DSA: strumenti indispensabili per facilitare lo studio

Pubblicato il 22 Febbraio 2019 da • Ultima revisione: 22 Febbraio 2019

dsa-strumenti-per-facilitare-apprendimento

DSA – Disturbi specifici dell’apprendimento: come si può aiutare un ragazzo ad andare bene a scuola, ma soprattutto ad avere il piacere di apprendere, quando ha un disturbo di apprendimento? Ecco quali strumenti gratuiti possiamo utilizzare. 

Ne parliamo oggi con la Dottoressa Maria Silvia Mazzocchi, logopedista, specialista in DSA.

I DSA sono disturbi del neurosviluppo che riguardano la capacità di leggere, scrivere e calcolare in modo corretto e fluente che si manifestano con l’inizio della scolarizzazione.
In base al tipo di difficoltà specifica che comportano, i DSA si dividono in:
– DISLESSIA: disturbo specifico della lettura che si manifesta con una difficoltà nella decodifica del testo;
– DISORTOGRAFIA: disturbo specifico della scrittura che si manifesta con difficoltà nella competenza ortografica e nella competenza fonografica;
– DISGRAFIA: disturbo specifico della grafia che si manifesta con una difficoltà nell’abilità motoria della scrittura;
– DISCALCULIA: disturbo specifico dell’abilità di numero e di calcolo che si manifesta con una difficoltà nel comprendere e operare con i numeri.
Fonte: Associazione Italiana Dislessia

Gli studenti con Disturbo Specifico dell’Apprendimento (DSA) necessitano di alcuni accorgimenti in più, rispetto agli altri studenti, per poter studiare in modo efficace.

DSA: strumenti gratuiti consigliatissimi per studiare in modo efficace

Ecco un elenco di alcuni strumenti gratuiti che ho testato nella pratica di tutti i giorni con i ragazzi con cui lavoro e che reputo utilissimi! Ti consiglio di dare una letta all’elenco, di scaricarli dai link che troverai e di provarli per vedere se possono fare al caso tuo. Potrebbe essere che tu non abbia bisogno di tutti questi programmi, ma solo di alcuni o anche di uno solo. Ricordati che per studiare in modo efficace è necessario personalizzare l’attività di studio, cercando di capire cosa è più utile per te.

I Libri digitali come aiuto per i DSA

Il libro digitale è uno strumento fondamentale. È la versione digitale del libro cartaceo, dunque rende possibile usufruire dei contenuti del tuo libro di testo attraverso il PC.

Questo cosa significa? Significa che, avendo un computer a disposizione, puoi utilizzare tutti i software necessari per studiare, leggere, scrivere sfruttando i contenuti dei libri. Tutto questo non è possibile utilizzando il solo testo cartaceo.

Come ottenere i libri digitali?

È necessario fare l’iscrizione all’Associazione Italiana Dislessia (40€ l’anno).
È molto semplice, basta collegarsi al link https://www.aiditalia.org/ e cliccare sulla voce “associati”. Una volta diventato socio potrai usufruire del servizio Libro AID, riservato ai soli soci, e scaricare tutti i libri digitali dei testi scolastici.

In seguito ti presento alcuni software fondamentali per poter studiare efficacemente sfruttando il libro digitale.

La Sintesi vocale: aiuta a leggere i libri digitali

dsa-strumenti-per-facilitare-apprendimento

È la “voce metallica” che legge il contenuto del libro digitale. Ecco qui un esempio di come legge:

Sicuramente non è piacevole all’ascolto come la lettura da parte di una persona in carne ed ossa, ma i vantaggi sono tanti.

L’aspetto fondamentale è quello correlato all’autonomia: lo studente con Dislessia ha la possibilità di accedere ai contenuti del testo in modo totalmente autonomo.

Da qui, è possibile svolgere una comprensione del testo, studiare o riascoltare i contenuti di una produzione scritta.
La velocità della voce è personalizzabile, così come è possibile ascoltare testi in tutte le lingue.

