Segnalibro riciclato con cartoni delle uova

Pubblicato il 5 maggio 2010 da • Ultima revisione: 16 settembre 2015

segnalibro riciclato

Oggi Beta ci presenta un nuovo tutorial di segnalibro, questa volta realizzato con materiali completamente riciclati e soprattutto di uso molto comune: i cartoni delle uova.
Se, come me, ne avete conservati parecchi, in attesa di trovare un’idea di riciclo per riutilizzarli e trasformarli, ecco qui il tutorial completo da seguire passo passo.

Grazie a Beta e al suo blog Bim Bum Beta!

Segnalibro riciclato

Eccomi ancora qui, grazie all’allegra ospitalità di Mamma Felice e anche grazie a voi che avete accolto calorosamente il mio tutorial del segnalibro-barchetta!
Perciò, visti gli innumerevoli estimatori di segnalibri, anche questa settimana voglio proporre un passo-passo per realizzare un segnalibro, che però stavolta sarà completamente di riciclo!
Allora, cosa ne dite? Lo facciamo assieme?

Cosa serve:
– Confezione delle uova di cartone (bianca o colorata);
– Nastrini di recupero, lunghi circa 40-45 cm (io li ho recuperati dalle varie bomboniere);
– Perline colorate di varie dimensioni (le mie son di legno, ma potete usare quello che avete in casa);
– Gancetti chiudisacchetto (fili di ferro rivestito che si trovano nelle confezioni dei sacchetti freezer o nei sacchetti dei biscotti. Io ho utilizzato quelli dorati/argentati dei biscotti natalizi);
– Un pezzettino di carta velina verde;
– Colori a tempera;
– Colla vinilica;
– Pennello;
– Forbici e pinzette a punte strette.

segnalibro riciclato con cartone uova

STEP 1: il fiore
(foto da 1 a 5)
Prendete la vostra confezione di uova (dopo aver riposto le uova in frigo però ;-D ) ed iniziate tagliando i due coni separatori alla base che vi serviranno per il fiore blu in apertura.
Dividete i “cestini” delle uova e, con un po’ di pazienza, tagliate via la parte superiore (quella più arcuata) fino ad ottenere circa metà altezza rispetto all’origine: circa 2 cm.
Praticate un taglio (1 cm o poco più) lungo i 4 angoli, ma senza arrivare alla base (devono rimanere circa 3 mm di “bordo”).
Con una forbice piccola, stondate leggermente i “petali”: non è importante che siano perfettamente uguali, ma piuttosto armoniosi.

STEP 2
COLORIAMO! Mano alle tempere e ravviviamo i nostri fiori di cartone riciclato: bianco, rosso, giallo, arancio, rosa … quello che più vi piace!
Importante: la base sotto del fiore non serve colorarla, può benissimo rimanere bianca perché…(*)

segnalibro riciclato con cartone uova

STEP 3
Strappate un quadrato (circa) di carta velina verde, poco più grande della base e armandovi di colla vinilica e pennello, applicatelo sotto al fiore: Saranno i sepali della nostra margherita (*ecco perché non serve colorare la base, il verde risalta meglio!)

STEP 4
A questo punto praticate dei piccoli fori con le pinzette appuntite: uno al centro, uno a metà tra il centro ed il bordo, ed uno alla base di un petalo (un po’ più giù di quello in foto!) e fateci passare il nastrino partendo dall’esterno petalo, poi dall’interno verso l’esterno nel buco intermedio ed infine dall’esterno all’interno per quello centrale (insomma, guardate la foto 9).

segnalibro riciclato con cartone uova

STEP 5
COSTRUIAMO GLI STAMI – A questo punto, dovremo inserire una perlina nel nastrino (la parte che esce dal centro, servirà per bloccare “gli stami”), piegare a metà il “fildiferro chiudi sacchetto” e annodarci al centro il nastrino ben stretto.
Avvolgete strettamente su se stesso il chiudi sacchetto con due-tre giri… a questo punto, utilizzate due perline piccole, fatele passare dalla punta del fildiferro, spingetele in giù fino ad avere il pezzo finale del gancio, un po’ più lungo della perlina, ed avvolgetelo strettamente alla base sotto ad essa.
Fate scorrere bene il nastro verso il basso, in modo da far aderire la perlina al centro del fiore e …. abbiamo quasi concluso!

