Tenere in ordine le scarpe

Pubblicato il 6 maggio 2009 da • Ultima revisione: 20 marzo 2015

Sono innamorata di Ikea, e questa non è una novità, no? :cuore:
Quindi, come tutte le Ikea-addicted, possiedo la carta Ikea Family e ricevo la rivista Ikea Family Live, che però si può consultare anche online.
(E non mi pagano nemmeno, per dire questo! Che ingiustizia… :mrgreen:  )

Finita la premessa, arrivo al dunque… Nel numero invernale del 2007 di Ikea Family Live, c’era un servizio su una ragazza svedese adorabile, e io per tutti questi anni me lo sono tenuto a mente, perchè mi aveva proprio colpita.
Lei è Jennie Wifralius, è un’infermiera, e all’epoca aveva 27 anni. Appassionata di vintage, di fotografia e pittura, vive(va) in un monolocale Anni Trenta nel centro della città, a Malmö, in Svezia.
Ora, io non so se abiti ancora lì, e non sono riuscita a trovare neppure un suo blog… ma ho trovato il suo profilo su facebook ed è proprio lei.

Mi aveva colpita per la sua originalità, per il suo animo d’artista che si rivelava dai piccoli dettagli: le riviste impilate alla perfezione sugli scaffali (e infatti conservava solo quelle che si potevano impilare, le altre le gettava via), le scarpette vintage riposte in salotto, le mensole con le fotografie esposte in cornici vecchie e nuove e di molti stili diversi, i vestiti ordinati in ordine di colore e messi su grucce identiche tra loro, i gioielli appesi sul coperchio di una scatola Ikea a cui ha praticato dei fori… Insomma: un’artista degli interni.

Una delle cose che più mi aveva colpito, per la sua semplicità e originalità al tempo stesso, era la sua sistemazione delle scarpe.

Le etichette sono molto utili per sapere cosa c’è in una scatola, ma, se si ha fretta, una foto è meglio. Adesso trovo le scarpe che cerco ‘a colpo sicuro’.

E così, in un modo straordinariamente ordinato, suggerisce di riporre le scarpe in scatole tutte uguali, a ci esternamente viene appesa la foto di quel paio di scarpe, con una breve descrizione. Fotografando le scarpe e chiudendole nelle scatole, si farà presto ordine, ma non si impazzirà nel momento in cui si vorrà indossare proprio quel paio di scarpe che giace in fondo all’armadio.

Valeva proprio la pena di conservarla questa rivista, vero? :rosa:



Commenti

54 Commenti per “Tenere in ordine le scarpe”
  1. Ma lo sai che ce l’ho conservato anche io questo catalogo? Era una di quella idee che volevo mettere in pratica anche io (altra Ikea-addicted…)

  2. Barbara grazie!!! Non sapevo che la rivista si potesse sfogliare anche online, e ci sono anche gli arretrati… Io non ho la Family card, ma adoro l’Ikea in ogni sua forma, e ogni tanto la rivista l’ho sgraffignata dal corner della Family… mi piace tantissimo proprio per questo genere di soluzioni pratiche, perché vedi che nelle case ci vivono persone vere, proprio come te. Mi hai fatto venire una voglia di andarci al più presto!!! Un abbraccio,
    Alessia

  3. ah ah ah devo averla anch’io da qualche parte quella rivista 😀
    Però come faccia a tenere solo le riviste impilabili e le altre no per me è mistero, io tengo TUTTO 🙄

  4. IO L’HO FATTO!!!! 😆 🙂 😀 😆 non con la polaroid, ma con una normale digitale, le scatole in parte sono quelle originali, in parte le ho fatte fare apposta da uno scatolificio, rosse per me, blu più grandi per stefano. Sono fiera di me!! prima o poi le metto sul mio blog…

  5. non ci credo! è da mesi che tengo lì le foto ripromettendomi di attaccarle alle scatole, ma avendo sistemato le scarpe per benino da poco mi scoccia da morire tirarle fuori ancora..è un’idea fantastica che trovai su qualche rivista femminile.

    [anch’io adoro ikea, ma non mi ci portan mai 🙁 ]

  6. Lalla

    Ciao a tutte,
    sono nuova…non sono una mamma ma sono tanto feliceeeeeeeeee!
    Ho trovato questo sito per caso,navigando qua e là per trovare qualche idea caruccia per fare dei regali(faccio rigorosamente regali fai da me).
    Me ne sono innamorata all’istante…complimenti!
    Anche io oridino le scarpe in questo modo…ma faccio anche di +…tutte le scatole sono ricoperte da carta per pacchi,foto e sotto su ognuna c’è una frase dedicata alle scarpe!Frasi per lo + prese da film!1 bacio a tutte!

  7. Io questa idea l’ho avuta, nn so come, 3 anni fa…ma non cosi precisa e ordinata…comunque funziona.
    L’ho adottata per il cambio di stagione, d’estate ripongo le scarpe invernali (e viceversa) nel sottotetto, ogni paio nella sua scatola originale e ci appiccico una foto fatta con la digitale e stampata su carta semplice.
    Il risultato è assicurato: proprio l’altro giorno ho messo via le estive e c’ho messo un attimo a ritrovale le scatole originali.

  8. minnie92

    ma per voi che ne avete poche di scarpe questa è l’idea migliore…. ma come faccio io che ho più di 300 paia di scarpe????

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.