Mamma Felice

Crema multicereali con verdura per lo svezzamento

crema-multicereali-con-verdura-svezzamento-6-mesi

Una prima pappa completa di vitamine e nutrienti delle verdure, molto delicata di gusto e di profumo: la crema multicereali con verdura, perfetta per le prime fasi di svezzamento. 

Ingredienti:

  • 1 carota
  • 1 zucchina
  • 1 gambo di sedano piccolo
  • 1 patata
  • 4 o 5 foglie di erbette verdi (coste, spinaci, ecc)
  • 2 cucchiai di farina multicereali per lo svezzamento
  • olio evo
  • Parmigiano grattugiato

Prepariamo di base il nostro brodo vegetale che in questa fase dello svezzamento sarà alla base di tutte le pappe che proporremo al bambino; questo vale anche perle pappe dolci, dove il brodo potremmo ottenerlo facendo semplicemente cuocere la frutta al posto della verdura.

Laviamo, spuntiamo e peliamo tutta la verdura che metteremo in pentola e che copriremo con circa 500 ml di acqua; portiamo il brodo a bollore e lasciamo cuocere a pentola coperta con fiamma al minimo, sino a quando il quantitativo d’acqua si sarà dimezzato.

Ora separiamo con un colino il brodo dalle verdure: in circa 200 ml di brodo frulliamo 2 cucchiai delle verdure cotte sino a quando otterremo un brodo liscio senza grumi, ora lentamente a pioggia aggiungiamo 2 cucchiai di farina multicereali stemperandola con i rebbi della forchetta, l’olio di oliva extravergine ed il parmigiano.

Attendiamo qualche istante prima di aggiungere altra farina multicereali, perché la pappa tenderà molto velocemente e “compattarsi”. Se così non fosse, aggiungiamo un cucchiaino alla volta di farina sino a raggiungere la consistenza preferita dal piccolo, ma senza mai superare le porzioni normalmente consigliate alla sua età.

Per chi pratica autosvezzamento: questa crema di verdure può essere il condimento per una pasta o un risottino, eliminando dunque la farina da svezzamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.