30 Condimenti per pasta veloci e leggeri

Pubblicato il 25 settembre 2018 da

Pasta gorgonzola e noci

Per un pranzo veloce e leggero, condimenti sfiziosi, freddi e caldi, light e cremosi, con o senza pomodoro. Perfetti sia con la pasta fresca, che con la pasta integrale. Vi presento 30 delle mie migliori ricette di condimenti per pasta.

Condimenti per pasta fredda

Da servire freddi, ma anche tiepidi: perfetti da portare anche in ufficio per la pausa pranzo, se non potete riscaldare la schiscetta.

condimenti-per-pasta-veloci-leggeri

Pasta alla crudaiola con olive

Mentre cuoce la pasta, tagliamo a pezzetti i pomodori insalatari e mettiamoli in una ciotola con le olive verdi snocciolate. Condiamo con sale e olio.

Aggiungiamo la pasta ben scolata dentro la ciotola, ancora calda, e mescoliamo bene.

Pasta tonno, olive e limone

Mentre cuoce la pasta, mettiamo in una ciotola le olive verdi o nere snocciolate con il tonno sottolio leggermente scolato. Condiamo con olio, pochissimo sale, un po’ di basilico fresco.

Aggiungiamo la scorza del limone biologico, grattando via solo la parte gialla. Aggiungiamo infine la pasta ben scolata, ancora calda, e mescoliamo bene.

Pasta con pesto di pomodori secchi

Procuriamoci i pomodori secchi sottolio, oppure mettiamoli noi in olio per qualche minuto, per ammorbidirli bene. Frulliamo i pomodori con rucola, pinoli, olio, grana e pochi capperi sottaceto.

Condiamo la pasta con questo pesto a freddo, e completiamo con basilico fresco a pezzetti.

Insalata di pasta caprese

Mentre cuoce la pasta, puliamo e tagliamo i pomodori cuore di bue a dadini. Aggiungiamo, nella ciotola, anche abbondante basilico fresco e della mozzarella fior di latte ben scolata. Condiamo con olio e sale.

Aggiungiamo la pasta cotta, mescoliamo bene e lasciamo che la mozzarella si intiepidisca leggermente.

Condimenti per pasta integrale

Per la pasta integrale vi propongo dei condimenti saporiti, seppure leggeri, in modo da coprire quell’eventuale gusto forte della farina integrale che spesso ha questo tipo di pasta.

condimenti-per-pasta-veloci-leggeri

Pasta integrale con cime di rapa

Lessiamo le cime di rapa in acqua salata, scoliamole bene, strizziamole e tagliamole sottilmente. Facciamole saltare in padella con olio, aglio e – se vi piace – peperoncino fresco.

Scoliamo la pasta, facciamola saltare insieme alla verdura e serviamo con pecorino grattugiato.

Se vi piacciono i sughi più legati e più cremosi, potete frullare una parte di cime di rapa con olio e pecorino, e poi far saltare la pasta in padella aggiungendo mezzo mestolo di acqua per la pasta.

Pasta integrale con crema di peperoni e speck croccante

Cuociamo i peperoni in forno la sera prima, interi, facendoli abbrustolire leggermente. Spelliamoli e tagliamoli a pezzetti.

Frulliamo i peperoni con olio e sale, finché diventano una crema.

In padella, prima di aggiungere la salsa di peperoni, facciamo soffriggere lo speck a pezzetti. Togliamolo dalla padella.

Scaldiamo la crema di peperoni finché si riduce l’acqua. Scoliamo bene la pasta, facciamola saltare nella crema di peperoni e serviamola con lo speck croccante.

Se volete, potete frullare i peperoni con panna da cucina, ma non è necessario: la salsa viene ugualmente cremosa senza panna.

Pasta integrale con ragù di lenticchie

Preparare il ragù di lenticchie è semplicissimo, clicca qui per vedere la ricetta:

PER SAPERNE DI PIÙ: Ragù di lenticchie facilissimo, la ricetta.

Pasta integrale con crema di stracchino e verdurine

Tagliamo a julienne le carote, molto sottilmente (ancora meglio se le grattugiate finemente e le fate scolare). Tagliamo le zucchine piccole a rondelle sottili. Facciamo sbollentare i piselli. Condiamo le verdure a crudo con olio, sale e pepe.

Scoliamo la pasta e facciamola saltare con lo stracchino, aggiungendo mezzo mestolo di acqua di cottura. Infine versiamo la pasta nella ciotola delle verdurine, e mescoliamo bene.

Condimenti per pasta senza pomodoro

condimenti-per-pasta-veloci-leggeri

Pasta con crema di ceci e rosmarino

Scoliamo e sciacquiamo dei ceci bio in scatola. Facciamoli saltare in padella con olio, un pezzetto di cipolla dolce, qualche ago di rosmarino. Dopo alcuni minuti, aggiustiamo di sale e pepe e frulliamo tutto bene, finché diventa cremoso.

