Come iniziare bene la giornata #comeiniziarebenelagiornata

Pubblicato il 5 agosto 2013 da

come-iniziare-bene-la-giornata-colazione

Come iniziare bene la giornata, ma anche la pausa estiva, il rientro dalle vacanze, ogni piccola situazione che prima ci creava stress e frustrazione: questo è il mio impegno in queste ultime settimane, e sento che tutta la vita sta diventando migliore.

Dopo il trasloco ho sentito una sorta di tracollo fisico: ho scoperto di avere una forte anemia, ma soprattutto di essere tanto stanca dentro, al di là della carenza di ferro. Stanca di idee, di lavoro, di casa, di scatoloni, e persino della mia famiglia: avevo voglia di stare un po’ per conto mio, senza sentire sempre le lamentele di Dafne, o dover rispondere alle domande di turno, o essere sempre presente mentalmente. Avevo voglia di silenzi, di momenti (anche piccoli) tutti per me, di istanti di decompressione.

Così ho iniziato dalla colazione, dalla mattina. Ho iniziato a svegliarmi 15 minuti prima degli altri, per farmi la doccia e poi fare una bella colazione in silenzio, in piena solitudine. Una colazione piena di colori, piena di frutta fresca, yogurt, tè verde e tante coccole che – secondo me – mi sono proprio meritata.

Con il passare delle settimane ho iniziato a sentirmi meglio, ho iniziato le cure di ferro, e soprattutto ho fatto spazio dentro di me, ho ritrovato il silenzio, la solitudine, una pausa tra me e il mondo.
Ogni persona dovrebbe poter fare silenzio intorno, per ritrovare se stessa. Voi siete d’accordo?

E quindi oggi passo a voi la palla, tocca anche a voi: volete raccontarmi cosa fate per stare bene? Fate una promessa a voi stesse, e mantenetela: come iniziare bene la VOSTRA giornata. Fotografate le vostre colazioni, le vostre pause, i vostri momenti di solitudine, la bellezza che vi siete meritate. Condividiamo questa rinascita. Ci state?

Trovate le mie foto su Instagram: potete anche voi pubblicare le foto su Instagram o Twitter con #comeiniziarebenelagiornata.
Vi va di provare?

 



Commenti

24 Commenti per “Come iniziare bene la giornata #comeiniziarebenelagiornata”
  1. E’ vero, altro che mulino bianco,la colazione in solitaria è la migliore!
    Vorrei riuscire a ritagliarmi del tempo mentale!
    Perche quando ho tempo (ovvero Ale è con qualcuno) mi vedo con sempre troppe cose da fare e faccio quelle piu’ doverose, invece per esempio quando mi metto anche solo a sistemare il giardino o a creare qualcosa sto meglio! Pero’ devo ancora decidere cosa fare per star bene…seriamente!

    ps bel piattino 😛

  2. mammavieniqui

    ..io mi trasferisco sul tavolino del bimbo sul terrrazzo (terrazzino- ino – ino) e li su quel piccolo sgabello mi godo il mio thè con la colazione, al fresco venticello del mattino..praticamente lo faccio estate e inverno visto che qui in riviera di ponente non fa mai cosi tanto freddo..
    buona giornata

  3. Io stamattina mi sono lavata i capelli e ho fatto colazione con calma sfogliando una rivista.. Davvero un piccolo momento di pace e la giornata anche se bollente sento che ha una marcia in più 🙂

  4. Ciao, io mi alzo mezz’ora prima per stirare…è una cosa che faccio perché mi rilassa! Mentre giú mi aspetta il maritino con una bella tazza di caffè e così parliamo sorseggiando assieme il caffè prima che i miei due amori si svegliano! Ciaooooo! 😉

  5. Per me è il trucco principale per iniziare bene la giornata è andare a dormire presto la sera. Dormo bene e al mattino mi sveglio presto e per prima. In estate a volte anche alle 5. Caffè solo per me (per la colazione aspetto gli altri)e lettura blog preferiti. Goduria. Have a nice day!

  6. irene

    ho avuto una bimba 20 giorni fa e dopo mesi di quasi immobilità sento proprio il bisogno di camminare perciò per me camminata nel fresco della mattina presto con carrozzina da spingere (…un po’ di zavorra aumenta l’efficacia) e poi cappuccino con marito e bimbo che nel frattempo si sono svegliati. da quando lo faccio mi sembra di rinascere…
    irene

  7. fafa

    Bel post! Mi dispiace dei tuoi problemi di salute. ma dato che non mangi carne…..stai attenta ad integrare? Perché nelle donne l’anemia è molto frequente.. baci Fafa

    • Mamma Felice (Mappano) - Ariete
      Mamma Felice
      immagine livello
      Guru
      Mamma di Dafne (9 anni)

      Ciao Fafa, in realtà in questi mesi ho mangiato di nuovo abbastanza carne, quindi penso che sia proprio un problema generale, non dovuto all’alimentazione. In ogni caso adesso intendo andare da una nutrizionista vegetariana, così capisco come integrare il tutto. Grazie!

