Lavoretti di Natale: lana e cartone

Pubblicato il 23 dicembre 2010 da • Ultima revisione: 7 agosto 2014

decorazioni-lana-cartone

Decorazioni davvero divertenti da realizzare: Dafne e io ci siamo divertite moltissimo, a fine giornata, a preparare queste ‘palline’ di cartone per l’albero, impiastricciandoci le mani con la colla vinilica, e poi togliendoci le ‘pellicine’.

L’idea è presa pari pari da Cassi di TCC, e rielaborata secondo il nostro stile. L’intreccio della lana, infatti, per Dafne, era ancora troppo complicato, e quindi abbiamo provato prima con una spirale (difficile), e poi con tanti pezzetti di lana tagliuzzata (molto facile).

Lei si è divertita a tagliuzzare la lana con le sue forbicine e poi ha spennellato il cartone con il vinavil e attaccato i pezzetti di lana in modo disordinato (effetto voluto) fino a ricoprirne l’intera superficie.
Non so perchè, ma a me piacciono moltissimo! La loro banale semplicità mi mette allegria. Sono certa che tra 20 Natali, quando aprirò la scatola delle decorazioni fatte a mano, trovando questi cartoncini verrò invasa da commozione e sorrisi.

Non sono belle decorazioni, ma bei ricordi. E di quelli ne servono sempre tanti, anche riciclati.



Commenti

5 Commenti per “Lavoretti di Natale: lana e cartone”
  1. L’idea che ci voleva per oggi: i quattro più piccoli hanno tutti febbre e laringite. O trovo qualcosa da proporre… o la giornata si prospetta moooolto lunga.

  2. li avevo visti anch’io nella rete…ma poi eravamo un pochino in ritardo con i preparativi per il natale e quindi resterà una valida idea per il prossimo anno…

  3. La Premiata Ditta MammaFelice e BimbaFelice…colpisce ancora!!!!!

  4. Sono deliziose! E io sono giusto giusto alla ricerca di decorazioni da fare con un “duenne”…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.