Le cornicette e i piccoli ricordi

Pubblicato il 22 ottobre 2008 da • Ultima revisione: 5 ottobre 2012

La scuola sta cambiando, in un modo che non abbiamo ancora capito. E questo è un momento molto difficile per molti insegnanti, molti genitori… e soprattutto molti studenti.

Così ho ripensato un po’ alle cose belle della scuola, all’intervallo, alle merende con pane e nutella, a quando io e la mia amica Barbara giocavamo nel retro del negozio di casalinghi di sua mamma, dopo aver finito in fretta i compiti, e leggevamo Richard Scarry, disegnavamo, coloravamo, costruivamo le sue casette di carta e le sue macchinine.

E ho pensato che a quei tempi, la Maestra Mary ci faceva riempire il quadernone con tantissime crocette. E più ne inventavamo, più ci dava un bel voto.
Così facevamo un po’ a gara tra di noi, per chi faceva le cornicette più belle, e soprattutto per chi le faceva più dritte.

Sta di fatto che non sono riuscita a trovare un libro di cornicette come dico io, ma per fortuna online ho trovato le cornicette di una maestra bravissima, che ho già avuto modo di citare: la Maestra Anna, detta ‘Lannaronca‘.

E quindi condivido con voi questo link preziosissimo, e anche la speranza per una scuola migliore, per tutti.
Cornicette di Lannaronca


Il libro:

Richard Scarry, Tutto Scarry per giocare, Mondadori (10€)
http://it.wikipedia.org/wiki/Richard_Scarry



Commenti

10 Commenti per “Le cornicette e i piccoli ricordi”
  1. Ma che bei ricordi che mi sono venuti!! pure io facevo ste cose a scuola 🙂

  2. Anche io le facevo a scuola! Era obbligatorio farle nelle prime pagine dei quadernoni, per scrivere poi il proprio nome e la materia…che ricordi! E poi noi ne facevamo di enormi, io cercavo sempre di inventare gli animali…che bei ricordi 🙂

  3. Mujahida

    Mamma mia, che ricordi…mi hai portata indietro nel tempo…

  4. anna vian

    ho un bambino di 7 anni e io stessa sono maestra in danimarca; mi é venuta voglia di ripescare le cornicette, il cui valore didattico secondo me é ottimo (matematica, simmetria, colorare, etc.). quindi mille grazie per il tuo link, mio figlio (e io stessa) é entusiasta.
    anna

  5. antonella

    con vostra (e mia) immensa gioia vi comunico che mia figlia, in prima elementare, disegna ancora le cornicette all’inizio di ogni quaderno.
    Avrà una maestra fuori tempo e un po’ nostalgica, oppure la nuova didattica ha ripescato le cornicette?
    Chissà!
    Comunque grazie per il link … ci vado subito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.