Mamma Felice

Polpettine di vitello e verza al vapore: svezzamento10 mesi

ricette-svezzamento-polpette-carne-bianca-con-verza

Le polpette sempre amate dai bambini oggi si accompagnano alla verza, per nuovi sapori e scoperte da “grandi”.

Ingredienti:

  • polpa di vitello sceltissima o un pezzo di pollo
  • 1 rosso d’uovo
  • 2 cucchiai di parmigiano reggiano
  • 1 cucchiaino di prezzemolo fresco tritato
  • 1 cucchiaio di pane grattugiato
  • 1 cucchiaino di olio extravergine di oliva

Portiamo a bollore una pentola di acqua in cui cuoceremo le foglie di verza che avremo staccato delicatamente e alle quali avremo tolto l’anima centrale dura, mantenendo solo la foglia tenera.

Sono indicate per i più piccoli, per la loro tenerezza, le foglie più centrali del cavolo: ci basterà rimuovere il torsolo centrale ed iniziare a sfogliare il cavolo sino a giungere il cuore delle foglie di cavolo più tenere, perfette per la realizzazione delle polpette di vitello con verza lessa.

La cottura delle foglie di verza in acqua bollente è rapidissima: ci basterà immergere per un minuto ogni singola foglia, scolarla con il mestolo forato e metterla a raffreddare su un panno di cotone pulito.

Ultimata la cottura delle foglie, e dopo aver macinato più volte la carne, mettiamo la carne in una terrina insieme a tutti gli ingredienti e impastiamo in modo da ottenere un composto malleabile; se il composto si appiccica troppo alle mani aggiungiamo ancora un po’ di pane grattugiato; formiamo tante polpettine sino ad esaurimento degli ingredienti.

Mettiamo ogni polpetta su un pezzo di foglia di verza lessata; arrotoliamo la fetta di verza su se stessa, formando un “saccottino” che contenga bene la carne.

Completati tutti gli involtini di verza, la cottura più sana per questa portata è quella al vapore: poniamo gli involtini su un cestello a vapore e cuociamo circa 20 minuti. 

Per fare in modo che la carne non risulti difficile da masticare, possiamo aggiungere una fetta di pane ammollato nel latte, durante la preparazione: questo ammorbidirà le polpette. Possiamo inoltre accompagnarle con un purè di patate e carote, molto cremoso, preparato con patate e carote lesse schiacciate e montate a mano con un filo di olio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.