  8. Ciao sai io ho sofferto di anemia per piu’ di 20 anni, anche quando ero adolescente e mia madre mi dava la carne, mi e’ risalito il ferro per la prima volta dopo decenni, togliendo completamente il glutine, ho scoperto di avere sensibilità, pur non essendo celiaca, dava fastidio al mio corpo, e’ scomparsa persino la candida che mi tormentava da un anno, regolare ogni mese!

    Per la colazione sono d’ accordo con te, quando riesco mi alzo prima, bevo un bicchiere di acqua tiepida con succo di mezzo di limone e poi pratico per circa 10 minuti una meditazione di gratitudine, scrivo il programma per la giornata, faccio qualche saluto al sole e poi doccia e colazione, non riesco ogni giorno, ma quando succede sto benissimo 🙂

  9. Che bello svegliarsi prima di tutti i selvaggi di casa e dedicarsi a caffè, doccia, letture e/o blog … Ma quest’estate pare che io riesca a ricavare del tempo solo a notte fonda . Gli orari di lavoro serali hanno la brutta conseguenza di non farmi rilassare per riuscire a riposare decentemente…così il mio tempo non è affatto al mattino. Ma la doccia all’alba resta ineguagliabile!
    Anemia…santo cielo! Ci ho fatto il callo da ragazzina, dopo i figli sembra che il mio corpo abbia imparato a gestire meglio le riserve, che tanto non si può permettere di cedere (guai a lui!!).

  10. Anche io ho penato abbastanza con l’anemia e ogni tanto ci ricapito!! 🙄 Adoro fare colazione da sola e di solito ci riesco..se non considero la micia piccola che cerca di fregarmi qualcosa…se riesco faccio una foto mentre facciamo colazione insieme!!

  11. chiarac

    Impossibile svegliarsi prima di tutti per fare colazione in santa pace perchè qui l’orario della sveglia bimbi varia notevolmente, dalle 7.30 (raro e meraviglioso) alle 5.30!
    Quindi la mia colazione è caratterizzata da continue alzate dal tavolo per raccattare ciò che cade, versare ancora un po’ d’acqua o di succo… e nelle mattine migliori raggiungere il quattrenne che grida dal bagno: “Ho finitooooooo”
    Il mio relax è posticipato a settembre (!) quando ricomincia l’asilo e la mia oretta settimanale di piscina non me la leverà nessuno (anche due volte a settimana quando proprio voglio esagerare!)

  12. Anche in questo libro che ho letto:http://www.blogfamily.it/13182_non-perderti-in-un-bicchier-dacqua/
    l’autore diceva di alzarsi prima per avere un po di tempo in tranquillità solo per se, io adoro leggere se posso farlo una mezz’ora al giorno mi basta per ricaricarmi felice estate 😀

  13. Grazie per questa bella iniziativa, ci vuole proprio, voglio iniziarla anche io. Ti capisco bene, ferro un po’ basso a parte;(ci sono abituata) in questo periodo, sento di essermi messa davvero da parte! Lamentarsi non serve a nulla, anzi rafforza la staticità, per cui: cominciamo! Bacio Any

  14. La mia routine wellness&spa de noaltri :mrgreen: è sempre questa…se non ti spavento ancora come l’altra volta 😯
    sveglia prestissimo
    pesi o step
    doccia (ora abbiamo aggiunto cromoterapia-con quegli aggeggi che fanno le luci colorate)
    scrub
    trucco
    vestiti
    colazione
    et voilà
    pronta e soddisfatta (e finora a -15 kg)
    il tutto dura circa un’ora in media, quando faccio pesi meno.

  15. Valentina

    Io ci provo sempre ad alzarmi in sordina, perché condivido il pensiero che alzandondosi nel silenzio si aiuta il cervello a carburare per la giornata…e prego sempre la “pupanza”: ….ma è inutile! Ogni mattina una delle mie 3 creature mi…ANNUSA, qualsiasi sia l’orario! …specie il mio mezzo ometto, che farebbe ca”rte false per stare con la sua”fidanzata”!(è proprio vero, coi mashietti siamo tutte stare del cinema che non subiscono mai la pena della critica!)
    Così, ahimè, l’unico momento della giornata dove posso stare con me stessa e godermi il silenzio è tra mezzanotte e le due….e anche se sono stravolta me lo godo tutto quel silenzio! 🙄

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.