Tutti gli usi (alternativi) della fotocamera

Pubblicato il 10 luglio 2009 da • Ultima revisione: 20 marzo 2015

Ormai i telefonini fanno anche il caffè, vero? :mrgreen:
Io non sono un’amante del cellulare, e lo uso molto poco. Ho un modello ‘base’ che mi faccio durare per qualche anno. Forse è perchè per qualche anno ho lavorato all’892424 e mi sono proprio rotta di parlare al telefono!  :mrgreen:

Sono sempre stata convinta che il telefono debba fare il telefono, e ho sempre evitato di comprare telefonini superaccessoriati, ma siccome ormai è impossibile comprare un telefono senza fotocamera, ecco qui un po’ di utilizzi che non avreste mai immaginato.

Perchè il segreto è uno solo: non è una macchina fotografica, è un sistema per prendere appunti velocemente. 😉

Innanzi tutto, fotografa un biglietto in cui hai scritto il tuo nome, cognome e indirizzo e tienili in memoria: se perdi il telefonino serviranno a rintracciarti.

Memoria fotografica
– quando arrivi in un posto proprio il giorno di chiusura, puoi usarla per fotografare gli orari di un negozio, medico, dentista, locale, etc in modo da andarci la prossima volta a colpo sicuro;
– quando hai finito una riunione o una lezione e vuoi avere una copia della lavagna per riportarla bene, con calma, nei tuoi appunti, puoi sempre scattare una foto;
– quando guardi la tv, per segnarti quel numero di conto di beneficienza o quel nome di prodotto che ti interessa;
– per ritrovare la macchina: puoi fotografare il nome della piazza / via in cui hai lasciato la macchina o il numero del parcheggio;
– quando sei per strada e vedi passare un furgoncino con su scritto “riparazione tapparelle” indirizzo email “ripariamoletapparelle@sitolunghissimo.it”, puoi fotografarlo per poterlo contattare.

Se viaggi molto, usalo per fotografare almeno:
– il numero della camera d’albergo;
– l’indirizzo dell’albergo;
– il numero dell’auto noleggiata;
– il numero di parcheggio dell’aeroporto;
– la mappa stradale per ricordare un determinato percorso.

Nodo al dito
Passi davanti ad un negozio di fiorni e di colpo ti viene in mente: “la prossima settimana è il compleanno di mia mamma!” anzichè prendere un’appunto, fai una foto al negozio di fiori e spediscitela, servirà a ricordartelo.

Dispositivo di sicurezza
Ti bussa alla porta una persona che si dichiara come tecnico del gas, aiutante del parroco, eccetera.
Chiedigli se puoi fargli una foto, giusto per sicurezza. Se è regolare non si opporrà. Se è un truffatore se la darà a gambe 🙂
Anche se venite molestate, da un auto, da un muratore maleducato, eccetera, una foto può risolvere molti problemi.

Può provare la tua innocenza
– Se hai un incidente d’auto fai subito più foto che puoi, aiuteranno a ricostruire la dinamica;
– Se entri in camera d’albergo e rilevi che manca qualcosa o c’è qualcosa di daneggiato, fai delle foto e spediscitele imediatamente: l’ora di spedizione è una prova.

Connessione dei cavi
– Prima di disconnettere i cavi del pc o di altri dispositivi, prima di scollegare tubi o modificare settaggi, fate una o più foto: sarà facilissimo poi ritornare alla situazione originale! 🙂

Scanner
Fai una foto ai documenti e digitalizzali con:
http://www.qipit.com/
– http://www.scanr.com/

Shopping!
– usa la fotocamera per chiedere consiglio a un’amica, se stai facendo shopping da sola, su come ti sta indosso quel vestito;
– usa la fotocamera come uno specchio: se sei a una festa, e vuoi controllare di essere in ordine, scattati una foto e usa la camera come specchio;
– quando fai shopping, puoi fotografare i prezzi dei prodotti per confrontarli;
– oppure fotografa la lista della spesa, così non rischi di dimenticarla sul tavolo.

Link:
– Camera Phones: Ten Ways to Use Them;
Interesting Uses of Camera Mobile Phones To Stay Productive;
12 Ways to Use Your Camera as a Tool.



Commenti

35 Commenti per “Tutti gli usi (alternativi) della fotocamera”
  1. A parecchi degli usi descritti ci ero già arrivata spinta dalle necessità quotidiane, ma questa lista è talmente completa che più di un uso non mi era mai venuto in mente! Bellissimo post e tutto il blog.

  2. Il mio cell non fa le foto 😛 ce ne sono ancora, di modelli così; il mio addirittura è in bianco e nero e non ha la suoneria polifonica, eppure è quasi nuovo, ha solo un paio d’anni! Ne vendono ancora così e costano pochissimo. Sul cellulare ho sempre tante riserve, perchè nella mia associazione ci si occupa anche del tema dei bambini soldato, e sono abbastanza collegati fra loro (bambini soldato e cellulari), in maniera diretta…se vuoi un giorno ne parliamo, potresti farne un post 🙂

    Ad ogni modo, ogni tanto anche io uso la fotocamera (quella del cellulare del mio ragazzo) per fotografare idee creative in giro, e poi tentare di riprodurle con le mie mani 🙂

  3. ma queste idee sono semplicemente fantastiche! brava e soprattutto praticissima!

  4. Giovanni

    Che belle ideeee.. grazie veramente di tutti sti consigli. Mi faciliti sicuramente la vita.
    Grazie ancora.
    Gio

  5. Vinpippo

    Per chi é appassionato di riparazioni o semplicemente vuole verificare che il proprio telecomando a raggi infrarossi, ad esempio quello del televisore funzioni, basta osservare la lampada del telecomando, normalmente posta sul lato anteriore del telecomando stesso, attraverso l’obiettivo della fotocamera. Pigiando i tasti del telecomando, si osserverá l’accessione della lampada a infrarossi attraverso il display della fotocamera. Questo perché la matrice della fotocamera che riceve i raggi luminosi dall’obiettivo, é sensibile anche a quelli infrarossi, che vengono poi convertiti nel visibile dal display.
    Ciao

  6. Amelia

    Ma vaia vaia vaia vaia vaia vaia!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.