Scoliamo la pasta, facciamola saltare con la crema di ceci, aggiungendo mezzo mestolo di acqua di cottura della pasta. Infine aggiungiamo pecorino grattugiato.

Pasta con gamberetti e zucchine julienne

Tagliamo le zucchine finemente a julienne, o grattugiamole finemente. Mettiamole in padella con olio e aglio, per far perdere tutta l’acqua: ci vorranno solo un paio di minuti di cottura.

Aggiungiamo i gamberetti sgusciati e facciamoli saltare per un paio di minuti.

Infine scoliamo la pasta e facciamola saltare con zucchine e gamberetti, aggiungendo poca acqua di cottura, per una maggiore consistenza.

Pasta al pesto di zucchine

Tagliamo le zucchine a dadini piccoli e facciamole saltare in padella con olio, sale, pepe e mezza cipolla. Una volta cotte, frulliamole con mandorle sgusciate, olio, parmigiano e un bel mazzetto di basilico.

Condiamo la pasta con questo pesto di zucchine, facendola saltare in padella un paio di minuti.

Pasta con crema di cavolfiore

Lessiamo il cavolfiore. Frulliamolo con olio, sale e pepe.

In padella mettiamo a scaldare 3-4 acciughe sottolio con olio e peperoncino. Aggiungiamo la crema di cavolfiore e facciamola asciugare bene.

Condiamo la pasta con questa crema. Se vogliamo, possiamo lasciare qualche cimetta di cavolfiore intera, da aggiungere alla fine, insieme a formaggio grattugiato.

Pasta con pecorino, prosciutto e rucola

Grattugiamo una bella quantità di pecorino e facciamolo diventare una crema aggiungendo poca acqua della pasta.

Nel frattempo facciamo saltare in padella il prosciutto cotto a dadini, con un po’ di olio.

Versiamo la pasta quasi cotta in padella, aggiungiamo il pecorino e mescoliamo molto bene, facendo saltare la pasta con abbondante acqua di cottura, finché il pecorino avrà fatto una crema stile cacio e pepe. Infine serviamo nei piatti, aggiungendo rucola fresca.

Pasta con radicchio e speck

Sbollentiamo il radicchio, pulito e separando le foglie. Scoliamolo, tagliamolo a pezzetti e facciamolo soffriggere in padella con aglio e olio. Aggiungiamo lo speck a listarelle e proseguiamo la cottura, aggiungendo infine la pasta ben scolata.

Completiamo con parmigiano e pepe macinato.

Condimenti per pasta light, dietetici e leggeri

condimenti-per-pasta-veloci-leggeri

Pasta con verdurine, rucola e grana

Cuociamo al vapore un mix di verdure: punte di asparagi, dadini di zucca, piselli novelli, fagiolini, broccoletti

Facciamo saltare le verdure in padella pochi minuti con poco olio, aggiungiamo la pasta cotta e mantechiamo con il grana e l’acqua della pasta. Infine aggiungiamo la rucola fresca.

Pasta alla crema di piselli

Cuociamo i piselli in un pentolino con acqua e cipolla. Una volta cotti, frulliamoli con acqua della pasta e un pizzico di grana, in modo da ottenere una crema morbida.

Condiamo la pasta con la crema di piselli, tenendone qualcuno intero da parte come decorazione, e condiamo con un filo di olio a crudo.

Pasta con crema di zucca

Tagliamo al zucca a fette, senza togliere la buccia, lavandole bene. Cuociamo in forno con erbette miste, salvia fresca e un pizzico di sale, finché è ben cotta.

Schiacciamo la zucca con la forchetta, separandola dalla buccia, e mettiamola in padella con poca acqua della pasta, per renderla cremosa. Aggiungiamo la pasta scolata e un cucchiaio di pecorino.

Pasta leggera zucchine e limone

Tagliamo le zucchine a fettine sottili, e saltiamole in padella con poco olio, sale, pepe e acqua della pasta. Scoliamo la pasta e facciamola saltare con le zucchine, infine aggiungiamo la buccia di un limone biologico.

Pasta al ragù bianco di verdure

Tagliamo a dadini piccoli le verdure: zucchine, carote, zucca, melanzane, fagiolini. Aggiungiamo anche pisellini e punte di asparagi, cimette di broccolo.

Facciamo saltare le verdure in padella con un piccolo cipollotto, scoliamo la pasta e saltiamola con le verdure. Sfumiamo con acqua di cottura e aggiungiamo un filo di olio a crudo sui piatti.

Condimenti per pasta fresca

condimenti-per-pasta-veloci-leggeri

Pasta fresca con sugo di pomodori fatto in casa

Prendiamo i pomodori che abbiamo in frigo, quelli non più così freschi da essere mangiati crudi. Laviamoli e tagliamoli a pezzetti, e mettiamoli in una pentola antiaderente con un filo di olio, basilico e uno spicchio di aglio.

