Mamma Felice

Devo dare il fluoro ai miei bambini?

Pubblicato il 7 gennaio 2010 da • Ultima revisione: 20 marzo 2015

fluoro bambini

Gli studi scientifici sull’uso del fluoro nella prevenzione della carie sono tanti, ma nessuno dimostra la reale utilità del fluoro sistemico (ovvero gocce e compresse).

I veri modi di prevenire la carie sono:
– consumare pochi zuccheri;
– non bere bevande zuccherine prima di andare a letto (compresi succhi e camomilla);
– lavare bene i dentini, anche quelli da latte, con dentrificio al fluoro per bambini.

Aggiungere fluoro in compresse o gocce può aiutare solo quando:
– i livelli di fluoro nell’organismo sono estremamente bassi;
– i bimbi bevono acque non sufficientemente fluorinate;
– vi è un altissimo rischio.
Negli altri casi, somministrare gocce o pastiglie di fluoro è inutile.
Se si sceglie di somministrarlo, occorre farlo fino ai 16 anni di età: è stato infatti dimostrato che altrimenti risulta inutile.

Un’eccessivo livello di fluoro nel sangue porta infatti alla fluorosi, che svolge il suo periodo critico nei primi 4 anni di vita.
Dopo gli 8 anni il rischio di fluorosi si riduce sensibilmente ed è per questo che l’uso di fluoro è sicuramente più indicato dopo che sono spuntati i denti permanenti: in questo senso il fluoro sarà utile per rinforzare lo smalto (e quindi prevenire la carie).

Raccomandazioni dell’ADA (American Dental Association):

Fluoride supplements are recommended only for children living in non-fluoridated areas.
It is important to note that fluoridated water may be consumed from sources other than the home water supply, such as the workplace, school and/or day care, bottled water, filtered water and from processed beverages and foods prepared with fluoridated water. For this reason, dietary fluoride supplements should be prescribed by carefully following the recommended dosage schedule (see chart). Dietary fluoride supplements are not recommended for children residing in a fluoridated community.

La supplementazione con fluoro è raccomandata SOLO per i bambini che vivono in zone senza fluoro. E’ importante sapere che l’acqua fluorinata può essere assunta anche da altre fonti oltre l’acqua di casa, ad esempio al lavoro, scuola, asilo, acqua in bottiglia, acqua filtrata e bevande e cibi preparati con acqua fluorinata. Per questo motivo la supplementazione nella dieta di fluoro dovrebbe essere prescritta attentamente seguendo la tabella dei dosaggi raccomandati. La supplementazione di fluoro nella dieta non è raccomandata per i bambini che risiedono in zone fluorinate.

Acque fluorinate
Le acque italiane (del rubinetto) sono naturalmente ricche di fluoro. Anche le acque in bottiglia hanno quantità di fluoro variabili.
Ricordando che la dose minima di fluoro DOPO I 6 MESI (prima non serve) che rende controindicata la supplementazione di fluoro è 0,3mg/l, e se l’acqua contiene più di 0,6mg/l si ha la dose necessaria fino ai 16 anni.

Alcuni esempi:
– acqua sangemini 0,6mg/l
– acqua levissima 0,25mg/l
– acqua vera 0,29mg/l

In conclusione: fate seguire ai bimbi le regole di prevenzione dalla carie e usate acqua sufficientemente fluorinata (sia potabile che in bottiglia). Tutto questo è sufficiente a non dare un supplemento di fluoro.

Fonte: Gemelli in Famiglia



Commenti

6 Commenti per “Devo dare il fluoro ai miei bambini?”
  1. alex

    Ciao Mamamfelice, ti seguo da un po’ e devo dirti che questo intervento sul fluoro mi conferma l’idea che mi ero fatta 🙂
    Ho tre figli e da sempre vado dallo stesso pediatra, che da noi viene considerato un po’ alternativo, è anche omoepata… ma per fortuna nostra riceve al consultorio, dunque è gratuito!
    Pensa che quando la prima era piccina (praliamo ormai di una dozzina d’anni fa), mi disse di darle il fluoro. Fin qui tutto ok …
    Ora coi due piccoletti sono tornata da lui e gli ho chiesto come mai non mi prescriveva il fluoro. Mi ha detto esattamente ciò che hai scritto tu qui, e mi ha consigliato di leggere “Bambini e (troppe) medicine” di De Luca. C’è un capitolo intero sul fluoro.
    Lo consiglio a tutte, è un libro illuminante!
    E pensare che ancora ieri mio marito è tornato dalla farmacia con un volantino (mi pare della chicco pensa un po’) sull’igiene orale dei bimbi, dove si raccomandava di dare fluoro ai bimbi. ORRORE!
    Buon proseguimento e a presto!

  2. roberto "coscienza svegli"

    NON DATE ASSOLUTAMENTE IL FLUORO AI VOSTRI FIGLI …NON LO FATE!!!!
    ESSO E’ RESPONSABILE DELLA CALCIFICAZIONE DELL’EPIFISI, GHIANDOLA ENDOCRINA PRODUTTRICE DELLA MELATONINA E DI ALTRE SOSTANZE NEUROCHIMICHE IN GRADO DI INDURRE L’ESSERE UMANO A GRANDI STATI DI INTELIGENZA SUPERIORE, STATI DI RILASSAMENTO E BENESSERE INTERIORE E SOPRATTUTTO PER QUANTO RIGUARDA LA SEDE DELLA PERSPICUITA’, “INTUIZIONE”, CONNESSIONE CON TUTTI GLI ALTRI REPARTI DEL CERVELLO COME IL “CERVELLETTO”, CHE SE BEN CONNESSO ATTRAVERSO IL BUON FUNZIONAMENTO DELL’EPIFISI CONSENTE DAI FILTRI VENTRICOLARI IL RILASCIO DI UN ENORME POTENZIALE “PSICHICO” DI SUPER-INTELLIGENZA. IL FLUORO LO DAVANO NEI CAMPI DI CONCENTRAMENTO NAZISTI E RUSSI PER RENDERE PIGRI E DOCILI I PRIGIONIERI. Addormenta letteralmente la coscienza. IO MI OCCUPO DI PSICOLOGIA E SONO UN RICERCATORE.. SE SIETE DELLE PERSONE CHE TENGONO A SE STESSE E QUINDI ANCHE AI PROPRI FIGLI STATE BEN LONTANE DA SOTTOPORLO AI VOSTRI FIGLI.. I DOTTORI SANNO QUELLO CHE HANNO STUDIATO ALL’UNIVERSITA’ OPPURE NEI CORSI DI AGGIORNAMENTO,SE LI FANNO .. MA QUESTE ULTIMISSIME RICERCHE NON è OBBLIGO DA PARTE LORO CONOSCERLE PERCHE’ E’ OVVIO CHE NON POSSONO SAPERE TUTTO SU TUTTO. SPESSO IO STESSO MI TROVO AD INSEGNARE LORO DELLE COSE CHE NEMMENO LORO CONOSCONO. VI PREGO DI NON DARE “MAI” FLUORO A NESSUNO. CERCATE ALTRIMENTI E TROVERETE ALTRE INFO “SCIENTIFICHE” SE NON CREDETE A QUELLO CHE DICO. VI RINGRAZIO..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.