Halloween

Pubblicato il 30 ottobre 2008 da • Ultima revisione: 24 ottobre 2017

Non sono mai stata una patita di Halloween, ma del resto nemmeno del Carnevale. Però ammetto che a me piacerebbe andare in giro a fare ‘dolcetto o scherzetto’, e mangiarmi quelle belle mele caramellate che fanno tanto ‘ammerica’ (e forse sono natalizie, ma io le vorrei nel mio cestino a forma di zucca), e che Martha Steward fa divinamente.

La cosa che mi piace di Halloween è che mi fa sempre pensare ai fumetti di Snoopy, quando Linus aspetta il Grande Cocomero che non arriva mai, e si perde sempre tutti i dolcetti:

La notte di Halloween il Grande Cocomero sorge dal campo di cocomeri e vola per l’aere distribuendo giocattoli a tutti i bambini buoni del mondo. Ma non da un campo di cocomeri qualsiasi! Dev’essere il più puro e sincero campo di cocomeri in tutto il mondo.

Comunque la mia amica Stefy per Halloween fa dei muffin bellissimi e anche buonissimi, a forma di ragno, che sono uno spettacolo (quello nella foto è il suo muffin).

E allora ho pensato di postarvi la sua ricetta, con qualche link.

Per 12 muffin:

250gr di farina 00
1/2 bustina di lievito per dolci
2 cucchiai di cacao in polvere
150gr di zucchero semolato
100gr di cioccolato fondente in gocce
250gr di latte
80ml di olio di semi di girasole
1 uovo
1/2 cucchiaino di vaniglia in polvere
1 pizzico di sale

Mettere tutti gli ingredienti secchi in una ciotola, setacciando la farina insieme al cacao. In un altro recipiente mettere il latte, l’olio e l’uovo sbattuto. Unire i liquidi agli ingredienti secchi e mescolare rapidamente per amalgamare il tutto.
Rivestire con i pirottini di carta gli stampini, versarvi il composto fino a riempirli per 3/4 e decorare a piacere la superficie con altre gocce di cioccolato. Mettere in forno preriscaldato a 180° per circa 20 minuti, e comunque fino a che risulteranno ben gonfi e asciutti all’interno.

La decorazione:

Con uno stuzzicadenti grande si praticano sei buchi sul muffin, per fare incastrare le zampe, fatte con pezzi di rotella di liquirizia tagliata della stessa lunghezza.
Per gli occhi si possono usare degli smarties o degli M&M’s, oppure delle liquirizie ripiene tagliate in metà, usando la crema di cioccolato come ‘colla’.
Il ragno si può anche spalmare di crema al cioccolato e ricoprire di codette al cioccolato, prima di eseguire le decorazioni.

E per finire…

Qualche idea per i party di Halloween:
http://www.marthastewart.com

Qualche idea per le decorazioni:


http://belladia.typepad.com

E naturalmente i cupcakes e i lecca-lecca di Bakerella:
http://bakerella.blogspot.com

[Grazie, Stefy, per avermi permesso di pubblicare la tua foto e le tue ricette!]



Commenti

10 Commenti per “Halloween”
  1. Questa ricetta sarebbe proprio da fare…. c’è la fai??ehehehe 🙂

  2. Mamma Felice (Mappano) - Ariete
    Mamma Felice
    immagine livello
    Guru
    Mamma di Dafne (10 anni)

    Sgrunt! A parte il fatto che son murata a casa da una settimana, e che in dispensa ci sono solo ceci e fagioli (ideali con la dissenteria), se anche avessi gli ingredienti, il solo pensiero di mettermi ai fornelli mi fa venire la nausea. Sono un catorcio! 🙂
    Però da buona amica potresti prepararmeli tu, no? ehheee

  3. E’ vero! ho visto la foto e mi sono lasciata andare al pensiero di dolci e cioccolatta…! e poi mi sono venuti in mente i tuoi biscotti e sai com’è… 🙂

  4. a proposito di ceci e fagioli, ieri ho provato a farli assaggiare ad Anna che me li ha sputati in faccia…ma tu come glieli dai? frullati?
    PS: sto producendo tonnellate di decorazioni natalizie di feltro seguendo i tuoi schemini…appena ho un minuto li fotografo!
    bacini a Dafne, spero stia meglio

  5. Mamma Felice (Mappano) - Ariete
    Mamma Felice
    immagine livello
    Guru
    Mamma di Dafne (10 anni)

    Belli!!! Non vedo l’ora di vederli!

    Per i legumi (in scatola, precotti), io faccio così:
    – ceci: li sbuccio, li lavo, li lesso e li frullo;
    – fagioli: li lavo, li lesso bene bene e li frullo;
    – lenticchie: le lavo, le lesso e le schiaccio con la forchetta.

    Magari aspetta qualche giorno e poi riprova: Dafne ad esempio era restia con il pesce, e dopo qualche giorno lo ha adorato.
    Io comunque ne do un tipo alla volta. A lei piacciono di più le lenticchie, con tanto parmigiano. Io le faccio, e poi ci butto dentro proprio la pastina, così diventa una bella cremina saporita.

  6. michela

    Io oggi ho fatto la classica zucca, mi piacciono halloween, i mostretti le zucche le streghe e i dolcetti! Però non festeggio (a parte mettre la zucca sul balcone a vista) Un bacino e buona guarigione!!!

  7. il tuo ragnetto è molto carino !! e questo blog lo è altrettanto. anch’io sono uno mamma felice, forse un po’ più vecchiotta ma con uno spirito giovane dal momento che ho avuto a 40 anni le ultime due figlie. Così invece di pensare a giocare a carte, ad andare in palestra e ad invitare amici come fanno alcune mie coetanee, mi occupo ancora a tempo pieno di queste due terribili pesti… e se lo devi fare lo fai bene no? la mia passione è la cucina quindi ho deciso di dedicarla a loro, ai piccoli e a quelli meno piccoli ( le altre hanno 16 e 14 anni). Mi diverto, ci divertiamo, siamo felici!

  8. Mamma Felice (Mappano) - Ariete
    Mamma Felice
    immagine livello
    Guru
    Mamma di Dafne (10 anni)

    Ma sei meravigliosa, Natalia! Ho visto il tuo sito ed è veramente veramente bello!
    Sono felice di averti trovata!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.