Alcuni studenti inizialmente si dimostrano reticenti, avvertono la voce poco naturale e quindi la percepiscono poco funzionale per loro; in realtà più la utilizzano più ne riscontrano i benefici. In alcuni casi è necessario dunque un progressivo allenamento all’ascolto della voce computerizzata.

Come ottenere la sintesi vocale gratuita?

Consiglio di scaricare il pacchetto di LeggiXme FW40 seguendo le istruzioni. In seguito sarà possibile scaricare tutte le voci sul vostro PC.
La procedura è piuttosto semplice.

Pdfxchange viewer

dsa-strumenti-per-facilitare-apprendimento

È un programma utilissimo che permette di aprire i libri digitali e renderli modificabili. In questo modo lo studente può sottolineare, copiare parole, evidenziare, creare note e collegamenti, esportare le immagini direttamente dal libro per inserirle in mappe o schemi e molto altro!

Inoltre, selezionando i contenuti da studiare è possibile leggerli con la sintesi vocale.

Come ottenere PdfxChange Viewer?

Se hai seguito il mio consiglio e hai scaricato il pacchetto LeggiXme al link sopra lo troverai già presente al suo interno.
Se preferisci scaricarlo a parte questo è il link: https://www.tracker-software.com/product/pdf-xchange-viewer

Mindmaple

dsa-strumenti-per-facilitare-apprendimento

Online si trovano numerosi software gratuiti per la produzione di mappe. Uno di questi è Mindmaple, che ai miei ragazzi piace moltissimo.

È versatile ed intuitivo. È possibile creare mappe di diversa tipologia e struttura (procedurali, mentali, concettuali), creare collegamenti, inserire immagini, modificare e personalizzare lo stile con colori e font preferiti.

Come ottenere Mindmaple?

Anche questo software è già compreso nel pacchetto LeggiXme.
Se preferisci scaricarlo a parte usa questo link: https://mindmaple-lite.en.softonic.com/

Ricapitolando, scaricando il pacchetto gratuito di LeggiXme è possibile ottenere diversi programmi con un solo download e in un unico pacchetto.

Una volta scaricato il programma vi comparirà una cartella che potrete copiare e incollare direttamente in chiavetta o trasferirla su altri PC, in modo tale da avere i programmi sempre a disposizione.

Grazie a questi programmi possiamo:

  1. Ascoltare in autonomia i testi;
  2. Sottolineare ed evidenziare i contenuti importanti, creare collegamenti, aggiungere commenti, rielaborare;
  3. Creare mappe riassuntive dei testi appena letti e studiati, in modo tale da poter essere agevolato nella rielaborazione dei contenuti e nell’esposizione orale.

Non male, cosa dite?

Maria Silvia Mazzocchi
Logopedista



Commenti

4 Commenti per “DSA: strumenti indispensabili per facilitare lo studio”
  1. PAOLA BORLA

    Grazie per il post, molto interessante. Seguivo da tanto tempo il blog “A scuola con Matilde” ma all’improvviso è sparito. Tu sai qualcosa di Catia? grazie
    Paola

  2. mariangela

    Questo articolo mi è piaciuto tanto, ho un figlio con sostegno in 4^ elementare e devo dire che il libro digitale non hanno proprio provato a proporlo a scuola. Che dici? Scarico io il programma leggixme e lo sottopongo all’insegnante di sostegno?

    • Mamma Felice (Mappano) - Ariete
      Mamma Felice
      immagine livello
      Guru
      Mamma di Dafne (11 anni)

      Ciao Mariangela,
      di solito i libri moderni hanno tutti una versione in digitale: hai provato a guardare sul retro della copertina se ci sono indicazioni in merito?
      In ogni caso sì, secondo me puoi proprio proporlo!

Rispondi a PAOLA BORLA Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *