediatra perchè i miei figli non volevano fare l’aerosol) il rinowash? da attacare al classico aerosol a pistone. in un minuto hai fatto la dose normale di inalazione e va bene anche per gli adulti.

  3. pietro

    salve
    volevo chiedere perchè sulla mascherini pediatrica ci sono 2 bucchi laterali???a cosa servono???
    io lo tapetti con del nastro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.