Il sole e la nuvola (una favola di Gianni Rodari)

Pubblicato il 8 Settembre 2008 da • Ultima revisione: 20 Marzo 2015

Mi sono molto intenerita nel leggere un post di m@tw in cui racconta che la sua bambina dice: “non voglio che il sole tramonti”, e allora la mamma si ingegna con una soluzione romantica e tenera, che mi ha commossa:

l’unica soluzione che mi è venuta in mente è stata quella di dirle che si poteva prendere un aereo e inseguire il sole

Ieri sera sono andata a dormire con questo pensiero, e questa mattina mi sono messa al lavoro per lei… perchè forse non possiamo impedire al sole di tramontare, ma almeno possiamo metterlo dentro un librino che racconta la sua storia generosa, e tenerlo sempre con noi sul comodino…

Il racconto di Gianni Rodari viene da ‘Le favole al telefono‘, uno dei libri della mia infanzia che ho amato più di tutti, e che amo tanto anche adesso (e che, per inciso, leggo la sera a mia figlia).
La prefazione al libro, dello steso Rodari, spiega il perchè di queste fiabe così piccine:

C’era una volta il ragionier Bianchi, di Varese. Era rappresentante di commercio e sei giorni su sette girava l’Italia intera vendendo medicinali. La domenica tornava a casa sua e il lunedì mattina ripartiva. Ma prima che partisse la sua bambina gli diceva: Mi raccomando papà: tutte le sere una storia… Così ogni sera, dovunque si trovasse, alle nove in punto il ragionier Bianchi chiamava al telefono Varese e raccontava una storia alla sua bambina. Questo libro contiene appunto le storie del ragionier Bianchi. Sono tutte un po’ corte: per forza, il ragioniere pagava il telefono di tasca sua, non poteva mica fare telefonate troppo lunghe. […]

La favola che ho scelto si intitola Il sole e la nuvola:

Il sole viaggiava in cielo, allegro e glorioso sul suo carro di fuoco, gettando i suoi raggi in tutte le direzioni, con grande rabbia di una nuvola di umore temporalesco, che borbottava:
“Sciupone, mano bucata, butta via, butta via i tuoi raggi, vedrai quanti te ne rimangono”.
Nelle vigne ogni acino d’uva che maturava sui tralci rubava un raggio al minuto, o anche due; e non c’era filo d’erba, o ragno, o fiore, o goccia d’acqua, che non si prendesse la sua parte.
“Lascia, lascia che tutti ti derubino: vedrai come ti ringrazieranno, quando non avrai più niente da farti rubare”.
Il sole continuava allegramente il suo viaggio, regalando raggi a milioni, a miliardi, senza contarli.
Solo al tramonto contò i raggi che gli rimanevano: e, guarda un po’, non gliene mancava nemmeno uno. La nuvola per la sorpresa, si sciolse in grandine.
Il sole si tuffò allora allegramente nel mare.

Ed ecco il libro che ho confezionato per ‘La Minica’…

Si tratta di cartoncino colorato formato A5, di colore rosso, arancio e giallo (volevo rappresentare i colori del sole), piegato a metà e cucito con un filo di lana, rilegando il librino come in un tutorial che avevo visto su Blessed Roots tempo fa (tra l’altro, è davvero semplicissimo).
La copertina è stata ricoperta con un sole di pannolenci formato da due cerchi sovrapposti, e incollato con nastro biadesivo.

Le immagini invece vengono dalla collezione di clipart del sito di office online.

La prima pagina:

La seconda pagina:

La pagina centrale:

La quarta pagina:

La quinta pagina:

Ho anche creato un pdf velocissimo che contiene la fiaba illustrata da me, e le clipart (in seconda pagina) da utilizzare se volete creare il libricino anche voi:

Il sole e la nuvola

E adesso speriamo che il sole si fermi più a lungo a giocare con noi…



Commenti

33 Commenti per “Il sole e la nuvola (una favola di Gianni Rodari)”
  1. Tu sei un mito!!! Che belle idee che hai!!!

  2. Mamma Felice (Mappano) - Ariete
    Mamma Felice
    immagine livello
    Guru
    Mamma di Dafne (11 anni)

    Esagerataaaa! 🙂

  3. Tiziana

    veramente bello!
    e grazie per averlo condiviso e anche per aver messo a disposizione il pdf.

  4. paola

    Meraviglioso! Ho da poco scoperto il tuo blog (grazie a quello di m@w), ed invidio molto la tua capacita` di concretizzare in fretta tante belle idee! Braavissima!

  5. Mamma Felice (Mappano) - Ariete
    Mamma Felice
    immagine livello
    Guru
    Mamma di Dafne (11 anni)

    Grazie, ragazze, siete gentilissime! 🙂

  6. samantha

    dai ma sei bravissima!!!!
    e’ davvero fantastico!!!!!!!