Facciamo cuocere i pomodori finché si disfano bene, circa 15-minuti. A quel punto eliminiamo l’aglio, frulliamo bene pomodori e basilico e passiamoli in un colino per eliminare bucce e semini.

Aggiustiamo di sale e, se necessario, rimettiamo sul fuoco per far asciugare ancora un po’.  È il modo più semplice per fare un ottimo sugo fresco di pomodoro, senza fatica.

Pasta fresca con i funghi

Puliamo i funghi (oppure usiamo un mix di funghi surgelato) e facciamoli saltare in padella con aglio, sale e olio. Aggiungiamo anche una manciata di porcini secchi reidratati in acqua, e qualche cucchiaio della loro acqua ben filtrato dalle impurità.

Scoliamo la pasta, facciamola saltare in padella con i funghi e poca acqua della pasta, aggiungiamo infine prezzemolo fresco.

Pasta fresca al pomodoro con ricotta salata

Mettiamo a scaldare in un pentolino della buona salsa di pomodoro, aggiungendo un quarto di cipolla intera (che poi toglieremo) e parecchio basilico fresco spezzettato. Aggiustiamo di sale.

Scoliamo la pasta (perfette le orecchiette), condiamola con il sugo al basilico e infine completiamo con una bella grattugiata di ricotta salata.

Pasta alla crema di broccoli e acciughe

Lessiamo i broccoli e frulliamone una parte con poco olio e la loro acqua di cottura. Mettiamo in una padella 3-4 filetti di acciughe sottolio, aglio, peperoncino, olio e facciamo sciogliere. Aggiungiamo la crema di broccoli e facciamo asciugare.

Condiamo la pasta con la crema di broccoli, e aggiungiamo le cimette tenute da parte e abbondante grana grattugiato.

Pasta alla ricotta

Stemperiamo la ricotta fresca con l’acqua di cottura della pasta, aggiungiamo formaggio grattugiato, una noce di burro, un pizzico di sale e pepe. Scoliamo la pasta e versiamola direttamente nella ciotola con la ricotta, mescolando bene.

Condimenti per pasta veloci

condimenti-per-pasta-veloci-leggeri

Pasta al profumo di limone

Scoliamo la pasta e condiamola con burro e parmigiano, facendola saltare bene in padella con la sua acqua di cottura. Aggiungiamo una bella spolverata di basilico fresco e la buccia di un limone biologico.

Pasta con la mollica

In una padella antiaderente mettiamo a sciogliere le acciughe sottolio, uno spicchio di aglio, olio, peperoncino fresco. Scoliamo la pasta e facciamola saltare in questo mix, aggiungendo acqua di cottura.

In un pentolino a parte, facciamo saltare bene il pangrattato con l’olio, per farlo dorare, senza bruciarlo. E spolverizziamolo sulla pasta al posto del formaggio.

Pasta con pomodorini gialli

In una padella mettiamo a saltare velocemente, per il tempo di cottura della pasta, i pomodorini gialli tagliati a metà con aglio, olio, sale e basilico spezzettato. Facciamo saltare la pasta con i pomodorini e serviamo con grana.

Pasta all’amatriciana veloce

In una pentola facciamo dorare la pancetta affumicata, aggiungiamo la salsa di pomodoro e facciamola restringere. Condiamo la pasta con questo sughetto veloce.

Pasta gorgonzola e noci

Pasta gorgonzola e noci

Facciamo fondere il gorgonzola con il burro in un pentolino. Aggiungiamo le noci a pezzetti. Condiamo la pasta con questa cremina, eventualmente aggiungendo mezzo mestolo di acqua di cottura per amalgamare bene. Il gorgonzola deve essere abbondante, altrimenti resta troppo annacquato e non è buono.

Pasta veloce alla greca

Facciamo cuocere in pentola una buona salsa di pomodoro con della cipolla dolce fresca. Una volta cotta, aggiungiamo le olive nere e facciamo saltare la pasta.

Infine completiamo il piatto con poca feta sbriciolata grossolanamente.

Pasta al tonno e olive

Prepariamo una salsa di pomodoro densa, facendo cuocere la salsa con olio, basilico e sale per circa un quarto d’ora. Infine aggiungiamo, a fuoco spento, il tonno sottolio e le olive snocciolate, e condiamo la pasta.

Non mettiamo a cuocere il tonno sottolio, perché diventerebbe stopposo.



Commenti

2 Commenti per “30 Condimenti per pasta veloci e leggeri”
  1. Mary

    segno e continuo a seguirti…mi sono già stampata un po’ di tuoi pdf e sono appesi nella mia cucina…mia figlia fa ancora orario ridotto ed esce alle 13 ha iniziato medie come la tua, arriva 5 minuti prima di me, apparecchia tavola ed inizia a tirare fuori dal frigo ….preparo la sera prima e via GRAZIE BARBARA SEI DAVVERO PREZIOSA PER ME continua cosi
    Baci
    Mary

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.