Mamma Felice

Come preparare le meringhe

ricette-base-come-fare-le-meringhe

Un dolce semplice da realizzare, che accompagna un buon tè o anche un semplice dono fatto con le nostre mani per un regalo ad un’amica: le meringhe.

Ingredienti:

  • 3 albumi d’uovo
  • 50 g di zucchero
  • 120 g zucchero a velo

Le meringhe sono molto semplici da fare, ma per la loro realizzazione ricordiamoci che il “segreto” indispensabile è che le chiare d’uovo siano a temperatura ambiente.

Raccogliamo i 3 albumi in una terrina e iniziamo a montare le chiare a neve fermissima; questa operazione deve durare per circa 15 minuti e le chiare dovranno risultare fermissime e montate” quasi da poter tagliare con il coltello”.

come-fare-le-meringhe

Un piccolo trucco per la riuscita delle meringhe è quello di pesare i bianchi prima di iniziare a lavorarli;questo ci permetterà di dosare in maniera corretta lo zucchero che solitamente deve essere il doppio di peso degli albumi.

Raggiunta una consistenza compatta e lucida delle chiare, iniziamo ad aggiungere lo zucchero e poi lentamente sempre con movimenti dall’alto verso il basso per non smontare il composto, anche tutto lo zucchero a velo.

Lavoriamo il tutto sino a quando le chiare saranno montate a neve fermissima e anche capovolgendo la terrina queste non cadranno.

Preriscaldiamo intanto il forno portandolo alla temperatura di 120°; dopo aver foderato la leccarda con carta forno, con l’aiuto di una sacca a poche passiamo alla realizzazione delle nostre meringhe, che potranno avere mille forme!

ricette-base-come-preparare-le-meringhe

Se invece non abbiamo la sacca a poche, basterà semplicemente arrotolare su se stesso un foglio di carta forno, formando un cono a cui taglieremo poi la punta, al cui interno metteremo un po’ alla volta il nostro composto di meringhe, premiamo leggermente il cono e facciamo fuoriuscire il composto realizzando le meringhe in tutte le forme che vogliamo.

Poniamo la teglia con le nostre meringhe in forno caldo a 120° per circa un’ora, risulteranno così molto croccanti fuori e con un cuore morbido; se gradite invece meringhe morbide e di colore chiaro, basterà farle cuocere ad una temperatura di circa 80°-90° per quasi due ore lasciando lo sportello del forno leggermente aperto.

come-fare-le-meringhe-pavlova

Le varianti delle meringhe sono molte, da quelle ricoperte in parte da cioccolato fuso, quelle aromatizzate, quelle colorate ed in fine quelle a cui si aggiunge panna montata come farcia tra due meringhe e anche la torta Pavlova, che ha una base di meringa ed è farcita con panna e frutta fresca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.