  7. Guarda, io di idee ne ho tante, ma tu hai quella prontezza nel realizzarle che non è da tutti. Davvero la tua piccola è molto fortunata!! E pure noi che ti possiamo copiare :))

  8. è bellissimo, grazie… le favole le ho anch’io e stasera proverò a leggergliela. Il mio librò è in versione “adulti” e mi sembra la intimorisca con lo spessore e le poche figure.
    La tua versione è sicuramente più adatta a delle piccole mani.

  9. Mamma Felice (Mappano) - Ariete
    Mamma Felice
    immagine livello
    Guru
    Mamma di Dafne (11 anni)

    m@w, io lo tengo qui… se ti va, quando vorrai, mi farebbe piacere mandartelo 🙂 è vostro.

  10. Mamma Felice (Mappano) - Ariete
    Mamma Felice
    immagine livello
    Guru
    Mamma di Dafne (11 anni)

    Stefy, se io avessi la metà della tua bravura con il MMF e con i dolci, ti assicuro che non avrei solo un blog, ma millemila 🙂
    TU sei grande. Sempre pensato.

  11. Ma che brava! E’ davvero stupendissimo!

  12. Mamma Felice (Mappano) - Ariete
    Mamma Felice
    immagine livello
    Guru
    Mamma di Dafne (11 anni)

    Elena, ho visto i tuoi gioielli di pannolenci e sono veramente, ma veramente fantastici!

  13. Ma tu sei arrivata sul mio blog e mi hai lasciato un commentino (GRAZIE) io curiosa come sono non potevo non venire a sbirciare subito sul tuo blog e cosa trovo???
    Una serie di capolavori ed idee strepitose e pensieri positivi ( i miei preferiti 😉 ), GRAZIE GRAZIE GRAZIE del tuo commentino che mi ha permesso di scoprirti!
    Il libretto è strepitoso ed aggiungo che mi sa proprio che tu sei una scrapper nel cuore, nell’anima e nella creatività, la mia “ATC unofficial guide” ti serve proprio solo per i termini, perchè tutto il resto lo fai già! BRAVA e GRAZIE 😀

  14. ah dimenticavo, ovviamente non ti mollo più!

  15. Freestyle

    Decisamente spettacolare! Posso prendere in prestito l’idea e creare il libricino per davide???? :))

  16. Mamma Felice (Mappano) - Ariete
    Mamma Felice
    immagine livello
    Guru
    Mamma di Dafne (11 anni)

    @ Alessia… aiutamiii!!! 🙂
    Ma qual è la differenza tra tag, atc e chipboard? Adesso scrivo un post 🙂

    @Freestyle, ma certo!

    • mentre aspetti la risposta dell’esperta ti dico quello che so io

      ATC = Artist Trading Card, sono carte “d’autore” collezionabili, hanno dimensioni specifiche (che a memoria non ricordo), si usa sambiarle con altre ATC, possono essere fatte in serie o edizione unica, l’importante è che siano “pezzi d’arte”, cioè non prodotti industrialmente e sicuramente uniche. Tempo fa avevo fatto una ricerchina in merito.

      CHIPBOARD = cartoncino spesso, quindi gli abbellimenti, le formine, le letterine fatte di cartoncino. almeno questo è quello che ho capito finora.

      TAG = in altri campi è una specie di “segnalibro”. mi sembra che il termine si usi anche in informatica. di sicuro l’ho letto su craftster riferito a dei cappi di fettuccia inseriti nelle copertine o nei cubi di stoffa per far giocare i bimbi. in italiano lo tradurrei “linguetta”, ma non so quanto sia appropriato nè se nel campo dello scrapbooking abbia un significato diverso.

      • Mamma Felice (Mappano) - Ariete
        Mamma Felice
        immagine livello
        Guru
        Mamma di Dafne (11 anni)

        Sì, grazie, in effetti l’anno scorso ero proprio digiuna di questi termini… poi grazie ad Alessia ho imparato tantissimo.
        Certe volte mi faccio tenerezza da sola a rileggermi un anno fa :mrgreen:

  17. Anche qs libro è stupendo..
    Sei davvero bravissima.. 🙂

  18. Mamia

    E’ la prima volta che capito sul tuo blog e sono senza parole!!!Sei MEGA SUPER IPER BRAVISSIMA ASSAI :))))!!!!
    Complimenti veramente!!!!
    Provo a realizzare questo libricio e poi ti dirò…
    Baci … ma tanti :))))

  19. Mamma Felice (Mappano) - Ariete
    Mamma Felice
    immagine livello
    Guru
    Mamma di Dafne (11 anni)

    Mamia, grazie, ma sei gentilissima!!!
    Sai che stavo pensando che si potrebbe realizzare anche il feltro? 🙂

  20. E’ bellissima! Un’ opera d’arte! Sarai una mamma splendida! E poi Gianni Rodari… le sue favole!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *