10 ricette a base di radicchio

Pubblicato il 22 novembre 2009 da • Ultima revisione: 7 agosto 2014

 ricette-a-base-di-radicchio

In questo periodo amo moltissimo le ricette a base di radicchio. Le lasagne al radicchio, ma anche dei buoni risotti cremosi, le torte salate, la focaccia.

Ecco dunque dieci ricette con radicchio che cucino spesso in casa, e che potete sperimentare anche voi in modo semplice: sono ricette familiari facili da fare e veloci, con ingredienti molto reperibili.

Voi amate il radicchio? Ha un gusto particolare: un po’ amarognolo, ma non eccessivo. Questo gusto amarognolo si può smorzare un pochino, in realtà, facendo sbollentare il radicchio in acqua bollente salata prima di cuocerlo. In questo caso molto retrogusto amaro si perde, e il radicchio viene più gradito anche dai bambini.

10 ricette a base di radicchio

Tuttavia, io amo combinare questo gusto amarognolo con ingredienti che lo smorzano, e rinfrescano la bocca. Ecco alcune ricette assolutamente da provare a base di radicchio.

Per semplificarvi il lavoro, c’è anche un PDF da stampare.

PDF da scaricare: 10 ricette a base di radicchio

Questo slideshow richiede JavaScript.

Antipasto bacon e radicchio

Grigliamo velocemente il radicchio e poi mettiamolo a marinare con olio, sale, pepe. Facciamo lessare una patata a persona, sbucciamola e tagliamola a fette spesse. Friggiamo il bacon in una padella anti aderente con pochissimo olio.

Componiamo delle teglie individuali di ceramica alternando: patata, radicchio, gorgonzola. Facciamo gratinare in forno per circa 5 minuti sotto il grill, completiamo con qualche noce pecan.

Lasagne al radicchio

Una ricetta vegetariana, molto semplice, davvero superba: un piatto di lasagne al radicchio fatte in casa, che richiedono solo una mezzora di preparazione. Basta preparare un litro di besciamella abbastanza liquida e sbollentare il radicchio. Dopo aver fatto scolare bene il radicchio, prepariamo gli strati della lasagna alternando sfoglia all’uovo, besciamella, radicchio, parmigiano, mozzarella. Cuociamo a 180 gradi per circa 20 minuti.

Risotto al radicchio

Nulla di più semplice. Seguiamo le istruzioni per cucinare un buon risotto, e nel momento in cui tostiamo il riso, aggiungiamo il radicchio e proseguiamo la cottura. Alla fine, possiamo mantecare, a fiamma spenta, con burro e parmigiano, e un paio di cucchiai di taleggio.

Sfoglia al radicchio e brie

Stendiamo una pasta sfoglia e spennelliamola con poco olio. Aggiungiamo un sottile strato di ricotta fresca condita con olio, pepe e sale. Completiamo con i cespi di radicchio tagliati in 4 parti, le fettine di brie, un goccio di olio e mettiamo in forno per circa 15 minuti a 180 gradi. Infine spolveriamo con altro pepe a piacere.

Gnocchi al radicchio

Facciamo saltare il radicchio con olio e aglio, fino a farlo appassire. Versiamoci sopra la pasta, dopo averla scolata al dente, e facciamo saltare agiungendo una noce di burro, due cucchiai di parmigiano e un paio di cucchiai di gorgonzola piccante. Infine serviamo con un altro poco di parmigiano grattato e qualche nocciola tritata.

Torta salata radicchio e robiola

Stendiamo una pasta brisee, bucherelliamola con la forchetta e cuociamola in bianco a 160 gradi per circa 15 minuti. Aggiungiamo un composto di robiola condita con olio, sale, pepe, dadini di speck, un uovo. Completiamo con il radicchio tagliato in quattro parti, e cuociamo a 180 gradi per 15-20 minuti.

Pizza al radicchio

Stendiamo la base della pizza, condiamo con un filo di olio, mozzarella, pezzetti di fontina, radicchio precedentemente ripassato in padella. Cuociamo a 200 gradi per circa 10 minuti, togliamo dal forno e completiamo con qualche pomodorino a crudo e tre fette di prosciutto crudo tagliate a listarelle.

Bucatini pecorino e radicchio

Facciamo lessare i bucatini in acqua bollente salata. nel frattempo facciamo soffriggere la pancetta dolce a dadini con olio, una piccola cipolla tagliata sottile, mezzo cespo di radicchio. Scoliamo la pasta al dente, aggiungiamola al condimento e facciamo saltare aggiungendo pecorino grattato e poca acqua di cottura della pasta. Aggiungiamo abbastanza pepe e serviamo.

Crepes al radicchio

Prepariamo le crepes con la ricetta classica, farciamole con besciamella arricchita con zafferano e con taleggio (facciamoli fondere bene insieme), aggiungiamo il radicchio ripassato in padella. Mettiamo le crepes o crespelle in una teglia, copriamole con altra besciamella zafferano e taleggio, poco parmigiano, mettiamo in forno a gratinare.

Involtini di radicchio e speck

Tagliamo il radicchio in quattro parti, grigliamolo su tutti i lati, condiamo con olio, sale, pepe. Prepariamo degli involtini avvolgendo il radicchio su una fetta di speck condita con il gorgonzola. Mettiamo in forno a gratinare per circa 5 minuti in forno a 180 gradi. Serviamo con semi di sesamo tostati.

Quali preferite?
C’è qualche ricetta che volete condividere?



Commenti

6 Commenti per “10 ricette a base di radicchio”
  1. te ne aggiungo una: risotto all’isolana (ovvero con il tastasal, una lavorazione della salsiccia particolare) e radicchio + amarone (vino tipico veneto)
    non chiedermi come si fa….l’ho mangiato alla fiera del riso a Isola della scala

  2. Anch’io te ne aggiungo un’altra:
    fai soffriggere la cipolla nel burro, dopo un pò, aggiungi il radicchio tagliato a striscioline, fai stufare, aggiungi del gorgonzola a cubetti, fai sciogliere e ci condisci una pasta fatta in casa, così assorbe meglio i sapori, noi la facciamo con i cavatelli più lunghi, quelli ricavati con tre dita,
    ciao!

  3. Buono il radicchio!
    Io sono un’appassionata del radicchio, lo metto ovunque…e la vitellina ha ripreso tutto da mamma sua….adora il risotto al radicchio da prima di imparare a parlare :mrgreen:

  4. proprio oggi ho pubblicato sul mio blog di cucina questa ricetta:
    POLLO RADICCHIO PATATE E MANDORLE 🙂

    http://cosamettogginelpiatto.blogspot.it/2012/12/pollo-radicchio-patate-e-mandorle.html

    è un blog appena nato, spero possa piacerti (sia la ricetta che il blog!)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.