Orecchini all’uncinetto

Pubblicato il 23 maggio 2014 da

orecchini uncinetto con due dischetti e una perlina

Io tendo a non buttare mai via niente, chi mi segue sul mio blog sa che uso tutto e tutto quello che mi capita tra le mani, anche le cose più assurde che chiunque (o quasi) butterebbe immediatamente nel bidone dell’indifferenziato.

Proprio per questa mia mania non sono riuscita a buttare un braccialetto rotto, un braccialetto di bigiotteria senza arte né parte che non so neppure come sia arrivato in casa, probabilmente qualche amica me l’ha regalato sapendo come sono fatta.

Qualche perlina di metallo, un po’ di catena rotta e qualche perlina in resina, ma niente anche questa volta non ho buttato ma ho riutilizzato.

Ho preso due monachelle, la pinza da gioielleria, un po’ di filo di cotone e l’uncinetto e mi sono messa a creare due piccoli orecchini e il risultato è strepitoso se penso a quello da cui sono partita…

orecchini uncinetto con due dischetti e una perlina

Il filo è un puro cotone egiziano piuttosto sottile, l’uncinetto è un 1,5 e sono partita con sette catenelle volanti chiuse a cerchio con una maglia bassissima.

Dentro a questo anello di catenelle mi sono messa a lavorare come se fosse un anello rigido, ho fatto 11 mezze maglie alte, poi ancora una mezza maglia alta su cui in cima ho lavorato un picot e poi altre 11 mezze maglie alte per completare il giro.

Ho chiuso con una maglia bassissima.

Se non sai come si fa il picot trovi un tutorial dettagliato qui, ma non ti spaventare per il nome, ti preannuncio che è facilissimo.

Terminato il primo cerchietto sono passata al secondo facendo cinque catenelle chiuse a cerchio con una maglia bassissima e lavorando dentro, di nuovo come se fosse un anellino rigido, dodici maglie basse.

Ho chiuso il cerchiolino piccolo con un’ultima maglia bassissima e la parte all’uncinetto è finita.

In cima al cerchio piccolo ho infilato la monachella e l’ho chiusa con la pinza da bigiotteria.

In fondo al cerchio grande, in corrispondenza del picot, ho infilato il chiodino che tiene la perlina di metallo e ho chiuso l’anello di nuovo con la pinza da bigiotteria.

Ho ripetuto tutto allo stesso modo per fare il secondo orecchio e voilà, parure pronta.



Commenti

4 Commenti per “Orecchini all’uncinetto”
  1. bellissimi e originali questi orecchini
    mi piace un sacco anche il colore 😀

  2. Ho lo stesso problema, è che mi dimentico cosa tengo 😛

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.