Particolare del fiore-campanella
Questo fiore, viene realizzato (come detto in principio) con il separatore della scatola delle uova (quei due coni che sporgono verso l’alto dentro alla scatola).
Il fondo del fiore sarà la parte chiusa, voi “opererete” sulla parte che tagliate dalla scatola.
Tagliateli alla base, livellateli se il taglio non è regolare, effettuate un taglio lungo gli angoli fino a circa metà cono, vi ritroverete con 4 rettangoli. Partendo dal centro di ogni rettangolo, tagliate in diagonale fino al taglio d’angolo a destra e a sinistra. In questo modo otterrete dei petali appuntiti (triangoli). Con le dita sagomate leggermente la punta arrotondandola verso l’esterno.
Se la scatola è blu, come nel mio caso, sfumate leggermente le punte con il bianco, altrimenti procedete a colorare come sopra!
Dopo aver inserito il nastrino (il buco, in linea di massima, è già fatto), procedete come sopra per gli stami, e poi, inserite una perla (più grande del buco) anche alla base, annodando il nastrino per non farla scorrere.

segnalibro riciclato con cartone uova

STEP 6
Ora potete decorare come più vi aggrada la parte finale del nastrino.
Fate attenzione perché nel momento in cui utilizzerete il fiore come segnalibro, la parte finale sarà quella che si appoggia in alto ed il fiore penderà sotto al libro.
Nel caso del fiore-campanella, il fiore si appoggerà in alto sul libro e le perline finali invece saranno sotto!

turotial-riciclare-cartoni-delle-uova

Grazie Beta per questo meraviglioso tutorial!



Commenti

18 Commenti per “Segnalibro riciclato con cartoni delle uova”
  1. Grazie a te Mamma Felice per la meravigliosa opportunità che mi dai

  2. Ci riprovo…. riuscirò a vincere qualcosa???

  3. Pattyz

    …….e io che ho usato i cartoni delle uova solo per riporre gli ovetti di pasqua decorati in attesa di riutilizzarli l’anno prossimo……Bravissima, sei un vulcano di idee

  4. Che idea carina!E grazie per il tutorial, ciao!!

  5. che mereviglia! grazie per il tutorial

  6. wow lo trovo speciale e poi se è recicloso lo trovo ancora più bello kiss

  7. Belle queste idee ricilose 😀

  8. ci provo anch’io a farlo con Arianna.
    carinissimo

  9. Eccomi anche di qua!
    Ho già lasciato un messaggio a Beta ma non posso non complimentermi con te per l’idea del messaggio!!! Apprezzata!
    grazie mamme!!!!

  10. davvero carino quanta inventiva 🙂

  11. l’idea del riciclaggio è sempre ben accetta…poi quando i risultati sono questi non ci pensi due volte a provare a cimentarti…complimenti!

  12. BIETOLINA

    ma è bellissimo
    mi state dando un sacco di idee per la mia sezione lattanti di settembre

  13. è bellissimo!!! appena finisco le uova so cosa fare 😀

  14. Bellissimi i segnalibri riciclosi di Beta!!
    Complimenti anche a MAMMAFELICE per i suoi bellissimi post!
    Un bacio a tutte e due
    Elisa

  15. And the winner is….. 8)
    se siete curiose e volete sapere,
    fate un salto a vedere
    :mrgreen:

  16. mariagrazia

    è fantastico il lavoro che hai fatto mamma felice,su una scala da 1 a 100 ti dari 101 😀 😀 😀 😀 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.