Matrioske… alla buon’ora!

Pubblicato il 18 Marzo 2009 da

La matrioske mania probabilmente è già passata, vero? 🙂
L’anno scorso per Natale ne avevo realizzate parecchie per regalarle, ed essendo la solita smemorata di sempre, mi sono dimenticata di fotografarle. Così il mese scorso, approfittando della visita della suocera, ho approfittato di lei per farmi aiutare a cucirne di nuove. Una perfetta catena di montaggio… grazie, Elsa! 🙂


Sta di fatto che l’epoca delle matrioske è probabilmente già passata, e io come al solito arrivo di rincorsa… Alcune le avevo inserite nei miei medaglioni decorativi di Natale, ma la raccolta più completa (e più bella) che ho visto è quella di Anna Drai, che non paga di averci contagiate con la matrioske-mania, adesso ci contagia con la kokeshi-mania, in diversi post (e ti devo solo ringraziare, perchè sei una fonta inesauribile di idee e ti ammiro!).

Queste mie matrioske nascono dopo aver incontrato il negozio Etsy di Enna Design… adoooro! A parte le matrioske, ma quanto sono belli i suoi puntaspilli o i suoi ‘Bambi‘?  (sorry, 40 dollari sono proprio fuori dalla mia portata, anche se riconosco che si tratta di arte!)
Ma nascono anche da questa gallery che visito continuamente, perchè questa ragazza, Donapipoca, mi fa impazzire! Con la sua versione di matrioske, ma anche con gli altri suoi portachiavi bellissimi!

La realizzazione è molto semplice: si realizzano degli ovali di pannolenci per il corpo, e degli ovali più piccoli per il viso. Per le decorazioni ho usato perline, pailettes, cuoricini e fiorellini decorativi acquistati al Leroy Merlin. Le cuciture sono fatte sempre con punto festone, e l’interno è leggermente imbottito con il solito rimpimento sintetico.

Una di queste matrioske è diventata un portachiavi,  realizzato semplicemente con un nastrino di raso azzurro e un cerchietto metallico.
Ma può diventare una spilla, una decorazione per una molletta, un segnalibro… l’importante è la fantasia! 🙂

Termino rimandandovi al blog di Slimmingdown che lunedì ha cucito una matrioska profumata alla lavanda… che io adoooro! Veramente, ma veramente ben cucita!



Commenti

28 Commenti per “Matrioske… alla buon’ora!”
  1. mamma ma quanto sono simpatiche!!!!!!!!!!!!!!

  2. Barbara che importa se l’epoca delle matrioske e’ gia’ passata, sono belle e adorabili tutto l’anno !!!
    E queste sono veramente carine, hai scelto dei colori magnifici!
    Well done!

  3. Che idea carina. Ne ho viste parecchie in giro per i blog, ma non ho mai provato a farle anch’io. Le tue sono deliziose.

  4. Sono appena andata a visitare il sito di Anna Drai..senza parole(per la sua bravura), e’ di Ancona ed io la conosco di vista!!

  5. dico che sono deliziose e che mettono simpatia
    Non sarò un asso del cucito ma ora che ho trovato del pannolenci dopo la lavagna in pannolenci voglio realizzare anche queste me le immagino già appese alla borsa estiva nei loro colori sgargianti.

  6. cristina

    sono troppo belle!!! slim riesci mettere un tutorial per le tue matrioske?…non vedo l’ora di provare a farle, vorrei regalarne un paio a mia mamma per la sua festa!

  7. OK lo preparo non appena Isabella si addormenta 😉

    Ah grazie per la citazione Ba!!!

  8. uf che bellezza
    ho visto anche nel blog di http://abc-hobby.blogspot.com/ dei bellissimi gufetti e delle tartarughine che io nn riuscirei mai a fare son troppo imbranata ma mi piacerebbero per creare “la giostrina” da lettino per fagiolo 😛 quasi quasi le chiedo se me le vende 😛

    • cristina

      io mi son fatta la tartarughina ed è davvero carina, e pensa che una persona ha voluto comprarmela! mi manca il gufetto…mi sa che una di queste sere proverò a farlo

      • è tanto difficile????

      • cristina

        no dai…fai un pezzettino alla volta e vedrai che qualcosa verrà fuori! forse la prima volta la tartaruga avrà gli occhi strabici, ma vedrai che pian pianino sarà sempre più facile e prenderai mano!

  9. Mamma Felice (Mappano) - Ariete
    Mamma Felice
    immagine livello
    Guru
    Mamma di Dafne (11 anni)

    Bietolina, per la giostrina, perchè non provi a fare questo di Gloria:
    http://www.likealittlepinkpebble.com/2009/03/03/sweet-bird/

    Oppure questi animaletti miei, che hanno il template pronto:
    https://www.mammafelice.it/2008/09/29/animaletti-di-pannolenci/

  10. HO fatto il tutorial, ma fa’ ridere ai polli, veramente , non sono molto brava a spiegare 🙂

  11. Beta

    Carine carine carine…. Ciao, Beta

  12. Anche io ho fatto le matrioske!!! Andate a vederle, c’è anche un modellino da scaricare, sono facili facili e anche le mie sono profumate alla lavanda…ciaooo da Barbara di speedycreativa

  13. qui va sempre di moda tutto! sono davvero simpaticissime, mettono allegria ghghgh

  14. michela ioelafavolamia

    Wow che carineee!! E quelle Giapponesi?? Troppo simpatiche!!!!!!!!

  15. Mi sono follemente innamorata di Bambi. Mai visto nulla di più tenero. Però anche le mini-matrioske sono splendide…e comode: la mia bimba ogni volta che esce di casa (ha 3 anni) vuole qualcosa di piccolo da tenere in tasca e da ‘scoprire’ poi in macchina o quando è in attesa da qualche parte. Adora osservare i particolari e queste idee sono moooolto più belle e istruttive dei piccoli peluche!

  16. Veronica

    Bellissime le matrioskine!!a me son sempre piaciute!!anche le idee delle giostrine mi piacciono un sacco!!!

  17. Sinceramente a me quei Bambi di enna design sembrano alquanto inquietanti, i tipici giocattoli assassini da film dell’orrore!
    Bambi punk tra l’altro..

  18. Mamma Felice (Mappano) - Ariete
    Mamma Felice
    immagine livello
    Guru
    Mamma di Dafne (11 anni)

    Il Bambi assassino è mitico… sei troppo forte 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.