Biglietto di Pasqua con agnellino

Pubblicato il 13 Aprile 2011 da • Ultima revisione: 15 Ottobre 2012

biglietto-pasqua-agnello

Eh, no, io l’agnello non lo mangio… porello, mi fa troppa pena. C’è stato un tempo in cui non avevo nessun tipo di problema a mangiare carne, ma adesso ‘ho svoltato’ e non riesco nemmeno più a pensarci…

Allora l’agnello lo facciamo di feltro e lo appiccichiamo su un bigliettino di Pasqua, così siamo tutti sani e salvi. Io ho utilizzato un biglietto argentato molto luminoso, che fa tanto festa.
Per realizzarlo, è sufficiente ritagliare con il taglierino la sagoma dal feltro (un feltro spesso è l’ideale) e incollarla sul lato del biglietto, aggiungendo la bocca con il pennarello e due occhietti mobili, che rendono tutto più simpatico.

biglietto-pasqua-agnello

Un modo carino di dire: Bueeee..na Pasqua!
Ok, lo so, sono un’idiota. Non ricordatemelo, e soprattutto non fatelo sapere all’agnello. 😉



Commenti

11 Commenti per “Biglietto di Pasqua con agnellino”
  1. Che carino! Io ho appena pubblicato una pecorella portacioccolatini:http://madrecreativa.blogspot.com/2011/04/pasqua-pecorella-portacioccolatini.html?spref=tw
    Meglio mangiare quelli 😀

  2. 😯 per un attimo ho temuto che avessi “ri-svoltato” leggendo il titolo…
    bellissimo il biglietto!

  3. Che simpatico!!Sei stata brava a fare la pecorella!!! 😀

  4. Vale

    bello!!!!
    una domandina: ma dove si trovano quei simpatici occhietti adesivi?
    dici che in merceria li trovo?

    Baci e buona giornata.

    • Mamma Felice (Mappano) - Ariete
      Mamma Felice
      immagine livello
      Guru
      Mamma di Dafne (11 anni)

      Ciao Vale! Io li ho comprati online… Credo comunque che in qualche cartoleria ben fornita tu possa trovarli! Io li ho visti anche in merceria…
      Non tutti sono adesivi: alcuni si incollano con la colla gel, ma sono facilissimi da usare…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.