Menu Novembre 2011

Pubblicato il 8 novembre 2011 da • Ultima revisione: 15 novembre 2017

Novembre: autunno, nuove ricette, piatti caldi e sostanziosi. Ecco il menu di Novembre per tutta la famiglia, o per i bimbi: giorno per giorno, un suggerimento su cosa portare in tavola a pranzo, cena e merenda.

Anche se non avete tempo, o non sapete cucinare, il menu sarà un valido aiuto (lo spero) per allontanare la monotonia delle cene sempre tutte uguali. Con piatti velocissimi e molto comuni, che basta combinare a seconda di cosa si ha in frigorifero.

PDF da scaricare: Menu bimbi Novembre 2011

Per saperne di più su questi menu, su come usarli, sulle grammature o semplicemente per leggere gli altri menu, non dimenticate di collegarvi alla pagina: Menu bimbi mese per mese.



Commenti

10 Commenti per “Menu Novembre 2011”
  1. Annalisa

    ne parlavo giusto questa mattina con una mamma dell’importanza di diversificare i pasti. Anche la mia pediatra, la mia amatissima pediatra ci consiglia di mettere in tavola un pò di tutto. Così da oggi mi decido, invece di sognarlo e basta, scarico e preparo la lista della spesa con il menù di novembre. Ci vuole un impegno felice per cambiare in meglio la giornata. 😉

  2. irene

    utilissimo come sempre! grazie!

  3. grazie mille, è molto utile!
    PS: lo sai che hai scritto minestra di “orso” invece che di orzo! però potrebbe essere un’idea!!!!

  4. Grazie, avevo già stampato e utilizzato gli altri, sono utilissimi per variare e per programmare la spesa… ma che cos’è la minestra di orso che è in menù per giovedì 3?? Forse orzo?!?!

  5. angela

    Aspettavo proprio il tuo nuovo menu per spunti nuovi. Grazie Ba.

  6. sono quasi le ….e non ero ancora passata…ma tanto oggi c’è il menu’ e ale non mangia un benemerito niente…che non sia pasta all’olio sicchè! 😛

  7. Ciao.
    Sai che io sono fanatica nel pianificare i menu’?
    Preparo ogni week end una tabella simile alla tua, e la appendo alla porta del frigo, in modo tale che tutti (tranne il piu’ piccolino che non sa ancora leggere) sanno esattamente quel che troveranno nel piatto. A me e’ utile anche perche’ essendo vegetariani, devo calcolare i tempi d’ammollo dei legumi, quindi un minimo di pianificazione e’ d’obbligo!
    Ps. Non voglio assumermi la paternita’ di frasi che non ho ideato io, il mio mantra di cui ti parlavo ieri PRIMA LE PERSONE, POI LE COSE, credo d’averlo letto sul libro l’arte dell’allattamento della leche league. 😉 Ciao
    Michela

  8. Ho già preso spunto dai tuoi menù passati ed ora anche questo diventerà fonte d’ispirazione…grazie

  9. Vivien

    Bellissimo e ha avuto un successone …. a quando quello di Dicembre? 😆

    bacio

    Vivien

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.