Mamma Felice

Crema fritta alla veneta

Dolce veneto povero, ma delizioso: crema pasticcera fritta e cosparsa con zucchero semolato.

ricette-tradizionali-venete-crema-fritta

Un dolce semplice ma di gran effetto è la crema cotta fritta alla veneta; nessuno gli resisterà!

Ingredienti:

  • 2 rossi d’uovo
  • 1 uovo intero
  • 6 cucchiai di zucchero semolato
  • 4 cucchiai di farina
  • la scorza di un limone non trattato
  • 2 bicchieri di latte
  • pangrattato
  • 1 pizzico di sale
  • olio di semi per friggere
  • zucchero

Sbattiamo i rossi d’uovo con lo zucchero e il pizzico di sale, montandoli e rendendoli spumosi e chiari; stemperiamoli ora con il latte e lentamente sciogliamo la farina senza formare grumi. Aiutiamoci con una frusta.

Laviamo il limone e tagliamone la scorza gialla aiutandoci con il pelapatate, e mettiamola nel composto liquido di latte e uova.

Cuociamo la crema a fiamma bassa sino a quando inizierà ad addensare e rassodare; ora rovesciamo in una teglia antiaderente la nostra crema in un unico strato di 3 cm, livellandone la superficie con una spatola o il dorso di un cucchiaio, e lasciamo raffreddare completamente.

Tagliamo poi la base di crema rassodata in tante fettine o losanghe. Impaniamo le losanghe con l’uovo intero sbattuto e poi nel pan grattato.

Scaldiamo l’olio accertandoci che non fumi e friggiamo la nostra crema fritta alla veneta. Facciamo scolare su carta assorbente e spolverizziamo tutte le fette con lo zucchero semolato o lo zucchero al velo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.