Cena veloce per bambini

Pubblicato il 5 ottobre 2011 da • Ultima revisione: 7 agosto 2014

cena-bambini

Una delle mie specialità di mamma-che-lavora è la cena che io chiamo: Dafne lo vuoi un aperitivo? Ora ti faccio qualcosa di buonissimo, vedrai!
Ovvero: la tipica cena rimediata in 3 minuti, con bimba affamata che non può aspettare un minuto in più e praticamente nulla di pronto in frigo.

Così spesso mi ingegno con qualcosa di davvero semplice, soprattutto a base di verdure e proteine, e lo mimetizzo per una cena divertentissima che posso chiamare aperitivo.

La condizione essenziale? Disporre gli alimenti in molto carino sul piatto, magari facendo delle decorazioni divertenti o utilizzando piccole ciotoline di differenti misure.

Niente di nuovo, no?

cena-bambini

In particolare, ecco una delle cene di questa estate:
– mini-spiedini con emmenthal, asiago, olive e pomodorini;
– carote crude tagliate a bastoncino;
– stracchino alta qualità;
– pop-corn salati;
– crackers di riso.

Per completare, una bella macedonia (o macediona, come la chiama Dafne). Ma anche piccole aggiunte, come polpettine di legumi, hummus di ceci, grissini con prosciutto crudo arrotolato, mini involtini di prosciutto cotto e zucchine grigliate, pinzimonio di verdure crude… e ovviamente i miei cavalli di battaglia: i piatti freddi delle mie giornate, tanteno-cook-day. 😉



Commenti

26 Commenti per “Cena veloce per bambini”
  1. Ma che meraviglia anch’ io quando ero sola con i più grandi che allora erano piccoli preparava queste cenette e li facevo mangiare nel loro tavolino piccolo come se fossero al ristorante …una delle mie specialità erano i toast fatti a triangolo e cotti nella vostra che li chiudeva tutt attorno si possono fare sia dolci che salati….adesso non si può più ci sono sempre amici dei ragazzi a cena….eh i bei vecchi tempi…….

  2. Mi piace assai ci proverò 😀

  3. angela

    Ma che belli, peccato che i miei figli mangino pochissima verdura e per loro vista l’età e la stazza sarebbe proprio un aperitivo…. 😆

  4. Lo facciamo anche noi, solo che io lo spaccio per picnic. Metto una bella coperta per terra in sala, aparecchio e vai con i panini tagliati a pezzettini, carote a bastoncino ecc. Solo che la mia Giulia è una fifona, non le piace sporcharsi le mani, per cui lei i pezettini di panini li mangia con la forchetta. Pazienza. Basta che mangi.

  5. Il vostro hummus..!! Ho ancora l’acquolina in bocca :)

  6. cavolo che bella idea…tante volte arrivo tardi dal lavoro e non c’è niente di pronto e le Princy che hanno fame!!!ma penso sempre che che questo tipo di cena sia pochino….?!?!?
    dici che è abbastanza?!?!
    anche perchè loro durante il giorno mangiano….a pranzo al nido mangiano sempre tutto e nel pomeriggio dopo il pezzetto di pane dell’asilo si pappano ancora 150/180 gr di latte!!!
    grazie per i tuoi sempre splendidi consigli!!

  7. Claudia

    che bello…alla parola “aperitivo” diventiamo tutte più allegre :mrgreen:

  8. Bellissima idea!! l’ho fatto spesso anche io questo trucco della cena-aperitivo veloce: mangiano e si divertono con poca fatica da parte nostra. E soprattutto si spera che in questo modo i preparativi per la nanna si velocizzino!! 😉 Ciao e buona giornata!

  9. davvero una bella idea! stasera ci provo alterno: ieri sera un triste brodino….

  10. nicomamma

    sarebbe bello andasse bene anche per i mariti!!!

  11. ne sai una più del diavolo 😉

  12. ahahahahahah anche a me ogni tanto capita di preparare la cena per Pulcio un pò di fretta, non sempre lui è soddisfatto e qualche volta in effetti vengono fuori dei piccoli intrugli riempi-pancia così dopo gli do il latte 😀

    mammafelice for president!

  13. Mi fai venire tante ispirazioni. Oggi pastasciutta, ma stasera sfizi salutari e simpatici come racconti tu e le mamme nei commenti… Hummus? Hai anche la ricetta? Adesso corro a vederla…

  14. mangio volentieri anche io cosi’!

  15. belli questi piattini, a volte anche io risolvo con qualcosa del genere, basta tagliare le verdure in modo un po’ divertente o dare una forma alle fette di pane carrè (con omini, cuoricini ecc.) per far cambiare l’approccio! qualche volta mi è anche capitato di usare gli “stuzzicadenti” di plastica colorata per aperitivi e festicciole… hanno risolto magicamente momenti di tensione o di noia a tavola.

  16. MICHELA SIMONI

    certo..io la chiamo cena a “buffet” : alle mie bimbe piace mangiare cosi’pero’ su tanti piatti diversi.. ognuno si prende quello che vuole..veloce e nutriente !! Cosa non ci si inventa per la soppravivenza!!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.