Mamma Felice

Fagioli e cotiche alla romana

ricette-tradizionali-laziali-fagioli-e-cotiche

L’intenso sapore di un piatto ricco di tradizione: fagioli e cotiche alla romana. Piatto perfetto per la stagione fredda, e anche molto corposo.

Ingredienti:

  • 400 g di fagioli borlotti secchi
  • 150 g di cotiche (cotenna di maiale)
  • 50 g di pancetta
  • cipolla/ carota/ sedano
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva
  • 200 g passata di pomodoro fatta in casa o 1 latta di pomodori pelati
  • sale
  • pepe
  • erbe aromatiche legate con uno spago (salvia, timo, rosmarino, prezzemolo)

Per la realizzazione di questo piatto dobbiamo mettere a mollo i fagioli borlotti almeno la notte prima.

I fagioli ammollati andranno cotti in abbondante acqua per circa 2 ore con uno spicchio di aglio. Controlliamo sempre che non si “disfino” e, a 10 minuti dalla fine della cottura, saliamoli.

Per velocizzare questo passaggio possiamo usare la pentola a pressione che dimezzerà il tempo di cottura dei fagioli.

Facciamo cuocere le “cotiche” in acqua bollente per circa 1 ora, lasciandole diventare tenere; scoliamole e una volta raffreddate, tagliamole a striscioline.

Prepariamo ora un soffritto con il cucchiaio di olio, la carota, il sedano, la cipolla, la pancetta tagliata a cubetti, le striscioline di cotiche e le erbe aromatiche.

Soffriggiamo il tutto per qualche minuto a fiamma medio-bassa e poi aggiungiamo la passata di pomodoro, regoliamo di sale ed in fine mettiamo i fagioli. Lasciamo insaporire per 20 minuti ancora e serviamo con del pane casereccio tostato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.